AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

giovedì 6 novembre 2014

E la maestra arrivò (con una piccola beffa)

Cara Lilli,

come avrai capito dal titolo del post, è finalmente stata nominata la maestra di sostegno per il mio monello.

E' arrivata ieri.

Insomma, dai, ci è andata anche bene: in fondo ieri era solo il 5 novembre, non è niente in confronto al 26 novembre del terzo anno di scuola dell'infanzia della monella (vedi qui)....ti pare? (sono leggermente ironica)

Oggi l'ho conosciuta: è giovane, ha un sorriso simpatico e dolce, mi sembra un tipo dinamico e volenteroso, ma è tutto da vedere, non basta certo la prima impressione! 

Viene da un posto lontanuccio, però. Infatti deve fare almeno un'ora e un quarto d'auto per venire qui. Mi dispiace per lei, per la scomodità, ma il lavoro è lavoro si sa. Specie coi tempi che corrono.

Ti starai chiedendo qual è la beffa...giusto? Te lo dico subito: l'anno scolastico è iniziato il 12 settembre ed è da allora che stavamo aspettando questa benedetta maestra...e quando arriva? Naturalmente quando il monello ha la febbre ed è a casa :-(

Ieri mattina mi hanno telefonato dall'asilo per avvertirmi che la maestra era arrivata e stamattina, anche se il monello ancora non è andato a scuola, io sono passata a conoscerla così almeno abbiamo scambiato due parole e le ho cominciato a parlare del mio cucciolo.

Se oggi non avrà febbre tutto il giorno, domani il monello potrà andare finalmente a conoscere di persona anche lui la sua nuova maestra. Ti farò poi sapere come va tra qualche giorno, ok?

E teniamo le dita incrociate che tutto vada bene per il resto dell'anno scolastico e che si ottengano dei buoni risultati, pur se le ore settimanali di sostegno non sono molte.


45 commenti:

  1. Carissima Maris,
    l'incognita esiste sempre e sempre è opportuno dare credito, come traspare dalle tue parole, anche se le condizioni per la nuova insegnate sono difficili.
    E' successo anche a me, come a molte, all'inizio del servizio, ma l'energia e l'entusiasmo della gioventù sono determinanti, me ne sono accorta a distanza di anni e te lo posso confermare.
    Auguri e abbracci a te e Monelli:-))
    Fata C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marilena, è verissimo ciò che dici e tra l'altro ho avuto modo poi di stare un'oretta con la nuova insegnante ieri e la buona impressione si è confermata e ho visto la sua determinazione.
      Credo che potrà lavorare bene con il mio ometto, anche se le ore non sono tante a disposizione.
      Ti abbraccio anche io, ciao!

      Elimina
  2. Cara Maris, bisognerebbe avere sempre fiducia nelle insegnanti specialmente se è una nuova, credo che pure per le non sia facile, ce solo la speranza che tutto vada bene e che i bambini accettino ciò che per loro è nuovo.
    Ciao e buona giornata sperando nel buon tempo.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao caro Tomaso! Hai proprio ragione, bisogna dare fiducia a chi comincia un nuovo lavoro e insieme collaborare per il bene dei bambini, in questo caso specifico del mio monello!
      Grazie e buon fine settimana!

      Elimina
  3. Incrocio le dita per te, Maris!
    Ma vedrai che andrà benissimo :)

    P.s. le conviene farsi un'ora e oltre di macchina per lavoro? Ci rimette in benzina!! :D

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miki, io sono fiduciosa!
      E per la benzina....credo che i conti la giovane insegnante se li sia fatti e abbia ritentuo che il gioco vale la candela, come si suol dire. Farà esperienza e avrà punti in graduatoria, cose importanti!
      Ciao :)

      Elimina
  4. Ciao Maris, un bacio al Monello maliticcio e incrocio l'incrociabile!
    Che anche questa vostra nuova avventura abbia inizio!
    Impe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il monello si è abbastanza ripreso, non è al 100% ma a scuola ieri cì'è stato e pare che l'avventura sia iniziata positivamente, per fortuna :-)
      Grazie per l'incrociamento ;-)

      Elimina
  5. spero che andrà tutto bene.....sei una mamma bravissima e attenta quindi non potrà che andare bene!ti abbraccio simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simona, sei dolce, ti ringrazio! Io sono assai fiduciosa, avendo vparlao a lung ieri con questa nuova insegnante e avendola vista un pò insieme al mio monello....speriamo continui su questa strada buona :-)
      Baci!

      Elimina
  6. Speriamo bene, che si trovino in sintonia e che facciano insieme un buon lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra che ieri, al primo incontro tra il monello e la maestra, ci sia stato un buon approccio. Questo fa ben sperare per il futuro, per fortuna!
      Un abbraccio Moky!

      Elimina
  7. incrocio le dita anche io con te
    e speriamo che sia davvero brava
    un bacione Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valeria, l'impressione positiva che ho avuto mi fa ben sperare.
      Un abbraccio!

      Elimina
  8. Il " monello" sarà sfebbrato e andrà trionfante dalla sua nuova insegnante con il sorriso più smagliante , come la sua mamma!
    Vi stringo forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il monello è andato all'silo e ha fatto la conoscenza dell'insegnante, pare che il primo approccio sia statoi buono....per cui speriamo in buon proseguimento.
      Ti ringrazio, Nellina mia!

