AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

mercoledì 1 febbraio 2017

Ventaglio delle sorelle Simili....e sono tre!

Cara Lilli,

in passato già due volte (qui e qui) ti ho scritto in merito a questo buonissimo rustico farcito, dalla forma particolare e piuttosto scenografica, nato dall'inventiva di due sorelle gemelle bolognesi, Margherita e Valeria Simili, che dopo aver chiuso l'attività di famiglia (un forno) si sono messe  a scrivere libri di ricette e a fare corsi di cucina non solo in Italia ma in tutto il mondo, con grande successo.

Sabato scorso l'ho rifatto e mi è venuto bene davvero, anche nella forma, ed è stato apprezzato dai miei zii e dalle mie cugine della provincia di Caserta, dove sono stata ospite a cena :)

Ti voglio mostrare la foto, ma anche voglio riportarti la ricetta per esteso, giacchè le altre due volte ti ho rimandato al sito di Zasusa, che adesso l'ha cancellato ma ci sono le sue ricette su PetitChef...e da lì ora copio e incollo quanto segue:

VENTAGLIO DELLE SORELLE SIMILI

Ingredienti:


per il lievitino:

- 150 gr di farina

- 90 gr di acqua

- 25 gr di lievito di birra



per l'impasto:

- 350 g di farina

- 50 g di acqua

- 100 g di burro ammorbidito

- 30 g di zucchero

- 10 g di sale

- 2 uova



per la farcia:

- 100 g di parmigiano grattugiato

- 100 g di prosciutto cotto

- 100 g di salame a fette

- 1 uovo per spennellare


Preparazione:


Tappa 1: Innanzitutto bisogna preparare il lievitino; sciogliere il lievito di birra nell'acqua tiepida e aggiungerlo in una ciotola alla farina. Lavorare bene tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Tappa 2: Fare lievitare al coperto fino al raddoppio di volume per circa 50 minuti. Circa 15 minuti prima del termine della lievitazione del lievitino, iniziare a preparare l'impasto. Mettere in una ciotola la farina, l'acqua, lo zucchero e le uova e cominciare a impastare.

Tappa 3: Quando gli ingredienti avranno cominciato ad amalgamarsi, aggiungere il sale e il burro ammorbidito. Amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Riprendere il lievitino ormai raddoppiato di volume e stenderlo bene sulla spianatoia con l'aiuto del matterello. Mettere al centro il secondo impasto e richiudere a portafoglio con il lievitino.

Tappa 4: Iniziare a lavorare bene fino a quando non ci saranno più striature bianche e l'impasto risulta omogeneo. Mettere a lievitare per circa 90 minuti al coperto e al riparo da correnti d'aria.

Tappa 5: Assemblaggio: Il Pan Brioche è pronto. Stendere l'impasto sulla spianatoia fino ad ottenere un rettangolo non troppo sottile. Cospargere per circa 2/3 del rettangolo di parmigiano grattugiato, stendervi le fette di prosciutto cotto e sistemare sopra le fettine di salame.

Tappa 6: Ripiegare la parte superiore fino a metà farcia, quindi ripiegare nuovamente; in pratica si avranno 3 strati di pasta con 2 strati di ripieno. Piegare bene anche i lati. Trasferire il rotolo sulla teglia ricoperta con carta da forno cercando di conferirgli una forma ad arco. Con le forbici sul lato lungo del rotolo tagliare delle strisce e girarle verso l'alto fino ad evidenziarne il ripieno.

Tappa 7: Spennellare con un uovo e lasciare lievitare per circa 45 minuti. Infornate a 180° per 30 minuti fino a doratura coprendo dopo i primi 10 minuti con carta forno o carta d'alluminio.


Ed eccolo qui...il mio ventaglio di sabato scorso!


BELLO, VERO?  :)

Buon appetito, Lilli!


4 commenti:

  1. M'intriga sto ventaglio! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bello e buono...provalo Calo!! :-)

      Elimina
  2. Un ventaglio succulento e come hai detto tu, scenografico :D Bella ricetta Maris, per una cosa più rapida, posso anche utilizzare questo impasto come un semplice calzone, giusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Pier, è un impasto di pan brioche (infatti come vedi c'è un pochino di zucchero) ed è versatile...puoi sbizzarrirti o restare sul classico, come con un calzone appunto :)

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)