AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

martedì 23 aprile 2013

Guardare con il cuore

Cara Lilli,

sono qui a scriverti mentre a pochi metri da me la mia monella gioca sul suo lettino verde cedro con una bambola e con un vecchio giornalino a fumetti di Topolino, trafugato preso in prestito a casa dei nonni.

Sorride. E lo fa spesso. Sorride quasi sempre a dire il vero. 

A parte quando piange. Il che anche capita, perchè il pianto è il suo primo istintivo modo di reagire a una cosa che non vuole fare o che non le piace. Ma rispetto a un pò di tempo fa ora piange meno spesso e soprattutto smette prima. Ha una soglia di tolleranza alle frustrazioni che è notevolmente aumentata nel corso dell'ultimo anno-anno e mezzo.

La guardo e vedo sacrificio. La guardo e vedo gioia.  

La guardo e vedo amore

Ma vedo anche possibiltà, occasioni. Futuro.

Se si guarda con il cuore si va oltre ciò che gli occhi vedono. 

In effetti nel caso della monella per fortuna gli occhi mostrano comunque qualcosa di incoraggiante, perchè lei già ha fatto molti progressi e il suo disturbo, seppur presente e visibile per più versi, è meno grave che in tanti altri casi.

Ma anche quando il problema è più grave, quando gli occhi vedono una situazione compromessa, anche allora, se non soprattutto allora, il cuore può guardare oltre.  Oltre le difficoltà, che naturalmente restano e che vanno affrontate, ma con la consapevolezza che al di là di esse ci sono strade da percorrere, traguardi da raggiungere, gioie da gustare con la genuina freschezza che ha solo chi è semplice e puro nell'animo, pur segnato da una malattia o da un disturbo in genere.

La diversità guardata con il cuore non fa paura, apre orizzonti, è una scoperta che arricchisce, perchè ogni cosa acquista valore, anche la più piccola, quella che è quasi scontata per la maggior parte delle persone.

La diversità guardata con il cuore non è più diversità: è la normale unicità di un individuo. Perchè ogni persona è unica e irripetibile. Con i capelli ricci piuttosto che lisci, gli occhi castani piuttosto che azzurri, con stereotipie gestuali piuttosto che verbali, su una sedia a rotelle piuttosto che con un cromosoma in più, non udente piuttosto che non vedente.

La monella è in soggiorno adesso e canta "Luce" di Elisa, la sua ultima passione. E pensare che fino a poco più di un anno fa neppure parlava. Amore di mamma!



Con questo post partecipo al contest di Antonella. Spero lo facciano in tanti, perchè parlare di diversità ma soprattutto di amore è importante.

antonellavi
E' possibile partecipare fino al 30 aprile 2013


78 commenti:

  1. Quando leggo dei tuoi figli, dalle tue parole appare talmente tanto amore, che il cuore mi cresce di 3 taglie (cit.). Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Come sempre ogni tua parola mi arricchisce. Grazie Maris per aver partecipato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono io ringraziare te per avermi fatto pensare a cosa scrivere e poi a mettere nero su bianco i miei pensieri su un tema tanto delicato e importante!
      Un bacione!

      Elimina
    2. Amica bella vieni a ritirare un premio su coloridellamore?

      Elimina
    3. Ma ceeeeerto!!! Grazie!

      Elimina
  3. Cara Maris sei una persona speciale.
    Le parole: orizzonti e oltre..lo sguardo verso l'infinito, come prospettiva di un futuro pieno di speranza, sempre guardando avanti con forza e coraggio senza arrendersi mai.. concentrata su questo tema mi ricorda un post che fatta tempo fa.
    Per scelta non partecipo a contest e compagnia bella, ma sarà un piacere vedere di cosa si tratta e degno di attenzione.
    Un bacio alla tua piccola monella e un abbraccio a te! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei davvero gentilissima e cara, ho cercato di trovare le parole che corrispondessero in pieno ai miei sentimenti e alle mie sensazioni.
      E' davvero un contest degno di attenzione, si.
      Ricambio il tuo bacio da parte della monella e ti abbarccio a mia volta :-)

      Elimina
  4. Cara Maris, quando leggo le tue parole il mio cuore si gonfia e la mia mente si arricchisce... grazie per la serenità che riesci sempre a trasmettere... si capisce che vedi con il cuore... :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roby sei un tesoro! Garzie per le tue parole!!

