AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

mercoledì 27 marzo 2013

Monella "maggiore" e monello carnivoro

Cara Lilli,

io penso di essere una persona fortunata. Si, perchè posso gioire di cose piccole e semplici come se fossero le più importanti del mondo, dato che sono traguardi conquistati a piccoli passi e con pazienza.

Una delle mie gioie più grandi in questo ultimo periodo è vedere finalmente la monella avere atteggiamenti da sorella maggiore verso il monello: non che prima lo trattasse male o fosse aggressiva e gelosa, assolutamente; ma era piuttosto indifferente (atteggiamento in linea con il suo disturbo) e non mostrava di voler essere coinvolta in ciò che riguardava il piccolo di casa. 

Adesso invece dovresti vederla mentre mi fa da assistente quando deve lui fare il riposino e fa i capricci, quindi per conciliargli il sonno io lo prendo in braccio, poggiandomelo su una spalla: lei si è presa l'incarico di controllare se gli occhietti sono aperti o chiusi e la cosa la diverte molto!

Poi gli vuole sempre dare un bacino quando lui piange per qualcosa, è attenta e mi avverte se lo vede fare qualche cosa di pericoloso (tipo salire su sedie e tavoli!) e a volte lo prende per mano e vuole portarlo in cameretta a giocare, magari a rincorrersi o a fare un girotondo (ma lui, monello qual'è, di solito si divincola e vuole scappare via!).

E da un pò di giorni mi aiuta anche a farlo mangiare: io taglio a pezzetti una fettina di petto di pollo, ad esempio, e lei ad uno ad uno li prende con la forchetta e glieli porge, accompagnando il gesto con un "aaaammm!!" (che ha aggiunto lei, di suo!) .

E a proposito di mangiare: sarà che sono abituata male (ma molto, molto male!) con la monella che in generale mangia poco ed in particolare la carne non vuole proprio mangiarla...sarà per questo, dicevo, ma il fatto che il monello invece sia un carnivoro mi sorprende ogni volta! Cotolette, polpettine, hamburger, finanche un pò di costatella di maiale che non è che sia proprio tenerissima da masticare...lui mangia con gusto e a me non sembra vero!!

Approfittando di questo fatto, l'altro giorno ho detto alla monella: "Amore di mamma, ma lo vedi che il fratellino è piccolo e mangia già tutte queste cose? Vuoi provarle anche tu, che sei la sorella maggiore?" "NO!" 

Ecco, appunto.

Va beh...diciamo che posso già ritenermi soddisfatta dei progressi dal punto di vista relazionale e di attenzione a ciò che accade intorno a lei. 

Non si può volere tutto dalla vita ;-)


54 commenti:

  1. Io ho due figli, hanno gusti diversi, il primo un carnivoro, solo legumi, il secondo poca carne, solo tenerissima, frutta e verdura e legumi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insomma...è tipico dei figli essere diversi l'uno dall'altro :-)

      Elimina
  2. ciao Maris,
    che dolcissima novità la monella assistente!
    Quel NO! secco alla carne, dopo la tua tenera sviolinata, mi è piaciuto moltissimo.

    Partono carezze da Torino. robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, come vedi la monella fa passi avanti, ma conserva il suo bel caratterino :-) ha una bella testa dura e va determinata per la sua strada, il che è positivo anche entro i giusti limiti, no?

      Le carezze sono arrivate tutte a destinazione, grazie!!!

      Elimina
  3. beh se ricordo me e mia sorella Jn, per come eravamo (e siamo) altro che Chef barbieri!
    io SOLO carne, lei SOLO pasta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto, come dicevo prima a Moky...i figli fanno a gara ad essere diversi, mi sa :-)

      Elimina
  4. Amica mia penso che tu abbia due splendidi figlio,che dolci^_^

    RispondiElimina
  5. Cara Maris, come sono felice a leggere questo post :) penso di aver capito le sensazioni che descrivi e che anche io sperimento.
    Ma noto una tendenza a sottovalutarti ;) tutti possono gioire delle piccole cose, ma io vorrei sottolineare il merito di scegliere di farlo, di assaporare questi piccoli progressi. Tu hai questo merito e anche noi ne possiamo godere ora :)
    (Non volevo fare le pulci, mi hai capita, vero? Volevo solo dirti brava )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbara, ma certo che ho capito....ci mancherebbe! E ti ringrazio, sei carissima e ti sento vicina.
      Un bacione!

