AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

giovedì 12 giugno 2014

Monella...podista!

Cara Lilli,

la scuola è finita oramai da sabato scorso e la monella è quindi ufficialmente in vacanza (il monello invece no, l'asilo chiude il 30 giugno).

Il 20 sarà il giorno del ritiro della pagella e naturalmente non mancherò di scriverti in quell'occasione, perchè è vero che so già che i risultati della monella sono stati discreti e che per questo potrà passare in seconda, ma c'è comunque un'emozione particolare in attesa di vedere scritto nero su bianco che è stata promossa ;)

Ma oggi voglio dirti una cosa tenerissima che risale a giovedì scorso, quando la sezione della monella (tutta, dalla prima alla quinta classe) ha partecipato a una manifestazione sportiva promossa dal CONI, a termine del  "progetto motorio" portato avanti durante il secondo quadrimestre (con 2 ore alla settimana di ginnastica in palestra, guidati da un'istruttrice del CONI, appunto).

Sotto un sole che spaccava le pietre (roba da restarci secchi) i piccoli sportivi hanno fatto  in realtà da cornice alle gare che vedevano protagonisti i ragazzi della scuola media, con un'esibizione che prevedeva un breve percorso ad ostacoli "studiato" durante le ore in palestra e poi una gara di corsa.

Il percorso a ostacoli, con saltelli, slalom tra i birilli, lancio della palla tipo pallacanestro e capriola finale la mia monellina l'ha fatto bene, cosa già degna di nota dato che lei partiva da una scarsa fluidità dei movimenti e da una altrettanto scarsa coordinazione. 

Purtroppo non ho potuto vederla impegnata in questa cosa perchè sono arrivata tardi al campo sportivo (arido e spelacchiato, detto tra parentesi), avendo dovuto portare prima il monello a fare psicomotricità.

Ma ero lì, a bordo campo con i non molti genitori che hanno potuto essere presenti (era la mattina di un giorno lavorativo, dopotutto), quando verso la fine della manifestazione la monella ha preso parte ad una delle due batterie dei 20 metri femminili della sua classe.

(20 metri, si, hai letto bene :D)

Ebbene, Lilli: immagina la monellina con la sua t-shirt bianca su pantalone della tuta blu e col cappellino rosso, immaginala sulla linea di partenza con le altre piccole atlete in erba, immaginala poi correre un pò scoordinata ma sveltina verso la sua maestra che l'attendeva al traguardo.... Che emozione!

Ha avuto anche l'applauso dell'istruttrice che ha seguito i bimbi in questi mesi ed io sono stata orgogliosa di lei!

Orogliosa della mia monella che fino a non molto tempo fa sarebbe fuggita tra strilli e lacrime e invece non ha avuto timore di affrontare il chiasso e la confusione che facevano tutti i bambini e ragazzini presenti.

Della mia monella che non è rimasta ferma imbambolata o magari piangente quando si è accorta di non aver capito qual'era il segnale di partenza e che le altre partecipanti erano scattate lasciandola indietro, ma che ha seguito l'incitamento della sua maestra e dell'istruttrice del CONI e si è messa a correre seppur ormai in ritardo.

Della mia monella che si è classificata per ultima, ovviamente, ma che poi sorrideva serena come se avesse vito la gara.

E la sua personale gara in realtà lei l'ha vinta, Lilli. 

Il suo disturbo non le ha impedito di essere podista per un giorno :-)
 


40 commenti:

  1. Cara Maris e cara monella, siete speciali. Buon fine settimana in attesa della pagella (p.s. mi scuso se non sono sempre presente, ma quando posso, passo volentieri) NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! E' sempre un piacere trovare un tuo saluto e un commento, grazie :)
      E grazie anche per il sostegno che ci dai!
      Un buon fine settimana anche a te.

      Elimina
  2. Beh, io direi che sono grandi passi in avanti... in tutti i sensi!! :D

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si: in senso figurato...e in senso reale :)

      Elimina
  3. ciao Maris
    con le lacrime agli occhi per questo post bellissimo ti dico che la tua piccola Monella sta crescendo e sta affrontando la vita con grande entusiasmo ... sii fiera di lei, ma anche di te stessa e del tuo lavoro
    un fortissimo abbraccio a te e alla piccola campionessa
    Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara la mia amica Patty :)
      Ti ringrazio di cuore per ciò che mi scirivi e per come ci sei vicina.
      Un bacio grande, ciao!

      Elimina
  4. Ma che bella questa cosa, un bellissimo modo per chiudere l'anno ed immagino la sua soddisfazione! :-))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato un bel progetto questo qui in collaborazione col CONI, è vero.
      E la monella era felice :)

      Elimina
  5. Piccola grande donna che a piccoli grandi passi e' arrivata ad un traguardo molto importante, la sua gioia e la gioia di chi legge questo fantastico e emozionante post, dolce amica mia, il suo traguardo e' il traguardo di chi ha una forza ed energia e voglia di arrivare...bravissima piccola atleta, la sua felicità e' di una tenerezza incredibile, l'importante e' partecipare perché lei ha già vinto nel percorso dei suoi anni!
    Un bacione alla piccola, credo che per una volta la vittoria sia tutta sua!
    Notte amica mia dolcissima, e chissà quanto era bellina con abbigliamento sportivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riconoscerei un tuo commento anche tra altri 100, cara Stella, amica mia!
      Le tue parole così schiette e gioiose, la tua sensibilità...sei unica :-)
      Grazie, anche a nome della monellina di casa.
      Ti abbraccio forte!

