AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

mercoledì 19 novembre 2014

"Si vede che è un bambino felice!"

Cara Lilli,

ci tenevo ad aggiornarti un pò su come il mio monello ha intrapreso il cammino con la sua maestra di sostegno, nominata come ben sai molto tardi ma che già si sta dando da fare in modo ammirevole.

Una maestra giovane, al suo primo incarico, con l'entusiasmo, la voglia di fare bene, l'impegno reale, l'attenzione ai particolari di chi ancora non è stato "inquinato" dal modo di "lavorare tanto per..." che contraddistingue molte persone, purtroppo.

Ovviamente il rovescio della medaglia è che non ha esperienza se non quella del tirocinio svolto alla fine degli studi, ma io ho avuto modo di parlarle più volte e di vederla rapportarsi al mio monello e ti assicuro che l'impressione positiva iniziale si è rafforzata (e meno male, direi!).

E' dolce, ma sa anche essere ferma, perchè con il monello (e con qualunque bambino, dopotutto) se ti fai mettere i piedi in testa è finita.

Ha trovato una sistemazione qui in paese perchè abitando lontanuccio e dovendo viaggiare tre giorni a settimana andava a spendere molto in benzina, autostrada...stress! Si è subito organizzata, quindi, anche perchè qui da noi l'inverno non è molto clemente, fa freddo, spesso nevica, piove, non come da dove viene lei e non vuole rischiare di dover viaggiare col brutto tempo da sola o fare assenza per problemi legati appunto alle condizioni atmosferiche avverse.

Ha già osservato il monello e capito quali sono i suoi principali interessi e come poter attirare la sua attenzione, sfruttando ad esempio il suo amore per la musica e i suoni in generale per coinvolgerlo in qualche attività.

Tra parentesi è una che ci rimette di tasca sua e non lo sbandiera, perchè giorni fa ha comperato un libro sonoro per il monello, da tenere all'asilo, e lo ha pagato lei senza dirmelo neppure. Io l'ho saputo per caso da un'altra maestra, perchè lei non voleva che mi sentissi in obbligo di pagare quel libro che aveva ritenuto opportuno prendere per cominciare un certo lavoro con il monello.

Ecco, ti racconto tutto ciò per farti capire che sono contenta di questa ragazza di 25 anni che ha preso per mano mio figlio e che vuole fare cose belle insieme a lui.

E la cosa più emozionante per me è stata sentirmi dire da lei, dopo il primo giorno trascorso col monello, che è un bambino bello, furbetto, tenero, birichino, coccolone, testardo, con buone potenzialità, con ampi margini di miglioramento...ma soprattutto ha aggiunto:

"Si vede che è un bambino felice!" 

:-)


42 commenti:

  1. Ohhh, bello bello!
    C'è gente che lavora bene, con dedizione e passione^^
    Hai visto che la mia domanda sul consumo di benzina era lecita? XD
    In ogni caso, vedrai che si faranno grandi passi in avanti! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miki, credo anche io che sarà un buon percorso.
      Era lecita, si ;) comunque si è sistemata in modo da non stressarsi anche se dei soldi li spende per l'affitto del bilocale, ma a conti fatti le conviene.

      Ciao, un abbraccio!

      Elimina
  2. Cara Maris, che bello sentire che ci solo gli angeli senza le ali, si è vero tante persone sanno dare ciò che è necessario ad ogni bambino o bambina, e farle sorridere.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella definizione, caro Tomaso! Hai ragione, si tratta proprio di angeli senza ali e fanno piccoli grandi miracoli per i bambini :-)
      Un abbraccio, ciao!!

      Elimina
  3. Fa bene leggere di tutto questo: per il Monello, te e voi in primis, ma anche per la nostra amata scuola, che quando trova persone come questa maestra per un po' respira di nuovo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara 'povna, ti piacerebbe tanto questa giovane maestra :-)
      Grazie, un bacione!

      Elimina
  4. Queste sono notizie che vorremmo sentire tutti i giorni.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo! E meno male che ce ne sono ancora :-)
      Baci!

      Elimina
  5. Evviva il Monello , bambino felice..sembra una cosa così normale ed invece è molto raro sentirlo dire..
    Vi stringo tutti a me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così, Nella: sembra normale, dovrebbe esserlo, ma non sempre è così per ogni bambino purtroppo.
      Anche io ti stringo forte, un bacione e buon qweekend :-)

      Elimina
  6. Ma che bello leggere queste parole piene di fiducia e di speranza.
    Un bimbo che vive in quest'atmosfera deve essere per forza felice!
    Brava Maristella e speriamo nei/lle giovani insegnanti coscienziosi/e!!!
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche le tue parole sono belle e mi rendono felice, Pia: grazie :-)
      Speriamo davvero che cisiano sempre più bravi insegnanti in ogni ordine e grado di scuola, ce n'è tanto bisogno!
      Un bacione.

      Elimina
  7. per fortuna ci sono ancora persone che svolgono bene il loro lavoro....un raggio di luce nel buio di tante brutte storie.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero è così, Andreina, siamo stati fortunati ad incontrare questa maestra sul nostro cammino!
      Ti abbraccio.

      Elimina
  8. Auguroni alla brava maestra, che si sta già facendo amare !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima maestra Gianna, di certo anche tu sei stata tanto amata :-)
      Scommetto che ti piacerebbe tantissimo questa giovane maestra!
      Un bacione e buon fine settimana!

