AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

mercoledì 13 febbraio 2013

La verità è come il vetro

Cara Lilli,

devi sapere che nei giorni scorsi, magari guidata dall'inconscio con tutto il parlare in attesa di Sanremo  (a proposito, ieri ne ho visto una metà...tra un urletto e un pianterello del monello che non voleva saperne di dormire! aiut!!), mi è capitato di riascoltare un brano che non sentivo da tempo e cioè "Meno male" di Simone Cristicchi, che ha partecipato proprio al Festival nel 2011.

Si fa ascoltare, il ritmo è abbastanza trascinante, Cristicchi nella sua irriverenza riesce a dire parecchie cosette giuste e mi strappa un sorriso quando se ne esce con "siamo fatti così, Sarkono Sarkosi" :-)

Il passaggio che però non ricordavo bene, e che non mi ha fatto sorridere bensì riflettere risentendolo, è un altro e voglio sottoporlo alla tua attenzione:


<< La verità è come il vetro

che è trasparente se non è appannato,

per nascondere quello che c'è dietro

basta aprire bocca e dargli fiato!>>


Beh...semplice, no? E perciò in qualche modo impressionante. Perchè è così. Non ci piove.

La verità è cristallina per definizione. E quante volte, Lilli, c'è chi parla a sproposito, mistifica i fatti, gioca sporco, insinua dubbi, dice sciocchezze per deviare l'attenzione dalle cose essenziali? 

Forse a volte non ci si sofferma su, ma in effetti chi vuole nascondere la verità, in qualsiasi campo (a partire dalla politica...), deve solo aprire bocca e dargli fiato appannando quel vetro, proprio come dice Cristicchi.

Triste, ma vero. 

Oggi mi è presa così, sul riflessivo andante.

33 commenti:

  1. Grande verità!
    Un abbraccio Maris.
    Miky

    RispondiElimina
  2. Mi piaci quando sei "sul riflessivo andante" :-). L'esempio che citi, della politica, non potrebbe essere più calzante, soprattutto in questi giorni. Non ne posso proprio più di questi individui bugiardi e così sfacciati. Dovremmo sentirci offesi tutti per come ci trattano. Ciò non toglie che sono terrorizzata dalle prossime elezioni... Un bacio, dolcissima amica pensatrice ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti scrivendo il post mi sono resa conto di quanto calzasse in questo tempo di campagna elettorale (anche se non ero partita a scrivere pensando ai politici specificamente!) e perciò ho fatto quell'accenno tra parentesi alla politica.
      Che dire? Sono ben preoccupata anche io, Ros....speriamo bene!!!
      Buona giornata amicona mia!!

      Elimina
  3. Ho adorato quella canzone di Cristicchi, era veramente divertente/irriverente/profonda, sono curiosa di sentire cosa canterà stasera! Un bacio Maris!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai sentito poi ieri le sue canzoni? Io si, mi sono piaciute abbastanza, devo dire :-)
      Ciao Berry cara!

      Elimina
  4. non ricordavo la canzone di Cristicchi ma hai ragione Maris, tocca una verità indiscutibile... spero solo che le tue riflessioni siano sciolte da fatti non piacevoli realmente accaduti. un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di averti fatto ricordare una canzone che avevi scordato, anche se probabilmente non ami Cristicchi...se no te la saresti ricordata di certo eheheh ;-)
      Sei dolce, grazie del pensiero: ti tranquillizzo, la breve riflessione non è nata da qualche episodio specifico che mi ha toccato (anche se magari nella mia vita mi è pure capitato, purtroppo, come a chiunque...ma non recentemente).
      Un abbraccio!

      Elimina
  5. ciao Maris,
    molti di quelli che fiatano continuamente sulla verità usano vetri antiproiettile!

    Oggi mi sento più acido dello yogurt.
    Ritorno dolce con un abbraccio. robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bella metafora del vetro antiproiettile!

      Elimina
    2. Robi tu si che ciolpisci sempre nel segno!
      Purtroppo l'acidità ti viene per forza con tutto ciò che si sente e si vede dalle nostre parti...

