AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

mercoledì 5 giugno 2013

Ore 7:48

Cara Lilli...

...e poi...succede. 

Non ci speravi più, te ne eri fatta una ragione, ti dicevi "non si può avere tutto dalla vita" (e lo dicevi per autoconsolarti).

Poi, invece, contro ogni previsione...succede.

Succede che apri gli occhi una mattina (diciamo oggi), intorno hai solo silenzio e penombra, alzi lo sguardo al di là di tuo marito steso nel lettone accanto a te per vedere la radiosveglia con i numerini rossi luminosi sul suo comodino...leggi 07:48...e pensi di stare sognando. 

Ti stropicci gli occhi e guardi di nuovo, ma i numerini rossi luminosi sono sempre quelli: 07:48.  

E in casa TUTTI dormono.

Quando realizzi che non stai sognando dai uno scossone a tuo marito, che avrebbe già dovuto alzarsi almeno un quarto d'ora prima e balzi giù dal letto per andare a svegliare con un minimo di dolcezza la monella che dorme ancora beata nel bel lettino verde cedro in camera sua, mentre il monello (beato lui) può godersi ancora un pò di sonno nella culla, tanto il suo orario di entrata alla ludoteca è molto flessibile.

Ripensi a quando sia stata l'ultima volta in cui hai aperto gli occhi quasi alle 8  senza che nessuno ti avesse fatto alzare in piena notte una o più volte o ti avesse fatto svegliare definitivamente all'alba o comunque prima delle 7. 

Pensi e ripensi e non te lo ricordi. Non te lo ricordi perchè è successo in un tempo remoto, una vita fa, prima che diventassi mamma e che poi la dose si rincarasse diventando bis-mamma, facendo trasformare definitivamente la sveglia del cellulare o dell'orologio sul comodino in cose inutili da programmare (e infatti non le hai più programmate) tanto tu eri sempre già in piedi da moooolto prima di quando loro cominciavano a trillare allegramente e il maritino che deve andare in ufficio lo potevi tranquillamente svegliare tu.

Che sia l'inizio di una nuova era? Quella in cui si deve puntare di nuovo la sveglia se no si rischia di fare tardi al lavoro o a scuola? Quella in cui devi addirittura lottare per far alzare i bambini dal letto? 

Va beh, su...non esageriamo! Magari non sarà proprio così, ma almeno ci si potrebbe andare vicino ;-) e sarebbe già una conquista leggendaria!!!


60 commenti:

  1. Ehi!! Vabbè che siamo delle super donne :D ma ogni tanto la stanchezza piglia :) e poi è il tempo, così indeciso che ti suggerisce di assaporare ancora quel calduccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La stanchezza mi piglia spesso, mia cara, ma di solito finora o la monella o il monello o tutti e due insieme non è che ci abbiano fatto molto caso e mi hanno fatto comunque alzare presto al mattino!! Oggi è stata un'eccezione...che spero diventi non dico la regola ma quasi ;-)

      Elimina
  2. Certo Maris!! Poi succede così... passano dallo svegliarsi sempre troppo presto, domenica compresa!, al non volersi mai alzare!!! Io la più piccola la devo tirare giù dal letto prendendola per i piedi (ormai è troppo pesante!!!)!!!
    Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tirare giù dal letto i miei figli è un mio sogno....magari tra un pò si realizzerà quotidianamente :-)))
      Grazie per l'incoraggiamento, un bacio!

      Elimina
  3. Aaaah come cambiano le prospettive, anche più comuni quando si ha figli! Speriamo continui così! :D Ciao Cara Maris!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo si, mio caro!!!
      Un bacio!

      Elimina
  4. Vicino va molto bene lo stesso ;D!
    Goditi il momento, gli inizi sono sempre meravigliosi.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, ogni cosa quando è agli inizi dà un "brivido" che poi non dà più quando diventa di routine...!!
      Un bacione a te!

