AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

mercoledì 28 agosto 2013

Occhi di monello

Cara Lilli,

hai presente quei momenti dell'esistenza che già mentre li stai vivendo ti rendi conto che li ricorderai per sempre? 

Intendo quei momenti che lasciano chiaramente un segno, che senti marchiati a fuoco nell'anima in diretta, così....proprio mentre li vivi.

In questi giorni il mio monello fa spesso una cosa, tra una monelleria e un capriccio, interrompendo il suo moto perpetuo che sta diventando quasi ingestibile: mentre sono al pc a leggere o scrivere qualcosa, lui scala le mie gambe, arriva a sedersi sulla scrivania esattamente di fronte a me, faccia a faccia....mi prende il viso tra le sue manine piccole e ancora con le fossette alla base delle dita e mi fissa diritto negli occhi per una manciata di secondi....non so cosa gli passi nella mente nel frattempo, ma i suoi intensi occhietti color nocciola mi sorridono con dolcezza.

Poi mi stringe le braccine al collo per un'altra manciata di secondi, nascondendo il visino tra i miei ricci, e io lo stringo a mia volta forte forte, come a sigillare un patto d'amore tra noi. 

Un patto che va oltre i rimproveri, la stanchezza, il nervosismo, l'avvilimento, la preoccupazione.

Un giorno, quando sarà grande, gli parlerò di questi momenti tutti nostri. Forse lui non li ricorderà come li ricorderò io, di certo le sue mani saranno diventate grandi e il suo viso avrà i tratti di un adulto, ma i suoi occhi...quelli no, non saranno cambiati.

E sarà ancora amore.

42 commenti:

  1. Che bello, Maris!!!
    Sono momenti sicuramente fantastici!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sono, si.....e meno male che ci sono :-)

      Elimina
  2. Saranno gli stessi occhi, profondi e pieni di cose che solo voi due saprete. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu hai già visto i tuoi figli crescere (anche se non sono ancora adulti) e quindi sai già in buona parte com'è.... :-)

      Elimina
  3. Cara Maris Questi sono i doni della vita!!!
    Che non finiscono mai di sorprendere.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace come li hai definiti: "i doni della vita"....sei molto caro e sensibile, Tomaso! Grazie!

      Elimina
  4. Ma cero che sarà ancora amore. Sempre e per sempre.
    E i suoi occhi nocciola saranno sempre dentro i tuoi.

    Ciao zietta, sto cercando di tornare. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara nipotina mia, sono felice che stia tornando :-)
      Grazie per le tue parole doclissime!

      Elimina
  5. Son quei momenti che disarmano e che,al contempo,danno una forza immensa! E se tu sei così...lo devi anche a quegli occhietti dolcissimamente vispi e a quel che trasmettono..oltre le parole. Baciottini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio vero, Calo! Come sempre cogli nel segno :-)
      Baciottini a te!!

      Elimina
  6. Tenerissimi voi due :)
    Sì, passano veloci, per questo li dobbiamo fissare nella memoria, così saranno almeno nei ricordi sempre vivi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io serbo i ricordi nel cuore come un tesoro prezioso, si.
      E i più teneri sono proprio quelli riguardanti i miei monelli, guarda un pò... ;-)
      Un bacio, cara Cì!

      Elimina
  7. Che bella immagine, gli occhi negli occhi e l'amore che unisce senza bisogno di parole!
    Sarà bello ricordarlo per sempre :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli occhi parlano, Marzia....e dicono spesso molto più delle parole!!
      Un abbraccio, cara!

      Elimina
  8. Ma che tenerezza però il tuo monello /dolce! Io mi scioglierei quindi è comprensibilissimo che quei momenti come li vivi li registri nell'anima.
    Un caloroso abbraccio dalla terra Sarda ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tenera Betty, grazie!
      Sono felice di saperti in terra sarda, rilassati e divertiti!!!

      Elimina
  9. Magari non se li ricorderà la mente ma il cuore di sicuro si.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che sarà così, infatti!! :-)

      Elimina
  10. che brividooo...bei momenti unici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, Annina, sono dei momenti che solo chi è mamma può davvero comprendere!!

      Elimina
  11. Ma che tenerezza Maris!! Uffo io mi commuovo! Un abbraccio belli de casa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) tenero Pier, sei carissimo!!!

      Elimina
  12. Risposte
    1. Viverla è una cosa che appaga molto e tu che sei mamma e nonna di certto lo sai, cara Gianna!

      Elimina
  13. Carissima Maris io quando il mio piccolo lo fa rimango sempre sorpresa e senza parole. Ultimamente quando gli do un bacino mi abbraccia con la sua stretta forte di un bimbo di tre anni e mi dice "mamma sei sempre bella". Sono emozionanti i nostri piccoli. Sono tanto monelli e ci fanno dannare ma hanno degli sprazzi di vera dolcezza!!buona giornata amica mia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Franci: le monellerie scompaiono davanti a tanta tenerezza e amore :-)
      Un bacione!

      Elimina
  14. Tenerezza e amore assoluto e puro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La purezza dei bambini è speciale, vero?
      :-)

      Elimina
  15. ti garantisco che quando sarà grande , sarà proprio così... lo sto vivendo io con i miei figli adolescenti
    Annamaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Annamaria, mi dai una bella conferma :-)
      Un bacio!

      Elimina
  16. wow maris, mi fai commuovere...che tenero il tuo monello!!!
    Vi sto immaginando proprio come scrivi tu...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu anche sei mamma, quindi mi capirai benissimo!!
      Tanti baci :-)

      Elimina
  17. Questi tuoi momenti sono preziosissimi. E' bello che tu ne parli e condivida questa gioia che non ha eguali. Un abbraccio cara a te e ai tuoi bimbi. Buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così: è una gioia che non ha eguali!
      Buonissima domenica, Saray!!

      Elimina
  18. Ma che amore unico!
    ho i brividi, sei una mamma stupenda tesoro mio!
    Ti voglio bene, te ne voglio tanto. Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avrai modo di provare tutte queste emozioni, tesoro mio, quando sarai anche tu una splendida mammina :-)
      Ti abbraccio con tantissimo affetto!!!

      Elimina
  19. Come ti capisco! mi faccio questi trip esistenziali anche io, tutte le volte che li amo alla follia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "trip esistenziali"...ihihih :-) è vero!!
      Un bacio, cara Rachele, e buona domenica!

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)