AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

lunedì 11 novembre 2013

Una manciata di pensieri

Cara lilli,

ma tu ci credi? Alle 18:00 di oggi ho acceso la stufa a pellet!

Detto così non sembra mica strano, lo so. Ma se aggiungo che è LA PRIMA VOLTA che l'accendo dallo scorso aprile, forse rendo meglio l'idea del mio stupore: normalmente qui da me si comincia a riscaldare come minimo a metà ottobre (un anno addirittura abbiamo iniziato a settembre, tanto era freddo!).

Meglio così, abbiamo risparmiato un pò di pellet ;-) che poi non si sa mai come va l'inverno e quanto dovremo consumarne in seguito.

Passando di palo in frasca: la camera che era della monella da una decina di giorni è diventata la camera dei monelli

Eh già: era ora! Il monellino ha lasciato il nido...pardon, la culletta che era situata in camera di mamma e papà ed è migrato nella culla-lettino più grande, con la spondina abbassata in modo che possa scendere e salire da solo, situata in camera della sorella maggiore.

Il passaggio è stato indolore, per fortuna. Temevo che avendo atteso un pò tantino (continuavamo a dire che lo avremmo spostato, ma poi rimandavamo sempre per un motivo o per un altro...) sarebbe stato più complicato, invece tutto ok. C'è pure da dire però che lui ama addormentarsi sul divano, preferibilmente con me accanto o in mancanza col papà. La novità quindi è ridotta più che altro al risveglio in una stanza diversa e pare che la cosa non gli abbia fatto nè caldo nè freddo. E la monella, tra l'altro è contenta. Speriamo continui così!

E per finire ti dirò che con l'abbassamento delle temperature ho immediatamente ripristinato la piacevole consuetudine del tè caldo pomeridiano: questa è una delle poche cose che mi piace dei mesi freddi dell'anno e la domenica è ancor più piacevole perchè la condivido col mio maritino ;-) 

Ci piace anche variare un pò con gusti diversi tipo tè al limone, tè al caramello e vaniglia, tè verde al mandarino e arancia, tè alla pesca, tè alla menta e così via. 

Il tè l'ho sempre amato, fin da ragazzina. Mi sembra di tornare indietro nel tempo quando lo bevo e in particolare ricordo quando con la mia compagna di banco del liceo studiavamo insieme quasi tutti i giorni ed eravamo praticamente due drogate: bevevamo litri di tè bollente con un sacco limone e un sacco di zucchero, tra una versione di greco o latino, un capitolo di storia...e tante risate :-)

Tempi andati...ma ricordi ben vivi nella memoria!

53 commenti:

  1. Risposte
    1. Bello, sìììììììì :-)

      Elimina
    2. Già, avrei detto la stessa cosa! un bacione ai monelli.. con tanto affetto anche a te!

      Elimina
    3. Allora condividiamo questo rito, pur se da lontano :-) mi fa piacere pensare che anche a te piace!
      Grazie del tuo affetto, lo ricambio tutto <3

      Elimina
  2. Io non metto né zucchero né miele né altro... e mi piace un sacco verde, alla menta, all'arancia :)
    Oggi io ho acceso il caminetto, ma anche se fa freddo ancora non occorre... però è San Martino ed è regola mangiare salsicce e castagne... :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero c'è questa regola? La ignoravo! Le castagne le ho mangiate tre volte la scorsa settimana, però...magari vale lo stesso ;-)

      Tè senza zucchero? Allora sei un vero inglese!

      Baci!

      Elimina
    2. Beh, qui da me si usa così^^
      Le salsicce e le castagne, intendo...

      Per il tè... yes, all'inglese XD

      Moz-

      Elimina
    3. No, io senza zucchero non potrei berlo!
      Buonanotte caro Miki!

      Elimina
  3. cara Maris,
    anche qui al nord siamo fortunatamente (per via delle bollette del gas) in ritardo con il freddo. Solo verso sera si rende necessario un pò di tepore.
    E' bellissimo immaginare i due monellini nella stessa stanzetta. Ci racconterai le curiosità della nuova sistemazione.
    Il the, io lo bevo solo nel deserto..... (hai notato che non riesco a finire un commento seriamente...?)
    Ciao bellissimi tutti. robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io oggi ho acceso già un pò doi mattina, tra un pò riaccenderò per la sera. Ormai fa freddo, c'è poco da fare :-(
      Racconterò senz'altro episodi carini quando capiteranno.
      E poi...non saresti Robi senza le tue battute, no? :-)
      Un bacio grande.

      Elimina
  4. A casa mia ormai è da molto che accendiamo il fuoco tutti i giorni la sera, ma oggi finalmente pare essere arrivato davvero il freddo. Stamattina sono uscita di casa e pensavo di gelarmi, non ero vestita bene, considerando che solo l'altro ieri quasi stavo a maniche corte.
    Che bravo il monellino! Io ho continuato a fare qua e là da un letto all'altro per molto molto tempo, mi dicono. [In realtà il tempo è stato così lungo che me lo ricordo anche).
    Ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche qui fino a venerdì scorso la temperatura era ben sopra la media, anche per una freddolosa come me...quindi figurati che roba!
      Io invece da piccina ho fatto come il monellino, senza grossi problemi mi sono trasferita nella cameretta (però con me c'era la mia amata nonnina materna...questo ha di certo facilitato la cosa!).
      Baci!