      Elimina
  5. Ciao Maris sono un po' sparita dalla circolazione ma continuo a leggerti!!Noi siamo nella fase che andrea finalmente dorme tutta la notte nel suo letto in camera sua mentre mario che all' inizio è stato tantoooo bravo ora si sveglia tantissimi volte.Come stanotte dalle 2 e mezza in poi è stata una tragedia, risvegli continui e la mia sveglia è suonata alle 6.Sono stremata!
    Un bacio ai tuoi piccoli!!Ma quando possiamo vederci e questa volta tocca a noi venire!!Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annaaaaaa! Ti hi scritto a Natale e a Pasqua degli sms, ero preoccupata un pò di non sentiirti nè leggerti. Ora sono più tranquilla vedendo che sei sopravvissuta a questi mesi intensi con un cucciolo in più ;-)
      Purtroppo so che significa alzarsi di notte più di una volta, ti capisco e ti auguro che Mario trovi presto un equilibrio e dorma meglio e di più.
      Quest'estate si che ci rivediamo, ci sentiamo tra un pò per organizzarci, ok?
      Tanti baci a tutti!

      Elimina
  6. Allora , sveglia per tutti con il trillo, come per i grandi, anche questo è un traguardo...sonoro!
    Abbraccioni
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace la definizione "Traguardo sonoro" :-)))
      Grazie cara Marilena, un bacio!

      Elimina
  7. Oh tesoro te lo auguro proprio... bravi monelli, bravissimi! una notte tranquilla porta una giornata serena.. vero? ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio vero, si mia cara! Speriamo bene quindi per il prossimo futuro :-)
      Un bacio grande!!

      Elimina
  8. Sai cosa mi ha ricordato ciò che è scritto in questo post?
    L'estate.
    Quelle giornate dove la mattina c'è ancora fresco, ti alzi e tutti dormono, e ti metti a guardare Tom & Jerry in tv.
    Sveglia e orari a parte, mi è sembrato un post molto molto tranquillo e sereno :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella immagine hai evocato, Miki...anche tu ami Tom & Jerry, allora!!! :-)
      Si, oggi la serenità l'ha fatta da padrona, anche s eho avuto comunque molte cosette da fare e poco tempo libero!
      Ciao!!!

      Elimina
  9. Anche se hai fatto poi le cose di corsa in fondo hai dormito un po' in più :-D. I bambini crescono e andrà sempre meglio, arriverà il tempo in cui dovrai scrollarli per farli alzare ogni mattina. Un bacino e buona giornata, amica mia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ros, oggi più o meno è andata come ieri, per fortuna: mi sono svegliata io da sola alle 7:25, cinque minuti prima della sveglia (che ieri sera avevo riprogammato dopo anni che non lo facevo più!!) mentre tutti gli altri dormivano.
      Un bacio a te, ciao!!!

      Elimina
  10. evvivvva!!!! allora c'è speranza!!!!

    RispondiElimina
  11. cara Maris,
    il significato di questo inconsueto e ritardato risveglio è stupendo, anche se poi ti ha messo fretta nel recuperare la normalità. Ha il sapore di un meritato regalo, una quiete inattesa che ha fatto da soffice coperta al sonno di tutta la tua bella famiglia.

    Tuttavia non ricordo più quale sia l'utilizzo di quell'oggetto che hai chiamato sveglia.....

    Ciao superMamma. robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Robi, sai essere poetico e dolce in ogni occasione...ma come fai? Grazie :-)
      L'oggetto che ho chiamato sveglia io da ieri ho dovuto ripristinarlo, anche se poi stamane mi sono svegliata da sola 5 minuti prima che suonasse...ma io sono un caso disperato, non riesco a dormire troppo neppure se me lo impongo!!!
      Però gli altri familiari dormivano tutti, quindi magari signbifica davvero che le cose stanno cambiando rispetto a prima....meno male!!

      Ciao carissimo!

      Elimina
  12. a casa mia la sveglia non esiste ancora...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel senso che anche il tuo piccolo ti fa fare le alzatacce come hanno fatto i miei fino ad adesso? Allora ti auguro che presto cambino le cose anche per te!!

      Elimina
  13. ahahahahahahahahaha è una grande conquista ;)
    Un bacio dolce Maris.
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è davvero, cara amica!!
      :-) bacioni!!!