      Elimina
  5. cara Maris cara,
    tu scrivi, io leggo, immagino, penso, sogno, spero, accarezzo, abbraccio, con tutta la mia sincerità e con tutto l'amore che la monella mi ha catturato, insieme al resto della stupenda famiglia.

    Bacetto per tutti. robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Robi sei una persona che non posso più definire semplicemente "amico blogger"...tu sei un Amico vero, con la "A" maiuscola.
      Abbraccione.

      Elimina
  6. Gli occhi del cuore non hanno bisogno di vedere, di correre, di essere perfetti, parlano un altro linguaggio....
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Moky. E' proprio così :-) e meno male che è così, vero?
      Un bacione!

      Elimina
  7. Sei encomiabile, cara Maris, e ti ammiro tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo complimento è molto prezioso, cara Gianna. Te ne sono grata!

      Elimina
  8. e il cuore di una mamma guarda ancora più lontano!!!!!abbraccio te e la tua dolce bimba con immenso affetto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Mammalorita! Sei una persona dolce e sensibile.
      Un bacione!

      Elimina
  9. spero che tu vinca il contest perchè questo post è dolcissimo
    :)
    emme

    RispondiElimina
  10. guardare con il cuore...grande come il tuo! Se non hai un cuore grande e attento non puoi capire le esigenze altrui, anche se questi sono i tuoi figli! Tu ci sei riuscita e stai percorrendo una bellissima strada! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pier, carissimo...leggi la risposta che ho dato a Robi (alias cipralex1) un pò più su...e sappi che vale anche per TE!!!

      Abbraccio ricambiato!

      Elimina
  11. Cara Maris, rieccomi dopo la lunga assenza, causa questo stressante trasloco, ora tutto è finito e ritorno prendere la mia vita normale.
    Vedo che come sempre i tuoi post sono bellissimi veramente fatti a cuore aperto, sei stupenda cara amica, ciao e buona serata.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornato qui sul mio blog, caro Tomaso! Spero che tu ti sia sistemato bene nel nuovo appartamento.
      Sono felice che ti piaccia ciò che scrivo e ti ringrazio per i tuoi complimenti affettuosi che per me valgono molto.

      Un abbraccio!

      Elimina
  12. Mi piace molto quello che scrivi.

    RispondiElimina
  13. Fantastiche parole amica mia mi lasci sempre senza fiato mentre leggo,sei una persona a dir poco stupenda ma anche forte e combattiva,dalle tue parole quasi mi sembra di conoscerti,sarebbe bello avere un amica come te vicino...t.v.t.b. un bacione ai due monelli^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ombretta, dolce amica, mi fai sentire davvero il tuo affetto e ti ringrazio!!
      Tvb anche io, sarebbe molto bello potersi frequentare di persona, hai ragione!!

      Elimina
  14. Le tue parole vanno oltre oltre ed ancora oltre quello che gli occhi vedono!!!! Un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e un forte abbraccio a te, Piky...oltre e oltre e oltre le distanze che ci separano fisicamente!!!

      Elimina
  15. lo ripeto, lo so, ma che ci posso fare? la tua dolcissima Monella è fortunatissima ad avere una mamma speciale come TE!
    un abbraccio!
    C.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei una carissima amica, anche se ripetitiva ;-) davvero grazie, Smile, di cuore!

      Elimina
  16. ciao Maris
    come sempre un bellissimo post dedicato alla tua piccola monella che è una bambina fortunata ad avere una mamma come te ... e aggiungerei ad avere una famiglia come la vostra
    un abbraccio Patrizia

    p.s. il libro di cui ti ho scritto nell'altro post è "Io prima di te"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco la mia amica Patrizia! Aspetto sempre con gioia di legegre un tuo commento, mi sembra di consocerti di persona, è oramai tanto che ci "scriviamo" a vicenda nei nostri rispettivi blog!!
      Grazie, sul serio, grazie!!!

