AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

sabato 20 giugno 2015

7 x 3 è uguale a ...tanta gioia!

Cara Lilli,

è ufficialmente finito l'anno scolastico della monella!

Si, le lezioni erano terminate il 10, lo so. Ma ieri c'è stato il suggello finale: la consegna delle pagelle!

Momento cruciale, certamente. Comunque non si può dimenticare quel che è avvenuto poco prima, a conferma dell'unione della classe della monella, anche a livello di team di noi mamme ;)

Come non raccontare di sabato 6 giugno, col pranzo tutti insieme per festeggiare e salutare la maestra P. che va in pensione (peccato...) in un agriturismo appena fuori paese? 

Le due tavolate separate per adulti e bambini, con la monella che sicura di sè va con le amichette a sedersi e mangia anche una cotoletta di pollo (e quando mai lo fa???), va in bagno con una sua compagna senza avvisare la mamma (di nuovo: e quando mai lo fa???) e poi torna a sedersi e divora come suo solito tante patatine.

Dopo pranzo tutti sotto al gazebo a sgranare le pannocchie per i popcorn, a fare a gara a chi porta più chicchi alla signora che sta scaldando la padellona gigante per farli scoppiare allegramente. E la monella che si impegna e ne porta tanti tanti.

E ancora la monella che viene scelta dalla mamma di un suo compagno, che è la rappresentate di classe, per consegnare il regalo alla maestra.

Il pianterello immancabile, dovuto più che altro alla stanchezza e a una piccola caduta dopo essere arrivata allo stremo delle forze a correre, salatare, sudare.

Lo stagno con i pesci rossi e le tartarughe a cui lanciare le molliche di pane, la conigliera, le altalene, il dondolo.
  
E una foto bellissima scattata a tutta la classe sul ponticello, con tante braccine alzate al cielo in segno di gioia. 

Ricordi meravigliosi!

Come sarà un bellissimo ricordo l'uscita da scuola il 10, ultimo giorno di lezione.

Noi mamme della II A ci siamo schierate su due file parallele lungo il vialetto davanti al portone da dove sarebbero usciti i bambini e le maestre, armate fino ai denti di....coriandoli, stelle filanti e bolle di sapone ;-)

Nessuno dei nostri figli sapeva nulla (e neppure le insegnanti) e quando si è aperto il portone...l'esplosione del grido di gioia dei bimbi per la fine dell'anno scolastico è raddoppiata di intensità quando hanno visto la nostra pioggia festosa!

Un tripudio di risate, gridolini, saltelli per far scoppiare le bolle di sapone...

Splendido ed emozionante nella sua semplicità e genuinità!

E poi ieri la ciliegina sulla torta.

Entro in aula con la monella per mano, le maestre mi fanno firmare e mi consegnano la pagella: e ci trovo tanti bei 6, tra cui però spiccano anche ben tre 7 e stavolta (vedi pagella del primo quadrimestre) sono in ITALIANO, MATEMATICA E MUSICA. 

Lucciconi agli occhi della sottoscritta.

Perchè lo so che la monella è un pò più indietro rispetto ai suoi compagni e ha svolto un programma parzialmente semplificato, ma quello che la maestra aveva stabilito per lei a inizio anno lei lo ha portato avanti fino in fondo, con impegno e interesse. E soprattutto lo ha fatto dovendo vedersela con quelle che ancora sono le sue crisi di ansia, di pianto e agitazione apparentemente immotivate in classe, superate con l'aiuto delle maestre ma anche degli altri bimbi che oramai la conoscono, le vogliono bene, sanno come comportarsi in quei frangenti e rispettano i suoi tempi e i suoi limiti.

Questo suo programma lo ha concluso con buoni risultati che non era affatto scontato sarebbero stati tali. Ha pur sempre un disturbo dello spettro autistico, che implica un bel fardello da portare sulle spalle. 

E nonostante ciò ha anche sorpreso tutti in certe occasioni, dimostrando di poter addirittura battere i suoi compagni in piccole gare svolte in classe sia di italiano che di matematica, negli argomenti in cui va particolarmente forte (ad es: diminutivi e accrescitivi oppure pari e dispari).

Perciò le sue maestre hanno voluto premiarla.

La mia monella ora andrà in terza! Sta crescendo, si. 

Ma conserva sempre un animo tenerissimo e un candore disarmante.


IO: "Amore della mamma, cosa desideri come regalo per la tua promozione?"

MONELLA: (tutta sorridente) "Un lecca lecca!" 