      Elimina
  14. Io dico che è l'inizio della nuova era: abbi fiducia!
    La prossima volta magari ti sveglierai alle nove e...no, va bè, così è sperare troppo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, se mi svegliassi e fossero le 9 sarebbe una mezza tragedia perchè mio marito se non lo sveglio io è ben difficile che si lzi e in ufficio farebbe tardissimo!!!
      A me basta che la nuova era sia quella di ieri e di oggi: svegliarsi alle 7:30 circa mi va benissimo!!!

      Elimina
  15. Guarda, io credo che l'unico giorno dell'anno che mi sveglio alle 8 è il primo gennaio e per ovvi motivi, quanto al resto nemmeno io so più quand'è l'ultima volta che ho dormito senza orari, qui c'è sempre qualcuno da svegliare :o)
    Un abbraccio Maris, spero di riuscire a essere più regolare nelle mie visite d'ora in poi :o)
    cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu sei mattiniera, eh? ;-)
      Cara Cri sono felice di rileggerti qui da me e non preoccuoarti, passa quando vuoi e quando puoi, senza farti problemi.
      Bacioni!

      Elimina
  16. A casa mia capita almeno una volta ogni 2 mesi.. :D

    RispondiElimina
  17. Secondo me questi eventi sono l'inizio di piccoli e graduali cambiamenti.
    La notte in cui il pupo dormì senza svegliarsi fino alle 6:00 me lo ricordo ancora...oggi le notti di sonno pieno e continuativo sono quasi la regola.
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai, la monella oramai è da un bel pò che dorme abbastanza bene, solo mi chiama di notte se deve fare pipì, una volta ogni tanto. Però di dormire fin dopo le 7 non se ne parlava. Il monello invece di notte non si è mai svegliato più di tanto (a parte che per la tosse o qualche brutto sogno) ma anche lui di solito fino a pochi giorni fa dormiva al massimo fino alle 6:30.
      Quindi il passo avanti di entrambi i monelli di dormire fino a quasi le 8 è un buon cambiamento, no?
      Bacioni a te, carissima!

      Elimina
  18. Cara Maris, se parli di sveglia, mi vengono quei ricordi!
    Ogni mattina molto presto quel suono mi era rimasto dentro di me, anche dopo molti anni sembrerà strano sento sempre come allora qualcosa che mi rompe il sonno!!! Duro solo un attimo tanto per rendermi conto che era un sogno, con un piccolo sorriso mi riaddormento subito. Come vedi dopo 18 anni non sono ancora dimenticato della sveglia:)
    Ciao e buon pomeriggio cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci credo, caro Tomaso: avendo avuto la sveglia che suonava al mattino presto per una vita intera di lavoro poi non è facile dimenticarla!!
      Un abbraccio!

      Elimina
  19. Sarebbe una era veramente BELLA!!! Lo spero per te, un po' di relax non guasta! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non guasta no, Berry ;-) e poi cred di essermelo meritato dopo questi ultimi anni di risvegli notturni e alzatacce!!!
      Ciao cara!!

      Elimina
  20. Che bello Maris, spero che sia la prima di una lunga serie di mattine :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Intanto anche stamane è successo che dormivano tutti alle 7:25 quando ho aperto io gli occhi, giusto 5 minuti prima che suonasse la sveglia (perchè dato quello che è accaduto ieri l'ho riprogrammata!). Sono già due giorni di fila, dunque, di sonno tranquillo: speriamo bene!!

      Elimina
  21. Io penso di si Maris, potrebbe essere l'inizio di una nuova era...
    Anche Matteo ci svegliava sempre prestissimo, anche alle 4 o 5 del mattino, ma ora si fa certe dormite anche fino alle 11, penso che man mano si cresca si diventi più dormiglioni.
    Un abbraccio a tutti voi, bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora tu pauoi capirmi, hai avuto anche tu il tuo bel da fare con le alzatacce!!!
      Incrociamo le dita, speriamo vada sempre meglio!!
      Grazie e un bacione!

      Elimina
  22. Ecco, vedi come siamo diverse... io non avrei svegliato nessuno, sarei rimasta a letto ad oltranza (fino a quando me l'avessero permesso) e avrei saltato asilo, ludoteca e tutto il resto!

    Un abbraccio e in bocca al lupo per le prossime mattine ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, mia cara amica dormigliona!!! :D
      Come scrivevo in altre risposte, intanto anche oggi è andata bene...speriamo continui così!!!

