AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

mercoledì 10 dicembre 2014

Monella...acquatica

Cara Lilli,

è da tempo che dovevo raccontarti della monella e del suo nuovo impegno settimanale: la piscina!

Da poco più di un mese la mia bimba frequenta delle lezioni di acquaticità. Per adesso sono individuali, cioè con un'istruttrice-fisioterapista che segue solo lei per 50 minuti. Ma tra un pò speriamo di poterla inserire in un corso-base di nuoto con altri bambini.

Una novità importante, una novità molto consigliata dalla neuropsicomotricista (ma non solo) perchè fa bene al fisico ma soprattutto perchè il contatto con l'acqua fa scaricare la tensione, migliora la capacità psicomotoria, aiuta tutti i bambini in genere ma specificamente è indicato per i bambini con disturbi di tipo autistico o comunque con problemi generalizzati dello sviluppo. 

E poi, cosa assolutamente da non sottovalutare, ci si diverte :-)

Infatti, la monella è davvero felice per questa nuova esperienza!

E dovresti vederla: col suo costumino intero stile olimpionico tutto blu, con la cuffia e gli occhialini, le ciabattine rosa di gomma ai piedi, va spedita dalla sua istruttrice e mi saluta con la mano dicendo: "Ciao mamma! Ci vediamo alle 19,10!" (si, perchè per lei gli orari e i tempi sono molto importanti, la rassicura conoscerli e ricordarli).

Si è ambientata benissimo fin da subito, fin dalla prima lezione. Ha un ottimo rapporto con l'istruttrice, la segue molto bene, è contenta quando nella psicina bassa dove fa lezione arrivano i bambini che già frequentano il corso-base di nuoto perchè già inizia a giocare un pò con loro, si spruzzano a vicenda, si tirano le palline colorate galleggianti...insomma, tutto fa ben sperare per il futuro, così che anche lei possa entrare a tutti gli effetti, come dicevo all'iniizo del post, in un gruppo simile.

E ride. E chiacchiera. Anche da dietro le porte a vetri chiuse io la sento, la sua voce risuona al di sopra del rumore dell'acqua mossa dagli allievi nuotatori che sono anche nella piscina grande, al di sopra delle urla degli istruttori.... Si sente chiaramente la sua vocina gioiosa. Come sia possibile non lo so, ma si sente, giuro!

E poi quando rientra negli spogliatoi soddisfatta ma anche infreddolita (sarà perchè è molto magra) saluta l'istruttrice ("Ci vediamo giovedì prossimo alle 18,20!") e poi mi dice tutto il programma: "Mamma adesso facciamo la pipì, poi la doccia, poi la prima asciugata, poi ci vestiamo e poi facciamo la seconda asciugata!" (ti spiego: le asciugate sono i 4 minuti di aria calda che esce dai convettori a muro e sono due perchè una sola non basta ad asciugare i capelli, quindi ne facciamo una prima, togliendo il grosso del bagnato, poi la faccio vestire se no ha freddo con l'accappatoio umido, e poi ne facciamo un'altra per completare l'operazione).

Insomma, tutto un rituale che le piace tanto e che si conclude passando per la segreteria della piscina a salutare la ragazza che lavora lì e di nuovo l'istruttrice, che nel frattempo si è lavata e asciugata anche lei e sta per andare via.

E in auto ascoltiamo le canzoncine dello Zecchino d'Oro (due soltanto, perchè arriviamo subito a casa, la piscina non è lontana).

La mia monella cresce, Lilli. E' sempre più autonoma, affronta nuove esperienze, non si spaventa più come prima, è desiderosa di fare, di imparare...

E non sai che tenerezza infinita mi fa guardarla di spalle mentre si avvia a fare la sua lezione: è un momento bellissimo, credimi :-)


40 commenti:

  1. sono contenta che stia trovando i suoi spazi,,,,,e capisco la tua tenerezza, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so e ti ringrazio, Andreina!
      Un bacione e buon fine settimana :-)

      Elimina
  2. Cara Maris, sentire che le case sembrano che vadano bene mi fa felice!
    Ciao e buona serata cara amica cercando sempre un sorriso.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso caro, la tua partecipazione a queste piccole grandi gioie della mia famiglia è davvero bella e sottolinea la tua sensibilità, grazie mille!
      Un bacione a te!