      Elimina
  5. Anㅗㄷhe io ho il rito del the in inverno..e alla sera quello della camomilla....ciao cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La camomilla non mi piace molto, devo dire. Tranne rare occasioni preferisco altre tisane, tipo quella al tiglio o alla malva o al finocchietto. Ma il tè è al di sopra di tutto: lo adoro!!!
      Un abbraccione!

      Elimina
  6. Ciao Maris! Sono contento che il piccolo si stia abituando a dormire come i bimbi grandi :D Qui da me è il primo giorno che fa davvero freddo, ma per fortuna direi! Non se ne poteva più! Più che il te amo la cioccolata calda ma ingrassa quindi ho comprato il tè verde XD Ne uscirò purificato? Lo vedremo! Ma quello caramello e vaniglia mi incuriosisce!! E' buono? Dove lo trovi??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono freddolosa, ma in effetti era proprio esagerato il caldo fino a pochi giorni fa.
      Dicono che sia purificante, in effetti, il tè verde ;-)
      Quello a caramello e vaniglia è della Lipton (faccio un pò di pubblicità!), nello specifico fa parte di quelli "Pyramid" per via della bustina piramidale, appunto. E se vuoi c'è la confezione chiamata "Collezione di tentazioni", con questo più altri tre gusti ottimi!

      Elimina
    2. Andrò alla ricerca, grazie ! :D Anche io freddoloso ma meglio del caldo...

      Elimina
    3. Prova e vedrai che ti piacerà :-)

      Elimina
  7. ho riscoperto il tè ora che lo bevo per calmare la nausea della chemio, ma hai ragione una tazza di tè caldo bevuto la domenica con la calma è impagabile
    Annamaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora adesso quando berrò il tè la domenica pomeriggio tipenserò, carissima Annamaria.
      Un abbraccio forte.

      Elimina
  8. Ricordi indimenticabili, Maris.

    Col freddo io dormo proprio bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proproio così, Gianna. E ti dirò...hai ragione anche sul fatto che si dorme meglio col freddo (sotto un bel piumone, naturalmente) che non col caldo.

      Elimina
  9. Secondo me i monelli si divertiranno un sacco insieme! Adoro il tè, ma non mi fa dormire .-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per adesso il monellino è ancora un pò scontrosetto, ma col tempo immagino che saranno più complici :-)
      Magari il tè puoi berlo di mattina...che dici? ;-)

      Elimina
  10. beh io ancora non l'ho trasferito a dormire nel suo letto...sì lo so è un errore ma la sera si addormenta con me nel lettone. devo lavorare di persuasione mi sa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ad un certo punto credo sia necessario il distacco, avere la propria cameretta (anche se magari con fratelli o sorelle).
      Sono certa che troverai il momento adatto per questo passo: anche io ho rimandato, ma poi ho capito che era giunta l'ora del cambiamento :-)
      Un bacio!

      Elimina
  11. Ho provato ad immaginare la stanza dei monellini e mi si è stampigliato un sorriso sul volto!! :-)))
    Quanto al the... l'ho preferisco freddo in estate... col freddo sono più una tipa da... cioccolata calda!! ;-)
    Qui ieri maestrale fortissimo e freddissimo... mannaggia a lui!!
    Abbraccio formato famiglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono teneri insieme, sì :-)
      Il tè freddo mi piace, ma preferisco di più quello caldo, a dire il vero. Però...la cioccolata calda non la disdegno, eh! E' ottima!
      Bacioni.

      Elimina
  12. Cara Maris, come vedi ci sono nuovamente! Dopo la forzata assenza ci sono per il mio piccolo commento, oggi ti lascio solo il mio saluto con un abbraccio forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di rileggerti qui da me, Tomaso: rimettiti in forza, mi raccomando!
      Un abbraccio.

      Elimina
  13. Anche noi abbiamo acceso il caminetto ieri sera: nel giro di 24-48 ore siamo passati dalla canottiera al capotto, dall’estate torrida all’inverno. Dov’è l’autunno???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oramai le stagioni intermedie sono "saltate" quasi regolarmente :-( peccato...

      Elimina
  14. Ogni tanto anche io mi faccio una tisana qui in ufficio, è bello sentire quel calore da dentro :) E che bello leggere dei cambiamenti del monello, a quanto pare sta crescendo per molte cose! Un abbraccio Maris!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto: è la sensazione di calore interno che mi fa piacere :-)
      Grazie, Berry: il monello cresce, anche se mi dà tanto da fare ed è un terremot!
      Un bacione, carissima.

