AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

martedì 9 ottobre 2018

I'm outta love

Cara Lilli,

credo che ognuno di noi abbia una canzone che gli piace in particolare .

Attenzione: non dico una canzone che ci ricordi qualcosa di speciale. 

Non dico una canzone che sia necessariamente del nostro cantante o cantautore preferito. 

Non dico neppure una canzone nel cui testo ci ritroviamo perfettamente. 

Non dico una canzone la cui musica sia la più bella mai composta.

Io intendo una canzone che fin dal primo istante in cui l'abbiamo ascoltata la primissima volta ci ha folgorato.  

Senza un perchè

E noi sappiamo benissimo che magari ce ne saranno altre più belle, più significative, più legate ad eventi memorabili della nostra vita, come se le avessimo scritte noi tanto che rispecchiano i nostri sentimenti e i nostri pensieri.

Eppure. Eppure quella canzone lì, proprio quella, è entrata prepotentemente nel nostro cervello, nel nostro cuore. E' nostra. Anche se racconta cose che non c'entrano con noi. Anche se non è il genere che preferiamo più di tutti. Ascoltarla ci fa stare bene.
 
Quando qualcuno mi chiede qual è la mia canzone preferita, da 18 anni a questa parte a me viene in mente all'istante solo e soltanto questa qui:





I'M OUTTA LOVE (ANASTACIA) (2000)

Now baby come on
Don't claim that love you never let me feel
I should've known
'Cause you've brought nothing real
Come on be a man about it
You won't die
I ain't got no more tears to cry
And I can't take this no more
You know I gotta let it go
And you know

I'm outta love
Set me free
And let me out this misery
Just show me the way
To get my life again
'Cause you can't handle me
I'm outta love
Can't you see
Baby that you've gotta set me free
I'm outta love

Said how many times
Have I tried to turn this love around?
But every time you just let me down
Come on be a man about it
You'll survive
True that you can work it out all right
Tell me
Yesterday did you know
I'd be the one to let you go?
And you know

I'm outta love
Set me free
And let me out this misery
Just show me the way
To get my life again
'Cause you can't handle me
I'm outta love
Can't you see
Baby that you've gotta set me free
I'm outta love

Let me get over you
The way you've gotten over me too, yeah
Seems like my time has come
And now I'm moving on
I'll be strong yeah

I'm outta love
Set me free
And let me out this misery
Just show me the way
To get my life again
'Cause you can't handle me
I'm outta love
Can't you see
Baby that you've gotta set me free
I'm outta love

27 commenti:

  1. L'esordio, ottimo, di Anastacia. Con questa canzone spopolò.

    Io in realtà amo due canzoni di lei: "Paid my dues" (che divenne colonna sonora di uno spot) e soprattutto "Welcome in my truth".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non poteva non spopolare: è TROPPO bella questa canzone :)))
      E la mia seconda canzone preferita di Anastacia è... indvovina? Paid my dues!

      Elimina
  2. E sai che me la sono risentita?
    Minchia il 2000, andavo ancora al liceo.
    Bellissima: è una canzone tua perché è trascinante :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al liceo? Che giovincello che sei, Miki ;) :)
      Sì, è bellissima. Mi trascina e io mi faccio trascinare e spero di trascinare nel suo ritmo anche altri :)
      E se ti ricordi io la scelsi anche come sottofondo della mia mozintervista nel lontano giugno 2014!

      Elimina
  3. Ma scusa, non è necessario sapere perché abbiamo amato proprio quella.
    Che ci ha colpito a cuore e poi affondato.
    Semplicemente è lei. Quella che ci accompagnerà e ogni volta che la sentiremo torneremo indietro con la memoria alla prima volta che l'abbiamo ascoltata.
    E sarà sempre la stessa stretta al cuore. Lo stesso sorriso nascerà sulle labbra, la stessa luce negli occhi. Quella che continueremo a mormorare sottovoce, magari sbagliando sempre le stesse parole perché proprio non ci entrano in testa.
    Malgrado tutto, resterà la più bella e la più evocativa.
    Detto questo, ti dirò che non me l'aspettavo da te che fosse lei.
    Tu mi sembri più tipo da "Spaccacuore".
    Vedi? Non si finisce mai di imparare dalle amiche. Ed è questo il bello.
    È una canzone incredibile e Anastacia ha una voce fantastica e unica.
    Ora ti faccio ridere: la mia canzone preferita parla di uno stalker!
    Per dire... EVERY BREATH YOU TAKE, mica sono normale io.
    Bacio e scusa la lungaggine, ma quando si parla di musica potrei non fermarmi mai...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lungaggine? Non dirlo a me, che al tuo ultimo post ho commentato con un poemetto, in pratica ;) :D
      Qui sono gradite le riflessioni belle e coinvolgenti come la tua, stai tranquilla.
      Allora ti ho stupito , eh? Ti sembravo un tipo da "Spaccacuore"... e infatti, io SONO un tipo da "Spaccacuore". E da "Scrivimi" di Nino Bonocore, e da "Attimi" di Gianni Togni e così via.
      Ma quando ho ascoltato questa canzone di Anastacia ho provato un brivido, un senso di enessere, mi sono sentita coinvolta dalla prima all'ultima nota. Mi dà la carica, mi piace da morire. E come hai scritto tu è ancora così e sono certa sarà così sempre, anche in futuro.
      Che bello che accadano queste cose, no? :) Anche diverse dal nostro solito e inaspettate.
      Ma tu, poi... uno stalker guardone!! Ma sei giustificatissima, perchè "Every breath you take" è davvero un capolavoro, non posso che concordare.
      Abbraccio.