      Però la tua dolcezza di fondo c'è sempre, ne sono felice :-)
      Ricambio l'abbraccio con gioia!

      Elimina
  6. Ben venga allora la riflessione andante. Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Cristicchi ha testi molto belli. Quello che mi piace di lui è che se tu prendi una sua canzone e l'ascolti senza ascoltarla davvero ti sembra una cosa superallegra e supercommerciale, qualcosa di superficiale. Invece lui è tutto il contrario, a me piace molto anche perché mischia saggezza, riflessioni e ironia con una capacità che è solo sua, spero bene per stasera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo. Testi mai banali, anche sotto apparenze a volte "leggere".
      Le sue canzoni ieri poi ti sono piaciute? A me abbastanza, come dicevo sopra a Berry. Ma poi devo riascoltarle, per farmi un'opinione più decisa.

      Elimina
  8. Tanto di cappello al testo di Cristicchi e lodi, lodi, lodi al tuo essere sul riflessivo andante... di questi tempi ce n'è bisognissssssssssssssimo! :)
    Un caro saluto per te e family

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) grazie per le lodi! Magari riflettessero un pò di più tutti, eh?
      Un bacione!

      Elimina
  9. Per fortuna quando commento non apro bocca, ma schiaccio i tasti! ;)
    Sdrammatizzo, perchè è verissimo quello che scrivi, che canta Cristicchi. Cristallino, appunto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristallino, esatto :-)
      Sdrammatizzare comuqnue fa sempre bene, se no ci saltano i nervi ;-)
      Un bacio!

      Elimina
  10. Concordo...
    io amo così tanto il silenzio:-)
    Buona serata,
    a presto!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai una cosa? Io sono piuttosto chiacchierina, devo proprio ammetterlo, ma solo quando c'è da parlare in modo costruttivo o almeno simpatico, mai per cianciare e basta o peggio ancora per aggirare i fatti...
      Ciao cara!

      Elimina
  11. amica riflessiva,
    non posso che concordare,è questa una dura realtà.
    Ti lovvo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ero certa che avresti condiviso.
      Ti lovvo anche io!

      Elimina
  12. ciao Maris
    non conosco questa canzone di cui parli ... veramente sono rimasta al vecchio Claudio Baglioni!!! ma caspita se è vero quello che dice e se è altrettanto vero quello che dici tu ... caspita se ci sono persone che giocano sporco e in questi giorni ... sai noi siamo una piccola scuola che cerchiamo disperatamente i bambini per non perdere le classi!!! ... non puoi che trovarmi in accordo con quanto dici
    un abbraccio e buona festa dell'amicizia di domani 14 febbraio Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patty! In ogni ambiente accade un pò quello che dice Cristicchi e che io condivido, lo so.
      Ma oggi è la festa dell'amicizia oltre a San Valentino? Non lo ricordavo :-) allora buona festa anche a te!
      Un bacione!

      Elimina
  13. belle le tue riflessioni.. :-)!
    Buonanotte,
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa!
      :-)
      A te buona giornata!

      Elimina
  14. maris passo per ringraziarti per il tuo prezioso commento in questo momento terribile, l'avrei fatto per email ma non ho trovato il tuo indirizzo. grazie, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ringraziarmi, cara Artemisia, ho scritto ciò che penso e che sento per esserci passata anche io due volte non troppo tempo fa.
      Ti abbraccio con affetto.

      PS: ho aggiornato il mio profilo con la mail.

      Elimina
  15. ciao Maris, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di essere passata ed esserti unita ai miei lettori fissi.
      Passerò a conoscerti sul tuo blog senz'altro.
      A presto :-)

      Elimina
  16. Ma è altresì vero che la verità prima o poi viene a galla, anche se magari quando i giochi sono fatti, però la si saprà ;)

    Ah, si avvisa la gentile Maris che HO PROVATO IL MAIS IN PADELLA :)
    E penso proprio che replicherò presto!! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è vero...ma a volte quando la verità viene a galla è già tardi e il danno è fatto :-(

      E vai! Sono contenta ti sia piaciuto il mais in padella :-)

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)