Cucciolaaaaaa :-)))


44 commenti:

  1. Complimenti e un abbraccio, alla monella e alla sua mamma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringraziamo tanto e ricambiamo l'abbraccio, io e la mia monella :-)

      Elimina
  2. Auguri stellina per questa nuova promozione!!! :D
    Maris hai una figlia brava a scuola e che come premio le basta un leccalecca (io ero più scassaballe!) che vuoi di più!? :D

    Adesso buona estate! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Pier :-) eh si, ho una figliolina proprio fuori dall'ordinario direi!

      Un abbraccio.

      Elimina
  3. Tesoro inestimabile...uguale uguale alla mamma Maris.

    E sono soddisfazioni...no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia dolce Gianna, sono soddisfazioni davvero!
      Ti sono grata per il tuo affetto grande e ti abbraccio.

      Elimina
  4. W la monella, i suoi 7 e gli sprazzi di autonomia che va conquistando di giorno in giorno!
    Dalla Sicilia parte una hola di gioia per lei e per voi tutti!
    Calo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi faccio subito coinvolgere dalla hola siciliana che è giunta festosa fin qui!
      Grazie di cuore Calo, sei un tesoro :-)

      Elimina
  5. Cara Maris, come vedi la vecchia volpe ce la fatta anche questa volta, la mano sembra che abbia capito che io ho bisogno di lei ed eccomi nuovamente qui.
    Però sto già pensando alle 3 settimane di vacanza che mi aspettano:)
    Ciao e buona settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molto felice di sapere che la tua mano va meglio e che sei tornato a poter scrivere senza problemi al computer!
      Ti abbraccio, cara vecchia volpe affettuosa!
      Buona settimana anche a te.

      Elimina
  6. ma che bello, complimentissimia lei e alla su mamma....bravissime:)
    baci simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soprattutto a lei vanno i complimenti, cara Simona!
      Io ti ringrazio e ti mando tanti baci, da distribuire anche tra i tuoi filgioli :-)

      Elimina
  7. Cara maris, immagino la tua gioia e commozione. Ogni obiettivo che monella raggiunge è una conquista per lei e per te che sei una mamma speciale e per chi le sta accanto a scuola mettendoci oltre alla competenza anche il cuore
    un abbraccio che vi comprende entrambe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono sempre molto cari i tuoi commenti, Annamaria, grazie!
      Cerchiiamo di fare il possibile, tutti quanti noi che stiamo intorno alla monella, e quando si arriva dei traguardi belli e importanti si gioisce tutti insieme!

      Un bacione.

      Elimina
  8. Partecipo col cuore alla vostra gioia che trasuda da questo tuo post. L'ho sentita. E ho visto i tuoi lucciconi :)
    Vedere qualcuno correre con un fardello addosso, è già commovente di per sé. Vederlo raggiungere il traguardo, schianta il cuore ;)

    Un abbraccione a tutti e 4

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, grazie di cuore Antò!
      E non serve aggiungere altro, io e te lo sappiamo... :)

      Abbraccione da noi 4 a te!

      Elimina
  9. Un abbraccio grande alla tua splendida monella!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Beatris, glielo darò :-)
      Un abbraccio anche a te da me!

      Elimina
  10. complimenti, cucciola :)
    un abbraccio a tutti voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonio! Ti ringrazio davvero a nome della monella :-)
      Baci!

      Elimina
  11. Un racconto emozionante e tantissime soddisfazioni! Bravissima monella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marzia, ciao cara! Vorrei commentare di più in questo periodo e anche da te sto latitando ma ti leggo, giuro! E poi tu sai che l'affetto che è nato e cresciuto in questi anni di blog è lì, niente lo smuove :-)
      Ti ringrazio, so che gioisci con noi col cuore!

      Elimina
  12. E brava la monella!!! Anche modesta, un semplice lecca lecca!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto? Un tesoro davvero :-)
      Grazie mille Moky!

      Elimina
  13. tanti tanti complimenti alla tua "cucciola" e ancora di più a voi che non mollate e non vi arrendete mai!!! Mi hai fatta commuovere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nene ciao!!! Carissima grazie davvero, so quanto hai avuto a cuore fin dall'inizio la storia della mia monella....quanto tempo è passato eh?
      Un abbraccio forte!

      Elimina
  14. Quante emozioni Maris!! E che soddisfazoni la tua cucciola!!
    Per lei e per te un lecca lecca di quelli giganti a forma di cuore!!
    Impe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara grazieeeee :-)))
      Il maxi lecca lecca che ci hai donato lo abbiamo divorato tutto con la fantasia ed era buonissimo perchè ricco di affetto!