      Elimina
  3. Ma che immagini tenere ci regali Maris?! :) Troppo carina, e posso anche immaginarla! Siete una famiglia splendida a cui auguro il meglio! Un abbraccio alla piccola (e pure al piccolo che poi è geloso...e pure al marito... un abbraccio di gruppo :P) dallo zio della Sicilia ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Pier, la tenerezza è tutto merito della monella :-)
      Grazie davvero perchè so che col pensiero ci segui sempre e un abbraccio forte te lo invio a nome di tutti noi!

      Elimina
  4. Bellissimo, Maris.
    Sono davvero contento per te e per la tua bimba... io amo la piscina e posso garantirti che è davvero salutare!^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo che ami passare del tempo in piscina, quindi so che comprendi quanto sia bello e importante per la monella fare questa esperienza...acquatica :-)

      Ciao, Miki!!

      Elimina
  5. Mia dolce e cara amjca che post dolce, tenero dove la protagonista e' una splendida bimba, una principessina che con la sua allegria contagiosa, con il suo entusiasmo con la sua voglia di imparare sta diventando la vera star della famiglia! Ho seguito questo percorso, sai bene come aspetto trepidante più di lei il giorno settimanale nel quale si tuffa nel suo meraviglioso mondo fatto di amore, afeftto profondo poiché solo chi non la conosce non le vuole bene!
    Nel,tuo post mi ha commosso tanto l'ultima frase...mentre va via incontro alla sua prima lezione tu cuore di mamma la guardi con tutto l'amore che hai dentro, ecco quella immagine la fermerei...la,tua bimba va incontro alla sua vita,,e' cresciuta e tu dolce amjca mia la guarderai sempre con i tuoi occhi attaccati al cuore senza interferire in alcuna sua scelta! Complimenti mammina cara, e' il caso di dire che dietro ogni grande mamma ci sarà sempre una grande figlia, o un grande figlio e tu ne sei l'esempio!
    Ti voglio bene,!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima, tu davvero sai ogni passo che abbiamo fatto per arrivare a questa novità, hai seguito i progressi, la gioia della monella e anche la mia e so che ogni giovedì sei la prima a ricordarti che è il giorno della piscina :-)
      Stella mia, che dolce che sei, davvero la monella fa innamorare di sè chiunque la conosca perchè ha una spontaneità e una dolcezza grandi e fa breccia in ogni cuore!
      Grazie di cuore, amica mia.
      Ti voglio bene anche io, lo sai :-)

      Elimina
  6. L'acqua è terapeutica per i bambini...

    Ti invito a leggere questo post Maris:

    http://stella-ilbeneinnoi.blogspot.it/2008/12/lautismo.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gianna cara, grazie per la tua segnalazione. Conosco la Terapia Multisistemica in Acqua, ci sarebbe non lontano da noi anche una città dove la praticano nella piscina comunale, ma ci sono lunghe attese ma per fortuna qui abbiamo trovato questo corso di acquaticità che si avvicina molto a quella terapia lì e abbiamo iniziato così.
      Davvero l'acqua è un elemento "magico" per i bambini e per quelli un pò speciali lo è ancora di più!
      Ti abbraccio.

      Elimina
  7. Che meraviglia! Anche i miei bimbi hanno fatto corsi di nuoto sin da piccoli, poi la mia Giorgia ha smesso perché si dedica anima e cuore alla pallavolo, mentre Federico, che pratica anche calcio, lo fanno allenare con la squadra agonistica ... penso che qualunque corso si faccia l'acqua è rigenerante, rilassante e ci aiuta a ritrovare pace ed equilibrio. E poi ogni passettino dei nostri bimbi è un'avventura che ci emoziona e poterli accompagnare nel loro cammino, guardandoli di spalle e guardando loro le spalle da mamme, sia la cosa più importante e gratificante che una mamma possa avere.
    Tanti abbracci a te e ai tuoi monelli, tanta gioia e tanta felicità!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Paola! Scusai se manco da molto tempo dal tuo blog, latito un pò ovunque, lo scrivevo proprio nello scorso post, ma non mi dimentico di te :-)
      Ti ringrazio, quanto sei affettuosa!
      E' bello che i tuoi piccoli abbiano fatto nuoto da piccoli e anche se ora praticano altri sport è allo stesso modo importante per lo sviluppo psicofisico.
      Un grosso bacio, a presto!