      Elimina
  15. Il te' tra una versione di greco e latino e l'altra era un muso anche dei miei inverni di studente. Idem all'università, ora invece, in ufficio, bevo sempre e solo caffè.
    Il te' merita il rito, la tranquillità, i biscotti...rimane nel weekend ( per me in versione tisane selezionati stime, viste le numerose allergie, sigh).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Liceo classico anche tu? :-)
      Il caffè piace tanto anche a me, comunque.
      Mi dispiace per le tue allergie :-( meno male che trovi come ovviare al problema trovando le tisane adatte a te!

      Elimina
  16. Guarda, non so se è perché durante la mia giornata, per lavoro, vivo in mezzo a tisane e roba rilassantissima ma associo il tè e le tisane alle undici ore che trascorro nel Tempio...per cui non le sopporto e opto per bevande strong, caffè, ad esempio. E infatti tutte attorno a me sono serafiche e io schizzata ;-). Veniamo a cose serie e belle...il monellino sempre più indipendente :-). Forse la presenza della sorellina in camera non lo ha fatto sentire solo, dolce stella. Se era arrivato il momento, bene così!! Un bacio, cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah :D
      Ros, sei un mito, come sempre! Ti immagino lì, "schizzata" tra le ancelle del Tempio tutte belle rilassate e serafiche ;-)
      Per il monello era proprio arrivato il tempo del cambiamento, sì. Meno male che l'ha presa nel modo giusto, forse anche per via della sorellina, infatti.
      Bacioni!

      Elimina
  17. Lascia stare che noi abbiamo acceso da settembre...
    quando facevo la tesi bevevo dei the stupendi ogni pomeriggio, con i compagni di università. ora mi sono accorta che non mi addormento più la notte se lo bevo di pomeriggio... fine delle merende :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già che tu sei lassù, in terra ostrogota ;-)
      (almeno credo...erano una tribù germanica gli Ostrogoti, vero? speriamo di non fare figuracce!!!)
      Come dicevo alla Franci in un'altra risposta, magari puoi provare a berlo al mattino, no?
      Ciao bella!

      Elimina
    2. SI! TUTTE le mattine of course! :)

      Elimina
  18. Anche io adoro il tè, di tutti tipi e in tutti i modi! Sono sempre alla ricerca di una miscela particolare e del profumo che più mi rappresenta in quel momento della mia vita... sono un po' fissata... :-P
    Sono contenta che i due monelli condividano la stanza senza problemi, io con mia sorella alternavo periodi pacifici a vere e proprie guerre di convivenza! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarai anche fissata, ma la trovo una cosa molto bella questa cosa di cercare la miscela e il profumo che meglio ti rappresentano in un dato periodo :-)
      Sono contenta anche io, temevo di avere un momento di "insubordinazione" ma invece è andato tutto bene...almeno finora ;-)
      Ciao!!

      Elimina
  19. Come crescono infretta i figli amica mia piccoli grandi passi e risultati che ci rendono felici e orgogliosi...ma sai che anch'io adoro il te???? Non vedl l'ora che arrivi il freddo anche dalle mie parti pensa che qua andavano al mare fini domenica scorsa.....ma forse da oggi le temperature scenderanno e infatto abbiamo acceso il condizionatore ma io non vedo o'ora di accendere il caminetto e gustare un te caldo ranicchiata sul divano con il plaid con affianco il mio maritino e il mio bimbo.....amo l'invernooooo ayahahhahaahha un bacione tesoro ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui faceva caldo abbastanza fino a venerdì scorso, ma non certo tanto da andare al mare! Come dicevo anche a d altri amici prima, sono una freddolosa, ma amo il tè e le tisane varie belle calde, bollenti, nei pomeriggi autunnali-invernali.
      Il caminetto è pura poesia, io purtroppo non ce l'ho, ma almeno ho la stufa a pellet che comunque fa una bella fiamma e ci somiglia un pochino ;-)
      Ti abbraccio!

      Elimina
  20. comprendo e condivido l'amore per il the caldo...
    e per questa stagione FINALMENTE davvero autunnale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene! Un'altra amante del tè caldo ;-) siamo una bella schiera, eh?
      E mi ripeto ancora, pur essendo io una freddolosa non amo le stagioni "sfalsate", meglio che l'autunno sia autunno, con un bel freddino.

      Elimina
  21. come ti trovi con la stufa? Io l'ho appena ordinata arriverà la prossima settimana è vero che riscalda tanto? Casa mia è molto fredda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ce l'ho da 5 anni e riscalda bene solo che la casa dove vivo disperde molto il calore e devo tenerla accesa parecchie ore :-(
      Ma tu hai preso quella "idro", cioè che riscalda i termosifoni, o quella ad aria, che è come un termoconvettore? Perchè io 6 anni fa avevo quella ad aria e riscaldava tanto la stanza in cui era posizionata, ma il resto della casa era fredda, mentre ora con quella idro riscaldo bene tutti gli ambienti grazie ai termosifoni belli caldi :-)

      Elimina
    2. Dimeticavo: il pellet è più pratico rispetto alla legna e, se sei accorta nel tenerla pulita, la stufa ti renderà benissimo!

      Elimina
  22. Io ho la fortuna di gustare un the buonissimo che arriva dall'Inghilterra.
    Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti invidio, allora ;-) ma in senso buono :-)

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)