AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

venerdì 12 aprile 2013

I venerdì del libro (126°): NEL MONDO DELLE FIABE

Cara Lilli,

oggi è venerdì ma purtroppo non ho avuto tempo per dedicarmi ad una recensione accurata di uno tra i vari libri che ho già in lista da proporti (mi riservo di farlo nei prossimi venerdì!). 

Però non voglio comunque mancare all'appuntamento con l'iniziativa di HomeMadeMamma e allora rapidamente ti parlo di un libro di fiabe che è stato regalato alla monella per Natale (insieme a quello de Il gatto con gli stivali con pittogrammi di cui ti ho già parlato). Si tratta di "NEL MONDO DELLE FIABE" edito da Edibimbi.

E' una raccolta di fiabe famose illustate con disegni a tutta pagina molto colorati e allegri in cui si inserisce il testo, scritto in modo semplice e scorrevole e a caratteri grandi, adatto ai bambini in età prescolare.

Ci sono Biancaneve e i sette nani, Il brutto anatroccolo, La Sirenetta, Pinocchio, Cappuccetto Rosso e Il Mago di Oz. La presenza di quest'ultima la considero una sorta di nota positiva perchè, mentre le altre fiabe si trovano piuttosto frequentemente in raccolte simili a questa, Il Mago di Oz si incontra meno facilmente.

Alla monella piace molto, lo sfoglia volentieri da sola specie quando si rilassa un pò stesa sul suo lettino, poi ogni tanto mi chiede di leggerle le fiabe...però deve comunque girare sempre lei le pagine, se no si arrabbia!


I venerdì del libro di oggi su altri blog li trovi QUI.

20 commenti:

  1. Verissimo, per cercare il Mago di Oz è stata un'impresa e non l'ho mai trovato in una raccolta di fiabe, apprezzo molto questo tuo suggerimento che riunisce le fiabe classiche che più ci piacciono!
    Buon weekend!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo confermi ancvhe tu, quindi: chissà perchè Il Mago di Oz non è molto diffusa come fiaba, eppure è bella secondo me!
      Buon weekend anche a te, ciao!

      Elimina
  2. Io sono il mago di Moz ;)
    Ieri ho comperato le favole di ESOPO, con doppio testo italiano e greco... stupende

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ihihih!!! Hai ragione, sei proprio il Mago di Moz :D

      Esopo è un must. Io poi ho fatto il classico, quindi ne ho tradotte molte all'epoca del liceo.

      Ciao!!!

      Elimina
    2. Idem!! Leggendo queste favole mi tornano alle mente i ricordi di quando non studiavo mai XD

      Moz-

      Elimina
  3. Che belle le favole e le fiabe del tempo che fu.

    Bacione, Maris.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belle, si. Non passano mai di moda!
      Buona domanica, cara Gianna.

      Elimina
  4. Anche se l'età delle favole, secondo il vedere comune, l'ho superato da un pezzo, nel mio mondo il tempo di una favola ci deve essere fino a cento anni, per cui apprezzo tanto questa segnalazione :-). Non riesco ad essere costante con i venerdì del libro, porcapaletta! E' che sono troppo incasinata e arrivo al venerdì chiedendomi "ma oggi mercoledì, vero?". La mia mente in primis è dominata dal caos. Un bacio, amica mia, e splendido fine settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'apprezzamneto ;-)
      Non preoccuparti per i mancati appuntamneti del venerdì, l'importante è che trovi il tempo per leggere che è una passione che condividiamo...poi per scrivere post sui libri c'è sempre tempo!
      Un felicissimo fine settimana a te, Ros carissima!

      Elimina
  5. Le favole classiche hanno sempre il loro fascino.

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Benvenuta! E' sempre bello quando qualche nuovo lettore arriva dalle mie parti.
      Ti ringrazio del complimento :-)
      Verrò a curiosare da te (ho dato un'occhiatina al volo, ma tornerò con calma!) per conoscerti e ti aspetto qui ogni volta che vorrai!

      Elimina
  7. Ciao cara amica nel mio blog c'è una sorpresa per te :-) Ti auguro una splendida domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto e commentato, grazieeeeee!!!

      Elimina
  8. Hai ragione, il famoso mago si trova raramente nelle raccolte "classiche".
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, questo libro mi è piaciuto anche per questo :-)
      Un bacione!

      Elimina
  9. Non so perchè ma le fiabe e favole hanno sempre avuto uno scarso appeal su di me e di conseguenza le propongo raramente a mio figlio. Fortunatamente qualcuno gliele regala così può non seguire la brutta via della mamma ;-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) non è un crimine non amare paticolarmente le fiabe e le favole!! i gusti sono gusti ;-)

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)