      PS: non conosco questo libro, mi segno il titolo ;-)

      Elimina
  17. Maris..che dirti per non essere banale.leggerti é sempre emozionante soprattutto quando parli della monella e delle sue conquiste e o difficoltà.sei veramente una bella persona e sonobproprio contenta di averti incontreata.gli occhi del cuore vedono lungo e vanno oltre...ogni eduvatore dovrebbe averli...fortunata la tua monella ad avere una mamma come te...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara, carissima Sly...trovi sempre parole che toccano il mio cuore, grazie!!!

      Elimina
  18. Cara Maris ti immagino scrivere il post vicino al lettino della tua monella. Deve essere particolare il lettino verde e non il classico color legno!!
    Devo partecipare anch'io al contest di Antonella perché ho provato per 40 giorni la diversità della mia piccola Maya, non mi ha fatto paura e riuscivo appunto a guardarla con gli occhi di una mamma innamorata. I dottori mi avevano garantito che si poteva eliminare la sua diversità ma questo non è accaduto purtroppo come ben sai.
    È sempre emozionante vedere i sorrisi dei nostri bimbi, giocare con loro e vederli cantare..per te deve esserlo ancora di più dopo gli sforzi che con tuo marito hai fatto e continui a fare. Devi essere orgogliosa di te stessa e di lei.
    Notte
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Francesca, tu puoi ben dire di aver guardato la diversità con amore...purtroppo il finale della storia della tua Maya non è stato lieto, ma tu l'hai amata così tanto che lei di certo lo ha percepito e ora questo amore vi legherà per sempre...oltre il dolore, oltre la distanza fisica.
      Spero che scriverai un post anche tu per partecipare al contest, sono certa che saprai regalare una grande emozione a chi lo leggerà.

      Ti ringrazio per il sostegno e la stima, con la monella siamo in progresso per fortuna, ma dobbiamo ancora molto camminare e lavorare, perciò...rimbocchiamoci le maniche!

      Un bacione, cara amica.

      PS: il lettino e l'armadio della monella sono verde chiaro, detto "verde cedro"...a lei piacciono molto i colori originali!

      Elimina
  19. Ciao sorellina! Sono contenta che la raffi abbia fatto dei grandi miglioramenti...tu e tuo marito avete fatto tanti sacrifici,la bimba pure dato che ha dovuto sosteNere visite e terapie...un bacio e un abbraccio grande alla raffi e anche al fratellino,altrimenti si ingelosisce!;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoooooooo! Come va sorellina bella?
      Raffi cresce, si, e ci dà soddisfazioni insperate. Il monello è sempre più monello, invece :-) ma si sa, è nei "terrible two" (i terribili due anni) e dobbiamo pazientare un pò ;-)
      Grazie di essere passata, un bacio!

      Elimina
  20. Posso piangere?
    In questo post, fatto di poche righe hai detto delle cose stupende che porterò con me per sempre.
    Te l'ho già detto tante volte, sei una persona speciale.
    Un abbraccio Maris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia cara certo che puoi piangere...ma di gioia, spero! Il mio post vuole essere un inno all'amore e alla gioia di vivere, anche se con delle difficoltà.
      Grazie per la tua stima e per la vicinanza e il sostegno che mi dimostri con le tue parole! Grazie davvero!

      Elimina
  21. Bè tu guardi con il cuore, scrivi con il cuore, e il tuo cuore lo regali e lo mostri ogni giorno a noi con i tuoi pensieri.
    Mi verrebbe voglia di prendere l'aereo e abbracciarti forte per mostrarti i miei di occhi...sei speciale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Betty...a che ora atterri??? :-)
      Come sarebbe bello, tesoro mio!!
      Un grazie immenso per il tuo affetto, Amica cara. E se scrivo Amica con la maiuscola un motivo ci sarà...
      Ti lovvo Betty, tanto!!

