AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

martedì 7 agosto 2018

Giorni sott'acqua

Cara Lilli,

rieccomi :)

Rientrati alla base sabato scorso, abbiamo vissuto una bella settimana.

Giorni di sole quasi sempre, tranne un pò gli ultimi due pomeriggi. 

Giorni di amicizia con la nuova cameriera in sala ristorante, che è rimasta particolarmente incantata dalla monella, dal suo modo di parlare e dai suoi occhi.

Giorni in cui il monello ha finalmente imparato a stare seduto a tavola per mangiare con noi senza dover necessariamente avere in mano il tablet o il cellulare con i video e le canzoncine.

Giorni di lunghi bagni in mare per tutti e quattro noi a ridere e scherzare e di altri bagni dei monelli nella piccola piscina che l'albergo mette a disposizione degli ospiti juniores :)

Giorni sott'acqua. Nel senso letterale del termine.

La monella ha voluto fortemente che le comprassimo una maschera prima di partire e ne ha fatto uso continuo, con nuotate a faccia in giù, tuffi, immersioni ed evoluzioni di vario genere con le gambe in su e solo i piedi fuori dall'acqua.

Il monellino, che invece la maschera l'ha provata solo un paio di volte (con grande reticenza), ha mostrato il suo personale stile nuotando come un pesciolino e immergendosi spesso e volentieri anche lui ma al naturale, libero da aggeggi di qualsiasi tipo.

E io e mio marito li guardavamo felici. E ci sembravano lontani i giorni in cui dovevamo affannarci a rincorrerli o comunque a star dietro alle loro stramberie, alle manifestazioni di insofferenza di ogni genere, agli urli e ai pianti, agli scioperi della fame. Cose all'ordine del giorno alcuni anni fa e che man mano sono andate scemando. Mentre sono aumentati progressivamente i momenti di distensione e di gioia genuina e semplice... per loro e per noi.

E, come l'anno scorso , tra i tanti scatti che hanno immortalato i monelli  in vari momenti di questa vacanza, c'è quello che li vede di spalle, per mano, al tramonto,  che guardano il mare...




33 commenti:

  1. Cose all'ordine del giorno alcuni anni fa e che man mano sono andate scemando. Mentre sono aumentati progressivamente i momenti di distensione e di gioia genuina e semplice... per loro e per noi.

    Puoi essere davvero orgogliosa dei tuoi bimbi, Maris :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sono, Riky. Lo sono.
      Grazie, un abbraccio :)

      Elimina
  2. Cara Maris, quando la breve vacanza finisce io mi trovo sempre un po triste!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è un pò di tristezza, è vero, ma poi ti dirò che è anche piacevole tornare a casa e ritrovare le proprie cose.
      L'importante secondo me è saper godere di ciò che si vive nell'attimo presente. Non sempre è facile, ma è bello provarci!
      Un abbraccio, caro Tomaso.

      Elimina
  3. Belli loro mano nella mano.
    Ma la foto sarebbe stata ancora più significativa se ci fosse stati tu e tuo marito a cingerli, come fate da sempre e per sempre.
    Intanto, aspetto anch'io di potermi godere un po' il mare senza ansie.
    Chissà quanti anni passeranno.......
    Un abbraccio. ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belli, sì :)
      La foto è stata scattata così, con loro due soltanto, per riprendere il "discorso" dell'anno scorso: mio marito si trovò allora ad immortalare quella scena senza che fosse preparata, colse l'attimo fuggente ;) e ci piacque così tanto che abbiamo pensato ora di scattare una foto simile ogni estate :)
      Vedrai che anche tu potrai presto vivere con maggiore tranquillità i giorni al mare... pazienta un altro pò ;) :)
      Baci baci!

      Elimina
  4. Risposte
    1. Sono proprio loro, i nostri monelli, che ci rendono quelli che siamo come famiglia... e sono felice che agli altri arrivi questa dolcezza e questa unità!
      Un bacione.

      Elimina
  5. È stato molto bello poter leggere di questo tuo post come un ricordo lontano! Ed è stato altrettanto bello vedere la foto dei tuoi bimbi tenersi la mano di spalle Osservando il tramonto del mare! Da bambina Anch'io avrei voluto una foto così non avrò mai un ricordo del mare da piccola ma questa tua foto mi ha regalato un momento di serenità! Un grande abbraccio felice di riaverti sul blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello leggere cosa è stato per te leggere questo post e che serenità hai provato guardando la foto dei monelli!
      Grazie Stella, davvero.
      Un abbraccio a te!

      Elimina
  6. Bentornati.lo scatto è stupendo. Dice tutto di voi e loro. Dell'amore che li circonda e della fatica quotidiana. Vi ripaga. Vi abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto una cosa bellissima. Te ne ringrazio di cuore, Mari cara.
      Ti abbraccio forte anche io!

