AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

sabato 26 dicembre 2015

Ieri...5 anni!

Cara Lilli,

ieri era Natale, si, ma sulla tavola grande del soggiorno di casa mia oltre al panettone c'era anche una bella torta con sopra i Puffi e una candelina col numero 5 e c'era un monello che prima non voleva sedersi lì vicino a fare qualche foto per ricordo, ma che poi si è convinto una volta che abbiamo iniziato a cantargli "Tanti auguri a te!" e che ha sorriso e poi proprio riso al battimani finale.

Non ha soffiato sulla candelina, come era prevedibile, viste le prove e i tentativi fatti nei giorni precedenti e andati a vuoto: lui non ne vuole sapere di fare questa cosa. Non gli interessa, gli piace di più guardare la candelina accesa direi. Ma ha soffiato la monella, tutta contenta, al suo posto, così la faccenda è rimasta...in famiglia ;-)

Un piccolo festeggiamento per un piccolo grande ometto, che non parla ancora ma sa usare il tablet o lo smartphone con quel ditino perfettamente allenato all'uopo, che è un furbetto di prima categoria ma è anche un coccolone che starebbe ore a farsi fare il solletico o le carezze sulla schiena.

Il mio monello è cresciuto in altezza e per fortuna anche ha migliorato la capacità di attenzione e la comprensione, sa stare molto più tranquillo di prima, ma deve ovviamente fare ancora tanta strada per arrivare a traguardi più o meno importanti che portano verso uno sviluppo adeguato alla sua età e verso l'autonomia.

Cinque anni fa è nato, arrivando nella nostra vita e completando in un certo senso la famiglia, visto che c'era già la sorellina. E oggi non saprei immaginare come sarebbe tutto se lui non ci fosse!

Auguri monello mio, auguri di felicità e di ogni bene! Auguri con tutto l'amore totalmente incondizionato che solo una mamma può nutrire per il proprio figlio... ❤️


18 commenti:

  1. Bravo monellino! Perchè sciupare fiato per spegnere una candelina quando illumina la tua festa se resta accesa?

    Lina, dal suo PC, mi ha segnalato il post ed io ho sospeso il mio vagheggiare sul Web per aprire i commenti a questo tuo tenero e commovente augurio al vostro-nostro monellino.
    Anche se la strada è ancora lunga, i segnali positivi per farcela sono sempre più visibili e le coccole faranno miracoli.

    Carezze e abbracci in partenza da lina e robi, destinazione sud...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cari Lina e Robi, grazie :-) carezze e abbracci sono arrivati, graditissimi, a destinazione!!
      Contiamo sempre sul vostro appoggio pieno di affetto per proesguire il cammino più spediti.
      Un abbrsccione da noi, ciao!

      Elimina
  2. Che emozione ogni compleanno dei nostri figli!
    Tantissimi auguri al piccolo ometto e a tutti voi, un abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio cara!
      Hai pienamente ragione...l'emozione davanti ai nostri figli che crescono è sempre grande e bellissima.
      Un abbraccio a te e a tutta la famiglia, ciao!

      Elimina
  3. tanti cari auguri...un abbraccio e buone feste:)
    simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Simona! Grazie mille!!
      Ricambio l'augurio per la continuazione di queste Feste, che siano serene e gioiose per te e i tuoi cari :-)

      Elimina
  4. Carissimi auguri al tuo bambino, Maris !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Gianna! Un bacio grande a te.

      Elimina
  5. Tanti auguri al monello. Anche il mio nipotino non era entusiasta di soffiare sulle candeline; io credo che non avesse ancora capito bene come contrarre le labbra per emettere il soffio: infatti sputacchiava :D e s'innervosiva da non volerci più provare. Poi ha imparato e vuole soffiare sulle torte di tutti. Forse può essere qualcosa del genere che frena il monello. O semplicemente, non gli frega niente :D

    Un abbraccione a tutti e 4 e Buone Feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo, grazie e perdona se non ti ho scritto per agurarti buone Feste, ma tu sai che il pensiero c'è sempre per gli amici...e tu sei senza dubbio tra gli amici cari!

      Tenero e simpaticissimo il tuo nipotino :) chissà se anche il mio monello alla fine si "appassionerà" al soffio delle candeline...

      Ti abbracciamo tutti e 4, come sempre, e buona continuazione di questi giorni di festa!

      Elimina
  6. Cara Maris, questo di ricordare il passato è quello che io amo tanto. Ciao e buona domenica cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao caro Tomaso! Grazie, un abbraccio e buona settimana!!

      Elimina
  7. Mi commuovo Maris! Come vola il tempo, e me lo vedo già ometto :)
    Un abbraccio a te che stai facendo grandi cose per lui, e un abbraccio a lui che farà grandi cose per te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mio caro Pier, grazie! Che bello quello che mi hai scritto... :-)
      Abbraccio ricambiato!

      Elimina
  8. Anche per voi il 2015 ha segnato il traguardo della mano...sai che mio figlio ha preso a dirmi "mamma sembra ieri che sono nato ed invece guarda quanto sono grande.." Auguri per gli anni, il Natale, le feste, per tutto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tanto, cara Piky!
      Sai che non avevo pensato al traguardo della mano? :-)
      Un bacione, auguri per il resto delle Feste e per ogni cosa anche a te e alla tua famiglia!

      Elimina
  9. Auguri Maris,in ritardo per Natale e natali,ma arrivo per il nuovo anno:sia ricco di gioia,armonia,e di quello che desideri di più.Se mi permetti,un abbraccio ai tuoi monelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre graditissimi gli auguri, Chicchina...quindi ti ringrazio davvero tanto! E li ricambio :-)
      L'abbraccio ai monellini lo dò volentieri, poi....grazie anche per questo!

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)