      Elimina
  9. Ciao Maris, è bello sapere che ci sono persone che inswegnano pèerchè credono veramente in quello che fanno e mettono il bambino al primo posto, e se il monello è felice io sono felice per il monello.
    Un abbraccio grande a tutti :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo, Xavier. Quello che dovrebbe essere normale è invece quasi un'eccezione, ma per fortuna a noi questa eccezione è capitata!
      Buon weekend, un abbraccio :-)

      Elimina
  10. :-))))))))))))))))))))))))))))))
    Carissima Maris,
    non preoccuparti per il "risvolto della medaglia"! In questa fase della vita il monello non se ne farebbe nulla di una maestra "esperta" con un "signor curriculum" e magari un po' di presuntuosa boria...
    Ben venga la maestra bambina che crescerà con lui, forte del suo entusiasmo e di quello del tuo piccolo e che farà con lui cose grandi!
    P.S. Sarà mica che il monello è un po' latin lover? ^_^ ha già fatto colpo sulla sua maestra!! ^_^
    Ciao, cara Maris, spero di leggere sempre più spesso commenti come questo.
    Un abbraccio per tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima, si io la penso come te e il rovescio della medaglia proprio non mi impensierisce, dopo quanto ho visto in questi primi giorni di permanenza della maestra!
      Il monellino è proprio un latin lover, ti assicuro, ruba il cuore con un sorriso :-)
      Un mega bacio con abbraccio annesso e connesso per te!!

      Elimina
  11. Non poteva dirti frase più bella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, mi ha fatto un piacere immenso :-)

      Elimina
  12. Ogni tanto ancora si trova qualcuno che lavora con amore verso quel che fa dandogli anche la giusta importanza. Contentissima per voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E meno male che si trova!!
      Ti ringrazio tanto, ti abbraccio e ti auguro un bel weekend :-)

      Elimina
  13. la felicità del tuo monello, questo tocca il cuore di chi è mamma come me e mette al primo posto la felicità dei suoi figli
    sono così contenta che questa maestra tanto attesa, sia davvero quella giusta per il tuo piccolo, sono contenta che nonostante la giovane età abbia saputo instaurare un bel rapporto fatto di fiducia e rispetto e lo faccia con tanto amore
    sono contenta!
    un bacio a te e uno lo posso mandare al tuo monello?

    smakkk Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Valeria, grazie per la tua partecipazione affettuosa alle nostre vicende!
      Certo che puoi mandare un bacio al mio monellino :-) e io ti abbraccio forte, grazie ancora!!

      Elimina
  14. Oh, mi piace molto questa maestra sai? Hai fatto di lei una bella descrizione e sono sicura che ci metterà tutto l'impegno e l'amore del mondo per rendere il monello ancora più felice di quello che già è. Speriamo che continui così!
    Ciao zietta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, nipotina mia :-) speriamo proprio che tutto proceda bene, le premesse sono molto positive!
      Buon weekend, carissima, e un bacione <3

      Elimina
  15. Che bell'entusiasmo e che bel complimento! Sono molto felice perché il tuo monello comincia una bella avventura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Sono felice anche io :-) e ti ringrazio perchè ti sento vicina!

      Elimina
  16. che bello!sono felicissima!
    bacioni simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, dolce Simona!!
      Un abbraccio e buona domenica :)

      Elimina
  17. Ce ne vorrebbero di più di persone così; ricche di entusiasmo e di pensieri positivi. Merce oggi invece piuttosto rara.
    Un sorriso per il fine settimana.
    ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fossero la maggioranza i lavoratori volenterosi e onesti, preparati e attenti, tutto girerebbe per il verso giusto....ma almeno ringraziamo per questo che ci sono, pur se pochi: sono già qualcosa!

      Buona domenica :)

      Elimina
  18. Mia dolce amica possa l'entusiasmo, la voglia di fare, di essere una perfetta educatrice ed i presupposti ci sono, essere sempre presente in questa giovane ragazza che ha sicuramente amore per il suo lavoro e quando si amano i bambini, vengono fuori risultati straordinari, un bacione a questo piccolo grande uomo chiamato monello ma soprattutto felice!
    Tanti bacioni,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima amica mia, speriamo davvero sia così! Hai ragione a dire che i presupposti ci sono, quindi la speranza è ben fondata :-)
      Un bacio grande, grazie per la tua vicinanza e la partecipazione sincera!!

      Elimina
  19. Che bella persona avete incontrato, son felice x voi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio una ragazza a modo, secondo me questo è il lavoro giustoper lei, ha la stoffa dell'educatrice.
      Grazie Moky, sono felice anche io ;)

      Elimina
  20. Ma quanto rallegra il cuore questa frase Maris, vero? E' panacea per i nostri cuori una frase così

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, verissimo!!
      Io e te ci comprendiamo sempre benissimo, cara Anto :-)
      Un abbraccio, forte forte!

      Elimina
  21. Ti leggo sempre attraverso la newsletter, ma da tanto non riuscivo a passare a lasciarti un commento. Sono proprio contenta che l'insegnante sia finalmente arrivata e che tu abbia avuto sensazioni positive. A volte cuore ed entusiasmo possono arrivare anche dove si arriva con grande esperienza. Spero che le cose continuino ad andare positivamente. Sì, credo che tu non potessi sentirti dire frase migliore.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ti ringrazio davvero non solo per il commento, graditissimo e incoraggiante, ma anche perchè mi segui sempre :-)
      Io come puoi vedere ho ridotto molto i miei giri tra i blog amici, ma non mi sono dimenticata nè di te nè di altri blogger che ho incrociato sul mio cammino.
      Ricambio il tuo abbraccio, cara! Grazie ancora.

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)