      Elimina
  8. E brava la monella. Miciomao non vuole fare il corso di nuoto, ha paura dell'acqua. Uff

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ma Miciomao neppure al mare si bagna volentieri? Non perdere la speranza però, magrai crescendoun pò si supera.

      Elimina
  9. che brava la tua bimba... quanti progressi!

    RispondiElimina
  10. sai che dal tuo racconto mi sembra di vederla la tua monella, tesoro bello, sono contenta che si diverta tanto
    un bacio a te e uno alla piccola nuotatrice VAleria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero un tesoro, si :-)
      Il suo divertimento poi è unito all'utilità e quindi davvero non potrebbe andare meglio di così. Ti ringrazio e ricambio il bacione!!

      Elimina
  11. Che tenerezza!! I bambini sono veramente l'espressione migliore del genere umano! c:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, Belle cara! E grazie per le tue visite sempre graditissime :-)

      Elimina
  12. la tua principessa è bravissima e sta facendo un sacco di progressi, complimenti a lei e a voi tutti!ti abbraccio simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto sei dolce! Grazie Simona :-) Un bacione!

      Elimina
  13. Ciao cara,
    ma che bello!!! Leggendo questo post mi si è riempito il cuore di gioia, sia per te che per la tua piccola monella. Per una mamma vedere la felicità negli occhi dei propri piccoli è sempre una grande gioia, nel tuo caso tutto ciò è ancora più bello.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei davvero cara, grazie Audrey!! Posso assicurarti che è veramente così, la gioia più grande per una madre è vedere felici i propri figli :-)
      Un buon fine settimana, ti abbraccio.

      Elimina
  14. Che bellezza! Lo sport fa bene da tutti i punti di vista, e se alla tua bimba piace e' un bel guadagno. Poi immaginarla avviarsi tutta felice verso il suo corso di nuoto è proprio bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo: quando al piacere si unisce il bene che fa lo sport....è il mix giusto :-)
      Ti ringrazio per le tue parole, un abbraccio.

      Elimina
  15. Sono tanto contento per voi. La tua gioia traspare tutta nella descrizione di questa avventura! L'ho sentita :)

    Un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io ho sentito il tuo affetto e la tua condivisione di questa mia gioia, Antò :-)

      Abbraccione ricambiato!

      Elimina
  16. Devono essere di sicuro sensazioni fantastiche. Lo si intuisce dall'entusiasmo con cui le descrivi. Un abbraccio alla monella.
    Un sorriso per il fine settimana.
    ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sono, davvero.
      Grazie, ricambio con un augurio di buona settimana :-)

      Elimina
  17. :-))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))
    :-))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))
    :-))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))

    E quando i sacrifici di mamma e papà (e le mille corse che loro fanno per Amore dei monelli), lasciano negli occhi e nel cuore immagini come quelle che hai condiviso... beh...la stanchezza passa ed è GIOIA anche per noi che ti leggiamo, cara Maris! E poi... vuoi vedere che "complice" il genuino entusiasmo della sorella... anche il monello potrà... fare pace col mondo acquatico?!? ;)
    Io come sempre incrocio le dita per tutti voi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima, grazie!!
      Tutti i tuoi sorrisi la dicono lunga sull'affetto che nutri per noi :-)
      Per il monellino vedremo... il progetto di far andare anche lui in piscina c'è, è questione di aspettare il momento giusto, tra un pó.
      Baci!!

      Elimina
  18. Mi sono immerso talmente nella tua tenera e dettagliata descrizione che sto facendo la prima asciugata di gioia per questa tua meritata gioia.
    Vi abbracciamo col cuore. robi e lina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma una prima asciugata non ti basterà, dovrai fare anche tu la seconda, visto che la tua gioia so per certo che è grande davvero :-)
      Un bacio speciale a te e a Lina, caro Robi. E grazie!

      Elimina
  19. Che belle notizie! Una piccola passione può trasformarsi in una grande esperienza.
    Siete come sempre una squadra perfetta <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh che bello rileggerti qui da me, Marzia!! Grazie di cuore, ce la stiamo mettendo tutta :-)

      Un bacione!

      Elimina
  20. Mi sembra di vederla, la monellina, col suo costumino blu e gli occhialini e mi piacerebbe essere con voi per l'asciugata Grazie, Maris :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe bello avere vicino amici cari come te, Franci!
      La monellina è troppo carina e tenrra davvero, ha conquistato tutti anche in piscina :-)

      Ti abbraccio!

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)