      Elimina
  15. Maris, devi abituarti, ormai la tua monella è una piccola donna è diventata grande un passo alla volta e adesso è anche indipendente ;)
    che dolce però, vuole solo un lecca lecca scommetto che quando te l'ha detto avreti voluto strapazzartela di coccole
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Audrey cara, lo so! Mi sto rendendo conto di quanto la monella stia crescendo anche se per certi versi ancora non è alla pari dei suoi coetanei, ma il suo precorso è in progresso si :-)

      Ne approfitto per ribadirti ciò che ti dicevo già tempo fa: che cerco invano di commentare da te ma i miei commenti non vengono mai registrati e vanno perduti...che disdetta, mi dispiace :-( però ti leggo eh!

      Bacioni <3<3<3

      Elimina
  16. Era tanto che non passavo per mancanza mia di tempo ed è stupendo leggere questo post...brava monella, è una gioia leggere dei tuoi successi!
    Un abbraccione a te, mamma e famiglia tutta :-)
    cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rieccoti, Cri :-) che bello leggerti!
      Visto come è cresciuta la monella? Speriamo sempre in meglio, dai!
      Ricambio l'abbraccio a te e a tutti i tuoi, spero stiate bene. Ciao, a presto!

      Elimina
  17. Sono felice di esser tornata a commentare da te. Queste sono notizie bellissime. Sopratutto vedere la tua monella che a piccoli passi va avanti e fa le sue conquiste. Complimenti alla bimba e a te cara Maris. Buonissima e felice estate a te e alla tua famiglia :) Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara, fa piacere anche a me ritrovarti!
      Ti ringrazio davvero tanto, stiamo facemndo un bel percosro e sapere che c'è chi ci segue e ci sostiene è bellissimo.
      Serena estate anche a te, un bacione!

      Elimina
  18. Stupenda fotografia densa di significati che fanno bene a tutti quelli che seguono con affetto il percorso dei tuoi meravigliosi cuccioli.
    Come sempre, certi passaggi dei tuoi racconti sono commoventi e dal cuore mi parte istintivo un abbraccio di immensa ammirazione.
    Archiviata la scuola con successo e gioia, Lilli aspetta i racconti di bellissime vacanze della bellissima famiglia.
    Ciao dolci! robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo Robi, la tua commozione e la tua ammirazione sono tra le cose belle che questo pazzo mondo de blog mi regala e quindi...grazie di cuore!

      Speriamo di poter racconatre poi di vacanze spensierata, ma si deve attendere agosto. Intanto, un abbraccione a te e un bacio a Lina!

      Elimina
  19. Complimenti alla tua piccola monella!!
    Avete avuto una bellissima idea, ad aspettarli così all'uscita!!
    Saranno ricordi belli e preziosi e ti auguro di conservarli sempre nel cuore...come il candore della tua monella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara ti ringrazio! Dovevi vedere le facce e la gioia dei bimbi quand sono usciti quell'ultimo giorno... :-)))
      I ricordi sono una cosa preziosa e perciò sono felice se la monella potrà averne di sereni e belli!
      Ciao <3

      Elimina
  20. cara mamma MAris, mi sono emozionata!
    ho rivisto in ogni tua parola, in ogni tua descrizione i progressi della tua monella
    e mi sono emozionata
    si è ambientata bene al interno della classe, gioca spensierata con i suoi compagni e ha bellissimi risultati di matematica, ma che brava
    Ma la cosa che mi emoziona di più è sapere che anche per lei si possono ottenere tanti piccoli e grandi successi, e questi progressi sono dovuti anche a te, al tuo amore, alla tua grinta, alla tua tenacia, al tuo cuore di mamma
    e questo per me che da ignorante seguo i miei ragazzi speciali è una pacca sulla spalla...come per dire non dare nulla per scontato e credici
    L'amore può fare tutto e tanto, l'amore di una mamma è tutto
    un bacio mamma MAris ma posso dirti anche io che sono ORGOGLIOSA della tua monella e le mando un bacio
    VAleria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Valeria, la tua emozione arriva fino a me attraverso il tuo bellissimo commento, grazie di cuore!!!
      Proprio così, nulla è scontato, va fatto sempre tutto il possibile e anche con i tuoi ragazzi sono certa che otterrete cose importanti e belle!
      Grazie ancora per il tuo affetto, ti abbraccio!

      Elimina
  21. Cara Maris, che felicità per te e la tua bimba.... Ogni età ha i suoi problemi, ma questi ricordi rimangono dentro di noi per sempre. Ciao, a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ALe, grazie! Come è vero ciò che scrivi, le fasi della vita sono uniche e particolari e vanno affrontate una alla volta, man mano, crescendo.
      Un bacio!

      Elimina
  22. la tua bimba è fantastica... e mi sa anche la sua mamma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei cara, ti ringrazio tantissimo Fede :-)

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)