AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

mercoledì 5 febbraio 2014

A che mi serve un calendario?

Cara Lilli,

la domanda che dà il titolo al post me la sto ponendo sempre più spesso e con maggior convinzione ogni giorno che passa.

Ti faccio capire: appena la monella si sveglia la mattina la prima cosa che fa è domandare "Che giorno è oggi?" per poi immediatamente rispondersi da sola "Oggi è..." e via con la data. Esatta, ovviamente. Perchè lei quando si tratta di numeri è difficile che sbagli.

E oramai si orienta anche bene tra ieri e domani, rispondendo con sicurezza se le chiedi "Oggi è mercoledì. Ieri che giorno era? E domani che giorno sarà?". E lo stesso vale per il mese prossimo o quello passato, per l'anno e per le stagioni.

Ricorda benissimo poi gli impegni programmati: sa in che giorni va a fare le sue terapie di psicomotricità e logopedia e in che giorni invece è il monello a fare la psicomotricità. Sa qual'è il giorno libero della sua maestra di sostegno. E ricorda anche i giorni della settimana in cui vanno in onda determinati programmi televisivi che ama seguire, tipo Paperissima Sprint che ogni domenica sera guarda con la nonna scompisciandosi dalle risate. 

Aspetta poi il sabato sera perchè il papà va a prendere le pizze d'asporto per lui e la mamma (e un pò per il monello, che è un mangiatore dei bordi delle pizze, i cosiddetti cornicioni) e prende anche le patatine fritte per lei, che le adora.

Insomma, a questo punto avrai compreso perchè mi domando: a che mi serve un calendario se ho la mia monella preferita a farne egregiamente le veci? 

:-)


PS: casomai te lo stessi chiedendo, Lilli, ti dirò che io sto meglio con lo stomaco, ma non ho ancora il mio normale appetito; il monello invece sta curandosi la tossaccia che si è sviluppata durante l'inflenza :-(

29 commenti:

  1. Cara Maris, il calendario per molti è indispensabile, annotazioni di vario tipo.
    io per esempio uso solo il mio cellulare abbinato al PC la rubblica e calendario con tutti i pro-memorie sono li e facile da consultare.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei molto ben organizzato, Tomaso, complimenti!
      Buona serata e un caro slauto.

      Elimina
  2. Maris, ammazza... ancora alle prese con gli strascichi delle influenze?
    Mi dispiace!!

    Comunque... in effetti a cosa ti serve il calendario? Anche io spesso mi baso sui programmi televisivi ahahaha XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora vai d'accordo con mia figlia ;-) eheheh

      Per l'influenza...non vorrei dire ma solo oggi va benino, fino a ieri una mezza schifezza :-( e adesoo la monella dà segni di abbattimento...che sia l'influenza in agguato anche per lei? Vedremo, ma spero di no!

      Elimina
  3. Un calendario può essere sempre utile, ma visto la tua situazione forse non ne hai veramente bisogno! ahahahah

    Giò&Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il vantaggio di essere mamma della monella, quindi invidiatemi pure :-)
      Grazie del passaggio, un carissimo saluto ragazzi!

      Elimina
  4. ;D ma che monella bellissima!! e che calendario vivente hai creato??
    bhè, adesso manca di poterla stringere forte dal vivo.. insieme a te e alla tua splendida famiglia!!
    Vi abbraccio forte forte!! Vally <3<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto? L'ho creata proprio benino :-)
      Eh...quanto desidererei abbracciarti dal vivo anche io!! Non volgio disperare, prima o poi arriverà quel momento, anche se non si sa ancora quando!
      Bacissimi!

      Elimina
  5. ma che brava!!!!
    Io il calendario lo uso x scrivere i vari appuntamenti, altrimenti me li dimenticherei!!!

    RispondiElimina
  6. No, decisamente non hai bisogno di un calendario! :-) :-)
    Forse avresti bisogno di un diario, in cui annotare di giorno in giorno i progressi e i piccoli miracoli a cui la monella ti fa assistere... ma per quello c'è già Lilli, vero? ;-)
    Abbraccio formato famiglia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, c'è Lilli qua apposta ;-)
      Abbraccione a te, cara amica!

      Elimina
  7. Io so che giorno è solo perché al lavoro prendiamo gli appuntamenti su un planning aggiornato, altrimenti...mi servirebbe proprio la monellina!! Ma quanto ti è durata questa influenza, povera stella?!! Un bacino <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari se vuoi ogni tanto te la presto, la mia monella-agenda-calendario ;-)
      L'influenza solo ora sta passando a me e al monello...ma lo sai? Giusto poco fa ho misurato la temperatura alla monella...e ha 38,4 :-( che disdetta, non se l'è scansata neppure lei, purtroppo. Pazienza, oramai siamo in ballo...e ballimao!
      Bacioni!

