AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

lunedì 16 gennaio 2017

A spasso sotto la neve!

Cara Lilli, 

a distanza di pochi giorni dalla precedente ondata di freddo, ieri mattina verso le 10 ha iniziato a fioccare, quasi all'improvviso, perchè poco prima il cielo non era molto coperto... e poi...







E noi, imbacuccati e con le catene alle ruote dell'auto, ce ne siamo andati in giro fino in paese...






Il disagio c'è, è un bel problema per tanti versi, fa freddo, le scuole oggi sono chiuse, è complicato svolgere anche le più semplici attività specie se i comuni nonostante si trovino in zone montuose non sono ben attrezzati ad affrontare le emergenze di questo tipo (e non ne parliamo, và)...però il paesaggio innevato ha qualcosa di magico, di fiabesco...



In effetti l'unico motivo di rammarico e preoccupazione vera è per quelle persone delle zone terremotate...lì sì che il discorso assume tutt'altro tono, me ne rendo conto. Lì no che non avrebbe dovuto nevicare... :(


19 commenti:

  1. Foto bellissime maris, ma d'altronde il paesaggio è fantastico! Certo capisco il disagio... però godetevela intanto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, infatti l'unica è godersela perché se ti fai prendere dalla frenesia di non poter fare tutto ciò che fai normalmente diventa un incubo!
      I bimbi sono felici in questa atmosfera...dovevi vedere in particolare la monella ieri, quando siamo scesi per andare in paese...era incantata :)
      Un abbraccio, e guarda che ti leggo sempre anche se a volte più velocemente di altre e non lascio un commento! Ciao :)

      Elimina
    2. Ci credo! Sono rimasto incantato io dalle foto :D
      Non preoccuparti,
      baci!

      Elimina
  2. Penso che non ci sia niente di più magico "della neve che cade e rumore non fa"...
    E anche se vivo ad un tiro di schioppo dal mare e quest'anno c'è la neve fino alle porte del paese... ho "ricordi innevati" dei Natali passati sui nebrodi al paese di mamma e delle escursioni che con papà facevamo sulle nostre Madonie...
    E sono ricordi che fanno sorridere e scaldano il cuore (nonostante le temperature rigidissime!!)
    Baciuzzi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino che ricordi stupendi e..."caldi", nonostante riguardino la neve ;-) e sorrido insieme a te :-)
      Calo carissima , baciuzzi campani innevati!

      Elimina
  3. Che meraviglia queste foto! Qui da me tra Monza e Milano un fiocchetto di neve manda in paranoia tutti, quindi da una parte meglio che qui non nevichi mai... però un mondo così magico mi piacerebbe vederlo prima o poi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io ti auguro di vederlo, Lara, perché è come trovarsi in un mondo parallelo, meraviglioso, irreale...magico, appunto :)

      Un bacione innevato!

      Elimina
  4. Hai ragione nel dire che la neve e il freddo portano disagio a chi non ha riparo, ma come possiamo non provare meraviglia di fronte a queste bellissime foto. Qui a Livorno non nevica mai e se cade qualche fiocco non attecchisce, quindi quando vedo i paesaggi innevati come il tuo, mi incanto. Ciaooooo!
    Nadia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È il fascino della neve, si :-)
      Grazie di essere passata, sono tanto contenta di rileggerti!
      Un abbraccio.

      Elimina
  5. Al momento, per gustarmi la magia della neve, mi devo accontentare delle tue fotografie perchè qui a Torino si è vista solo qualche timida spruzzata.
    Malgrado il disagio ulteriore che le nevicate stanno portando nelle zone terremotate, spero, poeticamente, che questo manto bianco possa coprire un pò del tanto dolore provocato dal sisma.
    Abbraccio a tutti gli innevati! robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Goditi tranquillamente le mie foto, allora...sono felice di regalarti un'emozione :-)
      E sono commossa dalla tenera poesia del tuo pensiero, Robi...un abbraccio!

      Elimina
  6. Bellissime foto. Noi in montagna cielo azzurro e niente neve, come si sono rivoltate le regioni d'Italia. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero! In questo periodo l'Italia sembra essere sottosopra...
      Un bacio grande, Ale.

      Elimina
  7. Ah che rabbia zietta, vedere tutta quella neve e da me...niente.
    Ieri ha nevicato sempre, ma per terra ne è rimasta giusto una spolveratina, che stamattina si è prontamente sciolta.

    Anche io l'ho detto mille volte alle nuvole di lasciare stare le aree terremotate e spostarsi un po' più qua, nemmeno di molto poi. Il fatto è che loro hanno le montagne vere e io solo qualche collina.

    Come ho detto ieri alla mia nipotina però, l'inverno è ancora lungo: fa ancora in tempo a nevicare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed eccoti! Bentornata :)
      So quanto tu ami la neve e davvero spero che nel resto di questo inverno, che è ancora effettivamente lungo,ci sia un'imbiancata bella come si deve anche da te!
      Baci, nipotina mia <3 <3 <3

      Elimina
  8. Sono perfettamente d'accordo con te!!!!

    RispondiElimina
  9. anche io sono d'accordo con te
    Un bacio a tutti voi Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao mia cara, un abbraccio e un bacione a te!
      Ti penso sempre con affetto e prego che tutto vada risolvendosi bene!

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)