AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

mercoledì 27 febbraio 2013

Schiacciatine di patate: ecco una bella idea!

Cara Lilli,

dì la verità che ti mancava un post con una bella idea per, che so io...una cenetta simpatica?

Allora ecco che, direttamente dal sito di ricette che mi è più caro (perchè è il primo da cui ho attinto a piene mani), e cioè GnamGnam della mitica Elena, ti propongo le SCHIACCIATINE DI PATATE: semplici e buone!! E anche in qualche modo personalizzabili, come leggerai in seguito.

La versione originale la trovi cliccando qui, io comunque te la ricopio fedelmente per comodità e tra parentesi ti scrivo anche una mia piccola variazione nelle dosi:

- 550 g di patate
- 25 g di burro
- 1 uovo
- 130 g di farina  (io 100 gr scarsi *)
- sale
- pepe
- olio di semi

Tagliare le patate a tocchetti e farle cuocere in acqua salata per una ventina di minuti.
Una volta che si saranno ammorbidite, scolarle e passarle nello schiacciapatate.
Aggiungere l’uovo, il burro, il pepe ed un po’ di sale.
Mescolare ed aggiungere la farina. Non bisogna lasciar raffreddare le patate!
Mescolare il tutto.
Scaldare una crepiere o una padella antiaderente leggermente unta e mettervi una cucchiaiata di impasto, stendendolo sempre col cucchiaio (o con le mani ) fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm.
Fare cuocere un paio di minuti per lato, fino a che le schiacciatine di patate non risulteranno dorate.

Servire caldissime. 

(* il motivo è che mi sembra che con 130 grammi si avverta un pò troppo il sapore della farina, mentre riducendone un pò la quantità non ho più avuto questa sensazione

Ecco le mie schiacciatine di qualche sera fa a cena, dorate e un pò croccantine fuori ma morbide dentro:

Io le ho accompagnate con mortadella e porchetta!

La cosa bella è che queste schiacciatine, oltre ad accompagnarle con salumi e formaggi, le puoi personalizzare e rendere ancora più sfiziose aggiungendo pezzetti di salame, prosciutto, wurstel o dadini di formaggio tipo galbanino,  o tutto ciò che la fantasia ti suggerisce, direttamente nel composto di patate e farina ;-)

BUON APPETITO, LILLI!


NOTA: se ti interessa, Lilli, la mia amica Franci di Trucchi di casa ha postato la ricetta dei Rösti di patate tipici della Germania, Austria e Svizzera, che sono simili a queste schiacciatine, con in più le cipolle e volendo lo speck e altri ingredienti.

42 commenti:

  1. Ma se mi dici che mi posso sbizzarrire con la fantasia...vengono fuori schiacciatine micidiali! Io adoro le patate, in tutti i modi, e lo scrocchiarello fuori con il morbido dentro...è irresistibile! Brava la mia amichetta!! Un bacino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, cara Ros: puoi provare a metterci dentro varie cosette!! Sono proprio carine e saporite :-)
      Un abbraccio!

      Elimina
  2. Cara Maris, cr4edo proprio che sia molto buono! Dico pure io buon appetito a tutti.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso! E' bello trovarti presente nei commenti, ne sono felice!
      Ciao :-)

      Elimina
  3. Qualche pezzettino di salame le renderebbe perfette per me.

    Bacione, Maris.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, provale col salame allora! A parte un pò di tempo per lessare le patate, si preparano abbastanza facilmente queste simpatiche schiacciatine.
      Un bacio a te, Gianna!

      Elimina
  4. Risposte
    1. :-) eh si, è davvero il caso!!
      Bacione!

      Elimina
  5. tutto quello che ha a che fare con le patate mi incuriosisce :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Federica!
      Anche io mangio volentieri piatti a base di patate e queste schiacciatine sono un'idea molto carina e saporita!
      Spero che tornerai a trovarmi, io passerò senz'altro da te appena ho un attimo per conoscerti un pò ;-)
      Ciao!

      Elimina
  6. Quasi quasi le faccio stasera... :)

    RispondiElimina
  7. Nooo Maris queste mi piacciono da impazzire...anche se ho appena mangiato mi hai fatto venire voglia di prepararle...se le faccio in forno dici che vengono bene lo stesso? Ufffff io odio friggere!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, non so dirti in forno come vengono, non ho mai provato...però non è che devi friggerle, basta ugere appena appena una padella antiaderente o un testo romagnolo: direi che queste schiacciatine sono "abbrustolite" più che fritte ;-)
      Fammi sapere se le provi! Ti abbraccio!

      Elimina
  8. Fantastiche le tue schiacciatine!! me le segno subito!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io le ho solo copiate, ma le sento un pò "mie" perchè le ho un minimo personalizzate :-)
      Spero che le proverai e che ti soddisferanno :-)

      Elimina
  9. Mi sono appuntato anche questa ricetta.
    Intanto oggi replico il mais XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene ;-) anche queste schiacciatine secondo me sono un piattino "vincente" come quello del mais!

      Elimina
  10. Aggiudicate! sono in crisi culinaria perenne e questa idea potrebbe piacermi parecchio per una cena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici! Idee carine per variare un pò fanno sempre piacere :-)

      Elimina
  11. E ma anche tu non scherzi!!! Anzi sai cosa ti dico? Che la prossima volta che faccio l"happy me".... ce le abbino!!!!Baciuzzi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, mi sembra un buon abbinamento, brava!!
      Bacio!

      Elimina
  12. Ottima ricetta..già salvata. Grazie e Buonanotte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, mi fa piacere che abbia catturato la tua attenzione :-)

      Elimina
  13. ottima ricetta, mi piace molto e te la copio sicuramente, grazie casra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala, spero che ti piaccia quanto piace a me :-)

      Elimina
  14. Dammi una patata da mangiare e mi farai felice.. ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si? Anche io amo molto le patate in tutte le versioni :-)

      Elimina
  15. Sembrano i Reibekuchen che mi faceva mia mamma da piccola!!! Da mangiare assolutamente co purea di mele cotte (Apfelmus in tedesco)!
    Lena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tu quindi sei per metà tedesca?
      Stuzzicante l'abbinamento con la purea di mele cotte!

      Elimina
  16. Queste schiacciatine mi fanno tornare bambina, quanto mi piacciono!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bello tornare un pò bambini ;-)
      Ciao Speedy!

      Elimina
  17. Ben vengano tutte le ricette con le patate!
    Sono buone e non costano troppo, solo che ultimamente ho abbandonato ricette simili perchè l'impasto non mi restava compatto in cottura.
    Proverò questa...
    Ciao e buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo impasto se lo amalgami bene, eviti di fare le singole schiacciatine troppo grandi e fai ben scaldare la padella o il testo romagnolo prima di mettercelo sopra a cuocere, non dovrebbe darti grossi problemi :-)
      Certo non è un impasto duro, un pò cede, ma ripeto, con quesgli accorgimenti io non ho mai avuto noie!
      Ciao, buona domenica!

      Elimina
  18. Mi sono piaciute così tanto che le linko in un post di prossima pubblicazione.Grazie!

    RispondiElimina
  19. @ Franci: non so perchè non mi fa rispondere direttamente al tuo commento :-( uffa!
    Comunque,sono felice che ti siano piaciute! Ma usa il link di Elena GnamGnam, che trovi nel mio post, è lei la mia fonte.
    Bacio!

    RispondiElimina
  20. Fatto!Ma ho lasciato il link anche a te che mi hai fatto conoscere la ricetta.:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto e commentato, grazie carissima :-)

      Elimina
  21. Grazie mille della citazione! :-)

    RispondiElimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)