      Elimina
  6. Che bello questo post...mi da speranza per il futuro perchè qui l'imminente arrivo, sembra già aver scombussolato Cestino più del dovuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, Piky! Vedrai che tutto andrà come deve andare...e cioè con le normali problematiche ma poi con l'assestamento e l'armonia!!
      Basta lasciare che il tempo e l'amore facciano il loro corso :-)

      Elimina
  7. ahahah Maris sarebbe stata la perfezione universale se avesse detto sì, ma è già bellissimo che abbia fatto questi progressi che sono molto importanti! Sta crescendo apprezzando il fratellino e con un senso materno evidentemente forte ( anche se ancora è piccola e lo considera un gioco) e questo è molto bello! :) un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, Pier, mi godo i progressi...e ne sono felice!!!
      Vedo che lei mi osserva molto quando ho a che fare col monellino e ascolta quello che io gli dico, così poi lo ripete anche lei dopo...tipo piccola mammina :-)

      Elimina
    2. diventerà una mamma brava come te *-*

      Elimina
    3. Spero diventi anche meglio ;-)

      Elimina
  8. E se un giorno sarà semplicemente vegetariana? Una vivace, socievole vegetariana? Se cresce bene e migliora, non darti pensieri, tesoro!! Credo che tu sia una dolce e attenta mamma. Un bacio e bellissima giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho sempre detto che è una potenziale vegwetariana mia figlia :-)
      A crescere cresce, un pò magrolina, ma cresce...poi si vedrà!
      Un bacione a te, tesoro!

      Elimina
  9. Fantastici i tuoi bimbi Maris, e dolcissima la mamma!!!!

    RispondiElimina
  10. Non amo la carne e, per la maggior parte della mia vita sono stata vegetariana (proprio perché mi dà noia la consistenza), ho fatto uno svezzamento a Siria quasi vegan (introducendo pochi alimenti alla volta) fin quando all'età di 1 anno e mezzo non ha rubato dal piatto del padre un osso di bistecca e l'ha spolpato. Da qual momento è stata una gran carnivora e continua ad esserlo. Mi rispecchio tanto nella tua bimba e, anche lei, come me sarà una probabilmente una vegetariana (io ho smesso di magiare carne all'età di 7 anni). Per il resto sono dell'idea che i fratelli sono uan gran risorsa per tutti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche con Ros più su dicevamo proprio che la monella è una potenziale vegetariana....vedremo!
      Si, i fratelli sono una gran bella "invenzione" :-)

      Elimina
  11. Ciao Maris! Ho letto la tua intervista perché ti seguo da poco e non sapevo tua figlia avesse questo disturbo, si qualcosa dai post si capiva ma adesso finalmente ho capito meglio! Sei una mamma eccezionale, attenta e sensibile! E i tuoi monelli sono tenerissimi e furbissimi!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Roberta, sei davvero gentilissima! Io in effetti faccio solo del mio meglio, non sempre è così semplice...ma ci provo ;-)

      Elimina
  12. Maris, io credo che tu sia fortunata ad avere una famiglia così, e la tua famiglia (figli e marito) siano FORTUNATISSIMI ad averti! :)

    Molto bella questa parentesi che ci hai raccontato... beh, è normale che una bimba faccia certe cose, vedrai che presto giocherà a "mamma e figlio", ahaha :)
    Oppure alla maestra (che -chissà perché- è sempre cattiva!)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi fare arrossire, Miki :-) grazie!
      Come dicevo un attimo fa rispondendo a Roberta, io ci provo...non sempre la riuscita è buona o comunque come me la aspettavo io, ma cerco di impegnarmi...questo si!

      Sui giochi hai ragione: la maestra è sempre cattivissima!!! Io stessa da piccola quando giocavo con le mie cugine o amichette ero una terribile maestra che sgridava tutti e metteva brutti voti :D

      Elimina
    2. La scuola è pur sempre una tortura, anche se a fin di bene XD

      Moz-

      Elimina
  13. comunque sia.. hai una famiglia splendida. Quanto te!
    ti abbraccio così forte amica mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io abbraccio forte te, piccola Valerie! Sei tanto affettuosa e sono felice di averti "inocntrata" :-)

      Elimina
  14. Maris che bello sapere dei progressi di monella e credo che aver migliorato la relazione sia la cosa più importante per i nuovi sapori c è tempo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah certo!!! Le cotolette e le polpette possono aspettare, per me conta davvero che lei si apra, sia "presente", sia attiva e soprattutto sia felice :-)
      Un abbraccio, ciao!