      Elimina
  8. Sono contenta che ti stai riprendendo :o))) e sai che servirebbe molto anche a me l'abilità della tua monella? :o)
    Bacioni
    cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, va abbastanza bene (anche se come dicevo a Ros nella risposta di prima ora è la monella che si è ammalata!).
      Comunque questa abilità non si compra...ci si nasce mi sa ;-)
      Un abbraccio!

      Elimina
  9. ... sei in via di guarigione, ne sono contenta.... i miei cuccioli sono ancora tutti chiusi in preda ad un raffreddore che è rimasto loro come strascico dell'influenza... a proposito di calendario: io ne ho appeso uno in cucina non tanto per tenere il conto dei giorni quando per segnare le volte in cui i piccoli fanno la pupu'... il piccoletto di casa ha sempre troppo da fare per andare in bagno e quella cosa lì a volte diventa un problema. con il calendario della pupu' si rendono conto dei giorni che passano tra le varie "sedute" e si impegnano un po' di piu'... pensa un po' come siamo messi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, sto meglio in effetti.
      Il calndario delle pupù è forte :D e un pò ti capisco perchè la mia monella è piuttosto stitica, poveretta!
      Ciao!

      Elimina
  10. non sono Lilli, ma me lo stavo chiedendo anch'io come stava la famiglia malatucci.

    Questo post è tenerezza pura, dalle certezze della monellina ai "cornicioni" del monellino. Ci fa bene immaginarvi. Ciao cara Maris, un grande abbraccio a tutti. robi e Lina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E a noi fa bene immaginare voi che ci immaginate, con l'affetto che ben conosciamo :-)
      La famiglia malatucci è ancora malatuccia come spiegavio in altre risposte precedenti, perchè io e il monello miglioriamo ma la monellina purtroppo peggiora e da oggi ha la febbre alta :-( un pò di pazienza, dovrà pur passare del tutto, no?
      Ciao, tanti baci.

      Elimina
  11. Risposte
    1. Grazie, in queste cose se la cava alla grande!

      Elimina
  12. Ciao Maris, eccomi scusa la latitanza ma con gli impegni di palestra e lavoro non ho proprio tempo per il blog...mi manca molto e spero di riuscire a trovare dello spazio prima possibile!!!! Il lavoro ultimamente è pesante e la palestra oltre a 4 ore settimanali è impegnativa per il fatto che il fine settimana ci sono corsi d'aggiornamento o master...per preparare le lezioni naturalmente ci vuole molto tempo!!! Ho poi acquistato una bici da corsa ma pensa non una bici qualsiasi...direttamente dalla grande Luperini :-D Insomma gli impegni sono positivi ma anche molto stressanti!!! Tu che mi racconti? La monella? Un bacio grande e grazie di avermi contattata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccoti! Grazie di avermi scritto così almeno so che stai bene e che sei impegnata in cose interessanti, pur se anche stancanti.
      Mi auguro che posterai ancora delle belle ricettine, ma comunque ci terremo in contatto, ok?
      Noi come puoi leggere stiamo inflenzati ma per il resto si va avanti con scuola, casa, terapie per i monelli, un pò dicorse su e giù....tutto nella norma ;-)
      Ti abbraccio!

      Elimina
    2. Mi spiace di essere un po' sparita chissà quante cose mi sono persa di questi bei monelli!!! Sai oltre ad aver cambiato macchina fotografica sto cercando nel tempo libero di fare un corso di fotografia e un corso di Web design...ho idea di tornare creando magari un sito web mio personale ma come capirai adesso non ho molto tempo...si vorrei migliorare l'aspetto e qualità del blog!!!! in fondo in questi anni sono cambiate tante cose per cui una variazione deve averla anche questo mio piccolo angolino! Un abbraccio grande

      Elimina
  13. Una memoria da urlo Maris, io faccio fatica a ricordarmi che stasera devo andare dal parrucchiere...un bacione ai monelli e un bacio a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehehe :-) la monella ha una marcia in più sotto quest'aspetto!
      Ti abbraccio, carissima :-)

      Elimina
  14. Simpaticissima la tua monella...butta le varie app di promemoria sul tuo cell, e notes vari. Basta la piccolina. Bacioni

    RispondiElimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)