      Elimina
  22. Cara maris, grazie per come ci aggiorni di ogni progresso della tua piccola, grazie perchè con le tue parole ci alleni a guardare con gli occhi del cuore le unicità e le diversità che abbiamo ad un palmo dal naso e di cui spesso non ci accorgiamo...
    A te e alla tua monella dedico questa canzone.

    http://www.youtube.com/watch?v=qQlZ4_kYGu8

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho ascoltato la canzone, che non conoscevo...e adesso con gli occhi lucidi posso risponderti con un sentito e grandissimo GRAZIE, Calo, cara Amica sempre presente e partecipe con il tuo affetto!!!

      Elimina
  23. Cara Maris, sei veramente una persona splendida e saggia...guardare con il cuore non è sempre facile ma è essenziale e bellissimo..grazie.
    Cara monella, sai che sei fortunata? Perchè hai una mamma speciale! E sei unica, COME TUTTI!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, sei molto cara a dirmi queste cose belle che fanno bene al cuore e infondono voglia di fare sempre meglio, senza scoraggiarsi.
      Sono più fortunata io ad avere la monella come figlia, credimi!! E' il mio tesoro immenso :-)

      Un abbraccio!

      Elimina
  24. L'amore è come un superpotere: fa vedere cose che altri non vedono.
    Maris, hai un superpotere!!! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ninin, ma come fai ad avere sempre le parole giuste, simpatiche, originali, vere per esprimere ciò che pensi??
      Questo è di certo un tuo superpotere, una dote non comune!
      Grazie di cuore, sei carissima!
      :-)

      Elimina
  25. Amore, Amore di mamma... gli occhi dell'amore .... Ti abbraccio cara Maris, come sempre è un piacere passare da te! Una coccola alla monella, con tutto il cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Darò la coccola alla monella tra pochissimo, appena vado a prenderla all'asilo :-)
      Grazie mille, Speedy: sei affettuosissima, come sempre!

      Elimina
  26. Tu già sai quanto ammiro il modo pacato e pieno di amore che usi per descrivere i tuoi monelli.
    Il tuo equilibrio mi fa un gran bene, mi indica un cammino ... Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di meritare questa stima, tene sono grata davvero, Marzia.
      E sappi che è tutto ricambiato, sei un esempio per me.
      Un bacione!

      Elimina
  27. Mia cara, sei ECCEZIONALE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ma io non riesco a trovare le aparole giuste per dirti quello di cui è pieno il mio cuore.........trovo che è molto difficile tradurre in parole certi sentimenti tanto dolci e delicati ......sei GRANDE e ti abbraccio
    elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena cara, non servono tante parole tra chi come noi si vuole bene e si conosce da tanto tempo!!
      Grazie, un grande abbraccio a te e un saluto a gi!

      Elimina
  28. Che dire che non abbiamo già detto tutte le altre commentatrici???
    Non ti smentisci mai....per la dolcezza con cui scrivi, per l'amore infinito che nutri e soprattutto che trasmetti. Leggerti

    RispondiElimina
  29. Ops mi è partito il commento volevo dire che leggerti e' un'oasi di pace......
    Un abbraccio enorme

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah.....è complimenti anche ad Antonella per l'iniziativa splendida

      Elimina
    2. Scusami, ho saltato la risposta al tuo commento!
      Ti ringrazio davvero dicuore, la serenità è una cosa importantissima a cui aspiro (non è così facile!) e se un pò ne riesco a trasmettere con i miei post sono poìrprio contenta :-)
      Un bacione!

      PS: si, Antonella ha pensieri bellissimi!

      Elimina
  30. Ciao Maris, come hai avuto modo di leggere non ho (ancora..) la connessione, e quindi per me solo fugaci apparizioni "rubate" ad altre connessioni.
    Ti mando un abbraccio, a te, i tuoi cari, e la tua bimba!
    Con il cuore si riesce in tutto.
    Tramonti a nord est.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per questa fugace apparizione, caro Miki! Proprio perchè hai poche possibilità di connetterti tramite terzi mi fa ancora più piacere che tu sia passato di qui :-)
      Ricambio il tuo abbraccio!