      Elimina
  15. :-)))))))))))))
    Un plauso al verde di questo blog che profuma di speranza!
    E un dopio plauso ai tuoi monelli che questa speranza tela fanno toccare con mano! ;-)
    Felice per voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto? Ho scelto per il blog questa veste "primaverile" proprio perchè mi è sembrata bene augurante :-)
      Ti ringrazio, la felicità condivisa si moltiplica, si sa!!!

      Elimina
  16. Che belli i monelli che si avvicinano, ogni volta che ti leggo è sempre un'emozione! Un abbraccio a tutti voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei cara, grazie!
      I miei monelli spero diventino dei bravi fratello e sorella, nel senso non che non litighino mai (è impossibile, ci sarà sempre qualche causa di litigio...è normale!) ma che siano uniti nel profondo e siano sempre presenti l'uno per l'altra.

      Un bacione!

      Elimina
  17. Che tenera la monella sorellina maggiore...mi associo al coro..2 figli con gusti diversi.quello che adora .uno fa schifo all'altro...che ridere la storia del gioco alla maestra cattiva...ma chissà com'é che me la immagino la tua monella .un'abbraccio cara...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un coro sempre più grande, eh? :-)beh, meglio così, almeno noi mamme non ci annoiamo eheheh!!!
      La maestra è di solito severissima e cattivona nei giochi, ma poi nella realtà ci sono maestre meravigliose come te, carissima Sly :-)

      Elimina
  18. Quanti errori..scusaaaaa...un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirlo a me, io faccio mille errori di battitura, vado sempre di corsa quando scrivo :D

      Elimina
  19. Maris i tuoi post sui monelli sono sempre emozionanti.
    Un abbraccio a tutti e tre,
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagina come lo sono per me che li scrivo... :-)
      Un bacio cara!

      Elimina
  20. Carissima, godi anche delle piccole cose (ma in questo caso sono GRANDI cose) perchè, nonostante la tua giovane età, sei saggia, ma proprio molto SAGGIA !!!!!!!!!!!!!!!!!! Non è un complimento che ti faccio ma solamente il constatare una cosa reale, palpabile in ogni cosa che pensi e fai. Sei davvero molto brava:
    Bella la tua bimba riccioluta che adesso comincia ad occuparsi anche del fratellino................sono tutte conquiste, sono le TUE conquiste!
    Sono felice e ti auguro una bella giornata.
    elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di aver ereditato un pizzico di saggezza da mia madre :-)
      Sono felice di averti regalato un sorriso stamattina e ti auguro una buonissima giornata!

      Elimina
  21. Si, sono proprio grandi conquiste e sono felice anch'io per te.
    Abbraccio forte la tua meravigliosa famiglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, Franci, sei davvero cara!
      Condividere i piccoli grandi successi è bello!

      Elimina
  22. Direi che la monella ha fatto un grande passo in avanti, immagino la tua soddisfazione e il tuo sorriso! Il piccolo carnivoro ne sarà appagato!
    Ti abbraccio, Berry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E immagini bene, Berry :-)
      Bacioni!

      Elimina
  23. Per quanto ne posso sapere sul Disturno pervasivo dello sviluppo, e non voglio assolutamente fare l'esperta, queste conquiste della tua bimba sono davvero grandissime. Pazienza per il cibo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono segnali di progresso, si. E' molto meno assente, segue molto di più le cose che accadono intorno a lei, vuole prendere parte a ciò che si fa (anche sedersi a tavola mentre io e mio marito mangiamo, ad esempio, anche se lei magari ha già mangiato prima di noi).
      Certo ha ancora segni evidenti del disturbo...ma sono bilanciati da queste cose positive e quindi io sono molto felice :-) e lei è una bimba molto più serena ora che può esprimersi meglio e può interagire con noi e con le altre persone!
      Per il cibo, naturalmente, pazienza ;-)
      Un bacio, cara Tamara.

      Elimina
  24. bisogna sempre guardare al futuro con la speranza.......e tu sei una persona speciale....Maris. Buona Pasqua a tutta la tua famiglia!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie delle tue parole, Sabri! Ti abbraccio e ricambio gli auguri :-)

      Elimina
  25. La tua monella non smette di fare progressi... e che progressi! Sono davvero felicissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Roby!! Speriamo bene per il futuro :-)

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)