AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

martedì 13 ottobre 2015

Una dichiarazione d'amore bellissima (Qualcosa è cambiato)

Cara Lilli,

stendiamo un velo pietoso su quanto tempo è trascorso dal mio ultimo post...passiamo direttamente al motivo per cui ti sto scrivendo oggi, ti va?

Ecco: in questi giorni sto pensando ai film che vorrei rivedere, quelli che per un verso o per un altro mi sono piaciuti e che da troppo tempo non vedo. Uno di questi è "Qualcosa è cambiato" con Jack Nicholson e Helen Hunt, del 1997.

Lo vidi quando era appena uscito, in un cinema multisala di Napoli, con due miei cugini. Il bello è che fu un ripiego: si, perchè inizialmente eravamo andati lì a vedere "Titanic" , ma la sala era piena e così optamo per quest'altro film di cui non sapevamo assolutamente niente. E alla fine mi piacque...anzi, ci piacque :)

Per chi non ne sa nulla posso dire che il film (che valse l'oscar come miglior attore protagonista e migliore attrice protagonista a Nicholson e Hunt)  parla di Melvin Udall, un affermato scrittore di romanzi sentimentali che nella realtà è un ipocondriaco, affetto da un disturbo ossessivo-compulsivo, nevrotico e assolutamente intrattabile che passa il tempo a insultare e umiliare gli altri, a cominciare dal suo vicino di casa, un pittore gay. Tutti ne hanno timore o comunque gli stanno alla larga, nessuno sa tenergli testa. Nessuno tranne Carol, una cameriera del ristorante dove lui abitualmente va a pranzo (portandosi le posate di plastica sigillate da casa), che è una donna sola con un figlio piccolo dalla salute assai precaria. Sarà lei che saprà man mano entrare nella vita di Melvin e la sua vicinanza lo porterà a desiderare di cambiare in meglio, a voler progettare un futuro fino ad allora impensabile per un tipo come lui.

Sinceramente la storia non è che sia così originale, il film sfrutta molto dei luoghi comuni e degli stereotipi a cominciare proprio dal nevrotico Melvin...ma ha dei passaggi che ricordo volentieri, è a tratti divertente, a tratti commovente...E soprattutto ha due attori protagonisti che, come ho già scritto sopra, hanno meritato l'Oscar per questa interpretazione: già solo lo straordinario talento di Jack Nicholson e la naturalezza e la bravura di Helen Hunt valgono la visione del film, a mio avviso!

La scena della dichiarazione d'amore che lui fa a lei è davvero bellissima e tenera, forse chi non ha visto tutto il film non potrà coglierne tutte le sfumature, ma io voglio riproporla qui...




PS: Il film è a colori, è questo video qui che ho trovato su youtube che è color seppia e non so perchè...!

PS 2: a presto, si spera, con aggiornamenti sui monelli...in maggioranza positivi, voglio anticipartelo ;)


15 commenti:

  1. Cara Maris, parlando di film, io sto sempre con i vecchi film romantici e sentimentali.
    Oggi con film che non capisci quando iniziano e quando finiscano!!!
    Non esco mai nelle sale cinematografiche, ma i film me li guardo in casa con la TV 48 pollici si vede benissimo, un suono veramente chiaro e la scelta dei film sono sempre di una volta dove ti senti a tuo agio sempre.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso hai ragione che certi film di oggi sono un pò troppo complicati, cercano a tutti i costi gli effetti speciali...certi capolavori del passato sono inimitabili invece!!
      Un grosso abbraccio, buon fine settimana amico mio :-)

      Elimina
  2. Concordo con quanto dici sul film. La storia è carina, ma sono i protagonisti a valorizzarla tantissimo. Ho il DVD e ho visto il film anche col commento di attori e regista come audio: sembrava di stare in soggiorno insieme a loro a vederci il film!
    Comunque, il mio film preferito di Jack Nicholson resta l'altro con cui vinse l'oscar: il cuculo! :)

    Un abbraccione ai fantastici 4 ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai,che bello! un DVD col commento degli attori :)))
      Ma sai che io non ho mai visto Qualcuno volò sul nido del cuculo? Faccio mea culpa, so che merita...devo rimediare, non so quando ma devo ;)

      Un abbraccione a te, caro amico scrittore!

      Elimina
  3. Mi ispira molto, cara Maris.

    Abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un film molto carino, arricchito dalla grande performance degli attori...se hai modo guardalo Gianna, passerai un paio d'ore piacevoli :)

      Felice fine settimana, un bacione.

      Elimina
  4. Bella davvero! <3
    Aspetto le notizie dei monelli!
    Kissettini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo che ti sarebbe piaciuto questo video, Calo :)
      Appena posso scrivo l'aggiornamento sui monelli e intanto ti auguro un felice fine settimana con un abbraccio stretto stretto!

      Elimina
  5. Cara Maris con il tuo modo di raccontare le cose riesci a rendere anche un film speciale, non lo conosoco.....Spero di sapere belle cose sui tuoi pargoli. Un abbraccio grosso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonella ciao! Grazie, sei cara :)
      Scriverò spero tra oggi o domani a proposito dei monelli. Mando un bacio grande al tuo splendore di bimbo e un abbraccio a te, a presto!

      Elimina
  6. Ricordo anche io di averlo visto quando uscì - Jack Nicholson è sempre magistrale, trovo. Buffo, anche io ho parlato di film 'del cuore', da me! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara scusa se ancora non sono passata a leggere da te, come vedi anche nel rispondere ai commenti sono in ritardo... Però poi recupero, stai tranqilla :-)
      Su Nicholson concordiamo, ovviamente ;-)

      Abbraccione.

      Elimina
  7. Anche io sono d'accordo che gli attori sono bravissimi, ma la trama non è un granchè.
    Comunque, anche se non lo ricordo bene, vale la pena vederlo e rivederlo.Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Franci rispondo dopo giorni, perdonami!
      Ho deciso di rivederlo anche io in questi giorni, certi particolari mi sfuggono, essendo apssato tanto tempo dall'ultima volta, quindi sarà piacevole perchè sarà come riscoprirli, grazie alla bravura dei protagonisti.
      Un abbraccio grande a te!

      Elimina
  8. ciao carissima. ormai viaggio di rado sui blog..però ti sono venuta a cercare di proposito. sempre nel mio cuore...un abbraccio a te e ai tuoi monelli

    RispondiElimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)