AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

mercoledì 15 gennaio 2014

Letterine, paroline...frasi!

Cara Lilli,

da quando è ricominciata la scuola dopo le Feste natalizie la mia monella pare abbia proprio una nuova carica e tanta voglia di impegnarsi e imparare!

La maestra di sostegno è molto contenta (pur se deve far i conti con dei momenti di piccole crisi di pianto o simili, ma sono da mettere in conto) perchè ogni giorno la monella lavora sodo.

E ieri come compitino per casa c'era da ricopiare delle frasi scritte su una sequenza di immagini ritagliate e incollate sul quadernone.

Non puoi immaginare la mia emozione, Lilli, quando davanti ai miei occhi la mia piccina ha preso la penna, impugnandola davvero correttamente, e ha iniziato a scrivere una letterina dopo l'altra, una parola dopo l'altra...fino a che sono apparse sul foglio delle frasi intere! Un pò storte, un pò bruttine da vedere certo...ma che importa?

L'importante è che ha scritto da sola, senza tratteggio da seguire. Soltanto in un paio di occasioni, in cui sembrava essersi bloccata, io l'ho aiutata guidandole la mano...e lei subito è ripartita in quarta ;-)

Non ti dico poi la lettura: si fa sempre più spedita, pur essendo limitata ancora al solo stampatello.

Insomma: all'inizio dell'anno scolastico non osavamo sperare che dopo pochi mesi sarebbe arrivata già a questo livello e come sempre, nonostante il suo disturbo, lei ci ha sorpreso!

Oggi la sua maestra, dopo aver controllato i compiti di ieri, le ha dato "Bravissima!" sia per la scrittura che per la verifica di lettura, come puoi vedere qui sotto:

La foto non è delle migliori, sorry!

Bene, brava, bravissima, bis :-)))


36 commenti:

  1. Ho visto gente alle superiori essere più o meno a questo livello.
    Quindi, dato che tua figlia è in prima elementare e data anche la difficoltà aggiunta... direi che è una grandissima cosa! Sii contenta!! :D
    E poi, NON E' AFFATTO VERO CHE SONO BRUTTINE A VEDERSI... il quaderno è ordinato e meraviglioso!
    Un bravissima ultra-meritato! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei complimenti per l'impegno della mia piccola, Miki!
      Le riferirò anche i tuoi commenti positivi sul suo quaderno :-) ne sarà felice!

      Elimina
  2. Sta tranquilla che sono solo cose ai primi passi, vedrai che con il tempo sarà all'altezza di tutti la tua cara bambina. Una volta queste cose ce le sognavamo, bello il quaderno.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso! Hai visto quante cose belle e interessanti fanno oggi i bimbi già in prima elementare?
      Un abbraccio!

      Elimina
  3. Abbi fiducia in lei.
    Lei, son certa, ne ha in te.
    Abbraccio
    :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So che lei ha fiducia in me, spero davvero si non deluderla maicosì come lei non delude mai me :-)
      Grazie, cara. Un bacione!

      Elimina
  4. Anche la cuginetta Elisa, come la maestra Marilena, batte le mani: sono bellissimi questi progressi!!! Bravaaaaaaa Monellinaaaaa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per questo applauso :-)))
      Sei un tesoro, nipotina mia!

      Elimina
  5. Quanta tenerezza cara, un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei molto gentile, Speedy, sempre presente per un sostegno e una parola dolce. Ti ringrazio :-)

      Elimina
  6. Risposte
    1. Evviva! Dirò alla monella che ha avuto un bellissimo voto :-) grazie!

      Elimina
  7. Mi sa che quando ho deciso di cliccare su "riavvia computer" non avevo ancora pubblicato il commento :) Comunque è bello tornare qui e trovare queste belle notizie sulla Monella, direi che il "bravissima" se lo è meritato tutto!
    Ti abbraccio Maris, e ti bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Berry carissima, sono davvero felice di leggerti! Anche io sono passata da te ma non ho avuto tempo per fermarmi a commentare....rimediaerò presto, prometto! Qui si corre sempre, il tempo libero è pochino, che vuoi farci?
      Un bacione!