      Elimina
  23. Le sveglie e suonerie varie..un incubo!
    Tranquilla, piano piano cresceranno e sarà tutto diverso, poi magari ti sveglierai..succede così a volte. :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di certo le cose e le a bituidini cambiano man mano che i figli crescono, lo so...io spero cambino sempre in meglio :-)
      Ciao, un bacione!

      Elimina
  24. E' un buon inizio, Maris...

    Ne sono felice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice anche io ;-)
      Grazie Gianna!

      Elimina
  25. A me succede un giorno alla settimana, di solito il sabato o la domenica. Il resto a casa con Miciomao, che è un dormiglione e il marito va a lavorare...troppo bello!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece finora i sabati e le domeniche li ho sempre vissuti come tutti gli altri giorni della settimana...alzatacce su alzatacce :-( ma ora spero in un cambio di rotta, incrociamo le dita!!

      Elimina
  26. Mia cara, sembrerà strano ma io ancora oggi preferisco usare la sveglia..................prima l'usavo per far alzare i bambini e il maritino, poi per andare presto in ufficio........e, adesso, metto la sveglia per alzarmi presto e godermi la casa, godermi il fatto che i figli sono tutti fuori perchè sistemati , per godermi la cosa bella dinon dover andare più in ufficio, per godermi il silenzio e la pace che sento mentre prendo il mio the verde e mi guardo la posta al mio pc...............Insomma è tutto un grande piacere per cui amo la sveglia e non ne farei mai a meno..............
    Poi vado a farmi la doccia e Gigi si alza, prepara il tavolo per la prima colazione e mi scrive un bigliettino piccolo con care parole dolci................insomma per me la sveglia è una cosa molto bnella !!!!!! e vedi tute queste cose belle vengono da quel trillo............sono scema, pazza ? no, per me così è bello !!!!!!!!
    un abbraccio
    elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena, che telepatia! Ti pensavo oggi proprio!!!
      Non sei nè scema nè pazza, annzi...il tuo commento dimostra quanto è bello e vario il mondo :-) cioè, siamo tutti diversi, ognuno ha le sue priorità, le sue abitudini, le sue piccole manie...che bello!!!
      Sai che noia ad essere tutti uguali!!
      La cosa che mi piace di più del breve racconto sulle tue mattine e sui tuoi risvegli sono i bigliettini che ti scrive Gigi...un amore sempre forte, genuino, vivo il vostro, siete un esempio da seguire!
      Un grande abbraccio!

      Elimina
  27. ciao Maris
    sì la prima notte che dormi è quasi incredibile e non ti sembra che sia possibile ... io ho avuto la fortuna di riuscire a dormire anche se Federico si sveglia per essere allattato e questo è successo per parecchio tempo, ma era una cosa meravigliosa ... adesso dorme tutta la notte e al mattino è una lotta per svegliarlo ... non ti dico in questi ultimi giorni: che fatica!!!
    un bacio Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua esperienza come quella di altre mamme mi incoraggia perchè mi conferma che c'è un momento di svolta che arriva all'improvviso e forse anche qui da noi è arrivato...speriamo!!!
      Bacioni!

      Elimina
  28. eh eh ..un bellissima sensazione! Anch'io avrei voluto godermi un po' di riposo in questi giorni purtroppo se non è la mia sveglia a suonare...è quella di mia sorella a disturbarmi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah queste sorelle!!! ;-)
      A parte dormire un pò di più (che pare non sia possibile!!!) spero che tu ti stia rilassando un pò durante il giorno, te lo meriti dopo lo sforzo finale!

      Elimina
  29. un sogno...
    svegliarmi così semplicemente e banalmente ad un orario umano, tipo dopo le 7.30 per me sarebbe già un super dono dal cielo

    RispondiElimina
  30. Ecco cosa mi aspetta quando avrò dei figli!ahahah...sono contenta sorellina cara che sia successo il miracolo...speriamo che arrivi presto la fase "devometterelasveglianelcellulare" un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, tieniti pronta cara :D
      Speriamo che davvero questo buon periodo duri per sempre (o quasi, non esageriamo, non pretendo la perfezione!!!)
      Baci!

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)