      Elimina
    2. Uhhh " Scrivimi" cosa mi hai fatto ricordare. Ma quanto bella è quella canzone?💛

      Elimina
    3. Vedi, avrei potuto scriverti un vero e proprio elenco delle canzoni che amo di più, ma sono tante e sarebbe stato noiosissimo😜 E allora ti ho lasciato quella che per me è la canzone perfetta per il mio cuore💛

      Elimina
    4. "Scrivimi" piace anche a te, allora? Una poesia, sì.
      A me ricorda un'intera stagione della mia vita, prima che incontrassi la vera felicità con l'uomo che poi ho sposato.

      Elimina
    5. Ma noooo che non mi avresti annoiato!😄
      Comunque, l'importante è che tu mi abbia lasiato quella perfetta per il tuo cuore... sì 💙

      Elimina
  4. È un bel pezzo.
    Una canzone che mi ha conquistato dalla prima nota è: The Funeral di Band of Horses. Emozionante, vibrante, struggente, ma potrei citarne tante, tante altre.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che piaccia anche a te.
      Ma sai che invece io non conoscevo la canzone che citi tu? Sono andata ora a cercarla, è bella, ha una forte vena nostalgica.
      Buona serata, cara Sinforosa.

      Elimina
  5. È una canzone che mi dà molta carica, e che canticchio sempre volentieri.
    Ma sai che non riuscirei a rispondere alla tua domanda?
    Ci sono troppi brani che mi fanno vibrare le corde dell'anima, così come i film, i libri.
    Faccio sempre fatica a scegliere il superlativo assoluto.
    Allora, nel dubbio, canto, leggo, mangio e guardo un po' di tutto. 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai cosa, Claudia? E' che anche a me tante canzoni fanno vibrare l'anima, per non parlare di film o di libri.
      Ma questa qui non mi fa precisamente questo effetto: questa mi prende. E basta. Cioè, appena la sento mi trasporta nel suo ritmo e non penso a nulla più se non ad ascoltarla. E' quasi inspiegabile!
      Tu ad ogni modo fai bene, se hai qualche dubbio nella scelta, a fare... l'onnivora ;) anche io lo faccio poi in generale, perchè mi piace spaziare e sperimentare :)

      Elimina
  6. Difficile per me sceglierne soltanto uno soltanto. Bella la tua scelta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco che non è facile dire un titolo e basta. Io intanto l'ho fatto perchè questa canzone di Anastacia è fuori dal comune per me ;)

      Elimina
  7. Piace moltissimo anche a me!! Io ne ho due, molto vintage: "Take me home, country roads" e "Sognavo montagne verdi"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vinatge davvero le tue scelte :) Ma che belle!

      Elimina
  8. Ci sono tante canzoni che mi emozionano, meglio se in italiano, come Vivere di Vasco Rossi, ultimamente ascolto Ermal Meta.
    Ciao Maris, buona giornata. Bacioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vivere di Vasco Rossi piace tantissimo anche a me, Ale!
      Ci ho scritto anche un post qualche annetto fa, pensa tu.
      Ho commentato da te, grazie per averpreso spunto da questo mio post per parlare di musica anche tu... uno degli argomenti più belli che ci sia.
      Un bacione!

      Elimina
    2. Ho visto... Grazie di cuore Maris. Un abbraccione.

      Elimina
  9. Bella Maris, piace anche a me. Ciao e buona continuazione di giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere :)
      Ma tu, poi? Ne hai una in particolare che ti ha folgorato al primo ascolto, senza un vero perchè?
      Serena serata, bacioni!

      Elimina
  10. Non è la mia canzone preferita, ma Anastacia ha sempre avuto una voce spettacolare e particolare, mantenendola sempre pulita e piacevole.
    Anche lei è bellissima!
    La "mia" canzone, quella che risponde alla tua descrizione è però quella del mio cantante preferito, forse perché per sentire mia una canzone (scusa la ripetizione :D) devo analizzarla nel profondo, darle un significato, altrimenti rimane solo un piacevole ascolto :)
    È "Alla mia età" <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, benvenuta da me :)
      Concordo sulla voce di Anastacia: non è solo bella, è unica, molto particolare!
      Capisco ciò che dici sulla canzone che per sentire veramente "tua" devi poter analizzare e comprenderla nel porfondo, anche io lo faccio di solito... ma non so spiegare perchè, invece, nel caso di "I'm outta love" non ci sia stato tutto questo ragionamento, ma mi sia entrata dentro di botto, così... senza se e senza ma.
      Sono le cose strane che succedono e rendono più interessate questo nostro vivere, no? Perchè anche la musicaa, la colonna sonora della nostra vita, ha un ruolo importante, non credi? Per me è un accompagnamento fisso, fin da quado ero piccina, quello della musica :)
      Un bacio, complimenti per la tua scelta...bella la canzone di Tiziano Ferro!

      Elimina
  11. Non è una delle mie preferite, però Anastacia ha una voce bellissima, questo bisogna ammetterlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa della voce di Anastacia è una cosa oggettiva, sì :)
      Per la canzone in sè è chiaro che può piacere o meno.
      Chissà tu quale hai in cima alla tua classifica di grdimento, eh!
      Ciao, grazie di essere passato Nick :)

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)