      Elimina
  8. Bravissime entrambe, lei che dà il massimo e tu che la sostieni!
    Noi abbiamo fatto l'iscrizione alla primaria ieri, che emozione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie :-)

      E immagino la vostra emozione: sembra che i nostri figli crescano senza che ce ne rendiamo bene conto fino a che non arriva un evento particolare a ricordarcelo, eh? ;-)

      Elimina
  9. Che belle soddisfazioni per i genitori vedere riuscire i propri figli in qualcosa. :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero, sì: soprattutto se si sanno i problemi con cui i propri figli devono misurarsi, come il disturbo della mia monella.
      Un bacio!

      Elimina
  10. Faccio un tifo da stadio, sallo! :D
    Il prossimo anno mi tocca Maris; hanno deciso durante il gruppo misto che per Andrea è più opportuno andare in prima e non ti nascondo che sono molto preoccupata.
    I tuoi post mi daranno molto coraggio per il prossimo anno, GRAZIE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un tesoro, Letizia :-)))
      Anche per la monella al terzo anno di asilo si iniziò nel gruppo H col dire "vediamo se è il caso che resti un altro anno prima di passare aklle elementari" ma poi, col passare dei mesi, si vide che era più opportuno farle fare questo passaggio perchè stava maturando e andava stimolata a proseguire su queslla strada.
      E io come te avevo un misto di gioia e preoccupazione....
      Adesso so che è stata la decisione giusta per lei. Lo sarà anche per il tuo bimbo, vedrai. E tra un anno staremo qui a gioire delle sue conquiste .-)
      Baci!

      Elimina
  11. che brava la tua bimba.... è una bimba tenace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti lo è, hai detto bene!

      Elimina
  12. Sempre meglio, sempre meglio! La tua monella ha una forza e una determinazione invidiabili e di certo il tuo sostegno e la tua fiducia stanno dando frutti meravigliosi. Sono proprio felice per voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu di sostegno e fiducia ne sai qualccosa, mi sa...vero Marzia carissima? Grazie, mi fanno davvero tanto piacere le tue parole :-)

      Elimina
  13. Felice io di questi suoi traguardi.....prima o poi sti monelli vorrò abbracciarli sai amica mia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E magari!!! Chissà, non si può mai dire :-)
      Ti abbraccio intanto io, virtualmente!!

      Elimina
  14. Io scrivo con una grafia storta e bruttina ancora adesso, non è così grave, davvero.
    Quanto al resto, bravissima!!!
    Non mi sembra affatto indietro e vedrai che vi darà e otterrà grandi soddisfazioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, le maestre e le terapiste sono del parere che molto più importante della grafia èil saper leggere, che è fondamentale e da cui non si può prescindere. E lei in lettura è al passo con gli altri senza dubbio.
      Per la bella calligrafia ci sarà tempo, no?
      Grazie, un bacione!

      Elimina
  15. Zia Calo è arcisupermega feliceeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!
    Ed è stra-convinta del fatto che, a suo tempo e modo, anche la monella scriverà qualche letterina, parolina, frase nel blog della mamma!!
    ^_^ Ci metto la mano sul fuoco!!

    Dalle un bacione e un "batti 5" da parte mia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh mamma mia quante "e" :-)))
      Allora ne deduco che sei felice per davvero!!! ;-)
      Ti sono grata per l'affetto genuino e costante, Calo.
      Magari davvero la monellina potrebbe scrivere qui sul blog un domani non lontano...chi lo sa!
      Bacione.

      Elimina
  16. La Monella raggiunge un punto di non ritorno, in senso positivissimo: impara, impara e impara. Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie, Ninin! Hai colto un aspetto bellissimo della faccenda: questa cosa del "punto di non ritorno in senso positivo" è davvero forte :-)

      Elimina
  17. E' bravissima la tua monella...ha tanta buona volontà e questa è una cosa che tu forse non avevi messo in conto amica mia...La tua bimba ha un bellissimo carattere, è proprio tosta..come la mamma del resto...
    Bellissimo questo sfondo. ^_^ Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La volontà è quello che ha fatto scattare in lei quel "qualcosa" per igranare la marcia e partire in quest'avventura della scuola. Spero davvero che continui così!
      Ti ringrazio dei complimenti :-)

      Lo sfondo è adeguato alla stagione, no? Anche se qui di neve quest'inverno ne abbiamo vista pochissima (solo una volta a dicembre).

      Elimina
  18. Brava, Monella, complimenti! E un abbraccio anche ai loro genitori, giustamente orgogliosi e felici insieme a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccome se sono orgogliosi e felici.i genitori!!
      :-)
      Grazie, carissima 'povna!

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)