      PS: i tramonti a nord est forse nei prossimi giorni faranno capolino su questo blog....chi lo sa... ;-)

      Elimina
  31. Un bellissimo post, questo tuo, cara Maris. Mando un abbraccio a te, ma soprattutto a lei, di cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I tuoi commenti diretti e sinceri mi fanno sempre tanto tanto piacere, 'povna. Sei una delle persone che stimo di più tra quelle conosciute sul web, per cui ti ringrazio dell'affetto e ti abbraccio anche io :-)

      Elimina
  32. Quando apri il tuo cuore, sei ancora di più una dolcissima persona! La monella avrà un futuro radioso anche grazie ai suoi genitori, che la seguono come dovrebbero essere seguiti tutti i bambini, con difficoltà o meno, amandoli ma anche stimolandoli ad essere autonomi. Vi ammiro tanto, lo sai. Un abbraccio, cara amica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu sei una persona sempre sensibile e attenta alle sfumature e alle emozioni...grazie Ros!
      Io e mio marito, ma un pò tutta la nostra famiglia e le persone che "ruotano intorno" alla monella siamo una discrteta squadra, si ;-) ma non ci sediamo sugli allori, c'è ancora da rimboccarsi le maniche...prorpi per assicurare la radiosità al futuro della piccola monella!
      Bacioni!

      Elimina
  33. Quante belle cose vere che hai scritto Maris.
    Col cuore si vede meglio tutto, qualsiasi piccola cosa diventa speciale.
    Poi tu mi fai sciogliere ogni volta che scrivi dei tuoi bimbi, lo sai? Che belli belli belli che sono!
    Dal gatto puzzolone a Luce la monella ha fatto grandi progressi anche canori sì sì! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Fru (o Eli che dir si voglia...!) per le tue parole, sempre tenere per la monella e per me di conseguenza.
      Direi di si, la piccola cantante in erba sta affinando i gusti musicali ;-) dovresti sentirla mentre fa delle personali variazioni sul tema mentre interpreta "Luce"...è spettacolare :D

      Un bacio!

      Elimina
  34. Un bellissimo testo il tuo. Ti auguro di vincere il contest.
    Ciao tenera mamma e dolcissima persona.
    Un abbraccione e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe bello vincere il contest, naturalmente, perchè ho messo il cuore in questo post e l'ho scritto di getto seguendo i miei pensieri di mamma soprattutto. Ma in definitiva è già bellissimo aver partecipato e aver condiviso le mie emozioni con voi che siete passati a leggere il post.
      Per me è una grande soddisfazione sapere che in tanti avete letto e apprezzato le mie parole dettate dal cuore :-)

      Grazie e un grosso bacio, cara amica!

      Elimina
  35. mi sono emozionata leggendoti..bellissimo post!..piacere di averti incrociata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta!
      Grazie per il complimento, è bello per me donare un pizzico di emozione positiva a chi mi legge.
      Verrò senz'altro a conoscerti un pò nel tuo spazio virtuale, a presto!

      Elimina
  36. Il tuo racconto è un inno all' amore incondizionato. E' importante quello che hai scritto perchè penso A chi ti legge ha modo di riflettere e vedere nella divesità la normalità. GRAZIE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto Giorgio!
      Grazie per le tue bellissime parole, spero davvero che nel mio piccolo io possa dare uno spunto riflessione su un tema tanto delicato.
      Conosco il tuo "Museo del bottone" tramite il blog di Claudia e del Topastro e se vivessi dalle vostre parti senz'altro verrei a visitarlo!
      Buona domenica!

      Elimina
  37. Io in questo post vedo soprattutto AMORE.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' quello che fa fare le cose più belle e importanti, senza dubbio! Grazie :-)

      Elimina
  38. uhuhuuh....e mi sa ce ho rovato una nuova amica ;)
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero proprio di si! Grazie di aver ricambiato la visita :-)
      A presto!

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)