      Elimina
  7. Monella e Monello stanno diventando grandi e voi, genitori attenti, gioite per i loro progressi e nel medesimo tempo rivedete il tempo passato con un misto di
    gioiosa-malinconia per ciò che non potrà più essere, perché il tempo non si arresta, per nessuno. Evviva.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Sinforosa. Il segreto della gioia più vera forse è proprio quella venatura di malinconia che la rende ancora più reale, perchè siamo consapevoli di ciò che è stato e di come tutto va avanti, fortunatamente.
      Evviva, sì!

      Elimina
  8. Che bello sentirti tanto serena e soddisfatta.
    Senza dubbio nei tuoi occhi resteranno impresse le immagini di questa lieta vacanza, e ti basterà chiuderli per ritrovarne la gioia.
    Che belli i monelli contro luce, la loro silhouette li rende un po' misteriosi e attiva la fantasia.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto mi fa piacere che questa foto ti abbia stuzzicato la fantasia! E' bello quel vedere ma anche immaginare tutto ciò che non si vede, i volti, gli sguardi...
      Sono certa che sarà come tu dici, che i ricordi dei bei giorni vissuti non ci lasceranno, anche col passare del tempo.
      Un bacione, Cri.

      Elimina
  9. Giorni bellissimi e resoconto molto toccante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il racconto semplice di ciò che è stata questa settimana al mare per noi, come famiglia: sono lieta davvero che ti sia piaciuto e ti ringrazio moltissimo, Daniele!

      Elimina
  10. Come sono cresciuti i tuoi figlioli, tutti momenti da ricordare!
    un bacione Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che grandicelli sono diventati?
      Grazie mia cara Valeria, di certo porteremo in cuore queste belle giornate vissute in spensieratezza.
      Un abbraccio!

      Elimina
  11. Contenta per loro e per voi, perchè è anche giusto che vi godiate pace e serenità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto, Luna. Ci voleva davvero un momento di pausa e di sereno relax in famiglia!
      Un bacione :)

      Elimina
  12. Felice che siate riusciti a godere in serenità di questi giorni di vacanza. E felice di vedere quanto stiano crescendo i nostri monelli… <3
    Bentrovati e... buona prosecuzione d'estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crescono a vista d'occhio, sì.
      Non dubitavo di quanto ti avrebbe fatto piacere leggere questo post, Calo ;) :) Tu sei sempre vicina a noi, da anni ormai ci conosci e ci vuoi bene!
      Buon proseguimento d'estate anche a te, un bacio grande!!

      Elimina
  13. immagino la soddisfazione e la gioia tua e di tuo marito !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagini bene, Annamaria :)
      Sono stati bei momenti. Semplici, ma proprio belli!
      Baci.

      Elimina
  14. Quanto sono felice per te e per tutta la famiglia, una vacanza serena ricarica!!!!! Bellissima la foto che ci hai regalato.... Buon rientro cara Maris, con un super abbraccione speciale. ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Ale!
      La foto è il simbolo della dolcezza e della semplicità dei monelli, che si irradia intorno e che coinvolge anche noi genitori... lasciandoci felici e commossi.
      Un bacio grande a te, cara.

      Elimina
  15. A parte le peculiarità dei monelli, quando i figli crescpno le vacanze tornano ad essere riposanti. Per foefort! Lieta. Grazie sia andato tutto bene e siate sfuggiti alla calura con tanti bagni in mare e piscina!!! Se ti va, partecipa anche tu al gioco di Elisabetta, top offline the Summer 2018: scegli una canzone, un luogo ed un motto che rappresenta la.tua estate e parlane sul blog...trovi tutte le istruzioni sul mio ultimo post. Io sarei .Uriosa di leggerti!

    RispondiElimina
  16. Scusa, è pieno di errori, perché scrivo dal cellulare. Volevo scrivere: per fortuna. Lieta che sia andato...ecc.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non preoccuparti, avevo capito tutto :)
      Ho già commentato da te, parteciperò senz'altro al gioco dell'estate!
      Per fortuna sì, le vacanze man mano sono di nuovo momenti di relax e di piccolo svago :)))
      Un bacione!

      Elimina
  17. Un bentornata dalle vacanze Maris , volevo ringraziarti per il bellissimo commento che hai lasciato nel mio blog.

    Grazie per essere passata cosicché' ho potuto visionare i tuoi pensieri , anche se con calma mi leggero' alcuni post .
    Buona Festa dell'Assunta. :-)

    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te, Rosy, per la tua presenza qui!
      Ti aspetto ancora e di certo passerò ancora io da te per conoscerti meglio :-)
      Buona Festa dell'Assunta anche a te!

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)