      Elimina
  6. Che bello Maris, è un piacere immenso leggere dei piccoli grandi progressi che la tua Monella fa ogni giorno! Buona estate e buon riposo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia, sapessi che gioia è per me sapere che tu ci segui sempre e ci vuoi bene! Lo stesso faccio io con te e Topastro :-)
      Buona estate e soprattutto buon riposo anche a voi, dunque!!

      Elimina
  7. Cara Maris, la tua piccola monella fa molti progressi e farà sicuramente la nonna felice.
    Ora che sono arrivate le vacanza li potrai godere quanto vorrai.
    Speriamo che non venga troppo caldo e che poi il tempo si vendichi con dei disastri.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I progressi della mia monella sono la cosa che mi spinge a continuare su questa strada, a sostenerla e a farla crescere sempre più autonoma e serena.
      Ti ringrazio caro Tomaso, un abbraccio! E come tu giustamente dici speriamo che il tempo sia più normale, senza eccessi e poi disastri!

      Elimina
  8. Sono nuova qui e questo è il primo post che leggo ma, dato che l'ho trovato davvero bello, non sarà di certo l'ultimo!
    Cara Lilli, hai visto com'è stata brava la monella? Quanti bacioni si merita, eh?
    E un abbraccio alla sua mamma, lo diamo? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta! Grazie, davvero grazie per le tue parole...e per l'abbraccio, che mi prendo e che ricambio :)
      Passerò a trovarti anche io, così potrò sapere qualcosa di te.
      A presto!

      Elimina
  9. L'hai detto tu stesso cara Maris, la sua corsa l'ha vinta. E' arrivata al traguardo come tutti gli altri bambini. Non conta arrivare prima, ma conta arrivare...giusto? E, permettimelo, con la corsa di giovedì la medaglia d'oro se l'è aggiudicata con lei, per la fatica, la forza, la concentrazione...e tutto ciò che dovuto affrontare per arrivare al traguardo. Dalle un abbraccio da parte mia, facendole davvero tanti complimenti. Sono anche io super orgogliosa!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nene, carissima! Mi fai felice con questo tuo commento, anche se so che mi leggi sempre, pur se "silenziosamente".
      Grazie di cuore, abbraccerò la monella per te, stanne certa.
      Un bacio, a presto risentirci!

      Elimina
  10. Un applauso all'atleta in erba che ha tagliato il traguardo sorridendo- clap, clap, clap....
    Un super applauso alla sua mamma che non ha mai smesso di credere che lei ce l'avrebbe fatta- CLAP, CLAP, CLAP....
    Bravissime: tutte e due!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-))) sorrisi a non finire per te, per ringraziarti dell'affetto e della simpatia che ci danno una grande carica!
      Ciao, cara Impe!

      Elimina
  11. Passi avanti? Questi sono " voli avanti" fisici, psicologici e...direi spirituali.Fiera anche io della monella.Ma il prossimo post...vorrei leggere anche a proposito del monellino :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franci grazie! Questi "voli" sono proprio una cosa bella, vero?
      Non temere, il monellino avrà il suo spazio con le sue...monellerie ;-)
      Un bacione!

      Elimina
  12. Prima o ultima, quel che conta è imparare ad affrontare i propri limiti e superarli, un pò per volta....e la monellina ci sta riuscendo benissimo!!
    Riesco quasi a vederla, grazie alla tua descrizione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo, è quella l'unica cosa che conta sul serio :-)
      Lei ce la mette tutta, spinta da tutti quelli che la amano e la sostengono.
      Un bacio, grazie!

      Elimina
  13. Progressi indiscutibili, cara Maris !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gianna, so che ne gioisci sinceramente e te ne ringrazio!

      Elimina
  14. ho immaginato tutto ed è stato bellissimo e rassicurante. Grazie monellina!
    Dolce notte a tutti. robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si sa che nessuno sa "immaginare" meglio di te, amico mio!! :)
      Buon fine settimana e grazie per la tua tenezza, Robi!

      Elimina
  15. e grande la Monella! Emozionantissimo leggere di quanto sia stata brava.

    RispondiElimina
  16. Evviva. ..mitica monella..io mi commuovo sempre a leggervi..inutile dirti che facevo il tifo per lei...mitica monella che vola...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sly, non avevo dubbi sul tuo tifo sfegatato per la monella!
      Grazie, davvero sei cara :)

      Elimina
  17. Ciao,Maris,sono passata a trovarti dopo aver letto la tua chiacchierata da Moz:e sono contenta di aver conosciuto un po più di te,dopo aver letto qualche post.Sei una persona davvero speciale ,sensibile e comunicativa.Bello quanto scrivi della tua monella,i traguardi si raggiungono un po per volta e lei ne ha appena raggiunto uno importante,Hai ragione ad essere felici tutti e due.Passerò ancora a leggerti.e buone vacanze,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Chicchina!
      Ti ringrazio per aver letto un pó di post e aver apprezzato il mio piccolo mondo :)
      Ti aspetto ancora volentieri, con i miei monelli, torna a trovarci!
      Un abbraccio.

      Elimina
  18. che orgoglio che dev'essere stato :') dalle un bacio da parte mia!!! certe volte non vedo l'ora di provare queste cose con il mio fagioletto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Beat :) son felice di rileggerti!
      Vedrai che bello quando il tuo bimbo farà queste e tante altre cose belle!

      Elimina
  19. E noi tifiamo per la monella! :)

    RispondiElimina
  20. Vedi al fine e' vero che non conta vincere ma partecipare con entusiasmo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si e la monella era felice di aver partecipato :-)

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)