      Elimina
  9. ciao carissima Maris
    sono contenta di sapere che la maestra c'è e la prima impressione è sicuramente molto importante ... andrà tutto bene
    un abbraccio e le mie dita sono incrociate
    Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Patty, ti ringrazio perchè segui questa situazione con affetto e poi essendo dell'ambiente sai bene di cosa parlo, ce lo siamo dette tante volte.
      L'inizio sembra buono, crddo che darà buoni frutti.
      Baci!!

      Elimina
  10. Dita incrociatissime per tutti voi!

    RispondiElimina
  11. Dai, andrà tutto bene...... bacioni!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La speranza è ben fondata, Speedy, perchè come dicevo in altre risposte pare che l'insegnante sia motivata e preparata.
      Un bacione, grazie!

      Elimina
  12. Meno male che finalmente c'è stata una svolta...ok non sarà tardissimo ma non e' per far polemica, ma le insegnanti dovrebbero esserci tutte fin dal primo giorno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piky, io ero ironica infatti nel dire che ci è andata bene! E' tardi eccome!! Però per fortuna l'insegnante mi piace, vedremo come lavorerà col monello, ma ho buone speranze.
      Ciao, un bacio!

      Elimina
  13. Sono certo che andrà tutto bene, vedrai.
    Ti aspetto tra le mie pagine.
    Un sorriso per la giornata.
    ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima impressione è stata positiva, allora la speranza che vada bene l'anno scolastico è ben fondata!
      Buona domenica, cercherò di essere presente appena possibile, ciao :-)

      Elimina
  14. L'importante è che sia arrivata questa benedetta maestra, il monello si riprenderà presto, vedrai :) Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il monello sta già abbastanza bene, caro Pier, grazie. E il primo approccio con l'insegnante è andato bene, per fortuna: speriamo quindi in un buon lavoro, davvero!
      Buona domenica, ciao!!

      Elimina
  15. Allora un grosso in bocca al lupo a te e al tuo adorato monello! Anche perché con le maestre ci vuole tanta fortuna, purtroppo per quello che ho visto con i miei figli non tutti sono adatti a fare questo mestiere ... vi auguro di avere una fantastica maestra!
    Baciottoni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, hai ragione Paola, purtroppo ci vuole anche fortuna perchè il livello di preparazione e di impegno non è uguale per tutti gli insegnanti.
      Questa che è arrivata pare abbia le carte in regola per fare un buon lavoro, speriamo quindi che vada proprio così :-)
      Grazie cara, ti abbraccio.

      Elimina
  16. Vedrai che tutto andrà bene col monello, scommetto che la nuova maestra saprà entrare nel suo mondo. Certo è che se l'avessero inviata prima sarebbe stato meglio, ma sempre meglio di niente dal momento che un sacco di bambini e ragazzi non hanno l'insegnante di sostegno e in Italia io sono stato uno di quelli.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Xavier! Già il primo approccio mi è parso buono, questo mi fa ben sperare :-)
      So che la realtà italiana è davvero penosa, mi dispiace che tu ne abbia dovuto fare le spese.
      Ti ringrazio per l'affetto, ciao caro!

      Elimina
  17. Beh!!! è una buona notizia anche perchè, per fortuna, è arrivata presto e non a fine anno come accade spesso.
    In bocca al lupo al tuo monello per questo nuovo anno scolastico.
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, appunto, come dicevamo con Xavier nel commento precedente al tuo, Audrey la realtà italiana della scuola è davvero pessima, c'è tanto da migliorare.
      Per il mio monello, stavolta credo che la fortuna è stata dalla nostra, cioè questa insegnante mi piace come si è presentata, se conferma questa buona prima impressione direi che il mio bambino potrà fare dei bei progressi.
      Ciao cara, un bacione!

      Elimina
  18. Mia cara Maris che bella notizia già appresa giorni fa...vedrai che andrà bene, è' la qualità del tempo che le dedicherà la sua insegnante, avrai tante cose belle da raccontarci! Un bacjone grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima, tu l'hai saputo in anteprima :-)
      Grazie per l'incoraggiamento e per la visone positiva, anche io sono propensa a credere che sarà una cosa bella qulla che ne verrà fuori perchè questa giovane insegnante mi piace come si è presentata.
      Un bacione anche a te, amica mia!

      Elimina
  19. Wow, che _ulo!!
    Scusa il francesismo, cara Maris, ma davvero: quando sembra che le cose si sblocchino, qualche intoppo spunta sempre! :(

    Spero che nel frattempo il monello si sia ripreso e che insieme alla sua insegnante ingranino la marcia e lavorino tanto e bene.
    Vi abbraccio tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, che vuoi farci, Calo! Non ci facciamo mancare niente ;-)
      A parte gli scherzi, l'importante è che poi il monellino ha potuto conoscere la sua insegnante venerdì e che l'impatto è stato positivo :-)
      Vi terrò aggiornati su come andrà, sono fiduciosa vista la buona impressione che ho avuto di questa maestra!!
      Un bacio grande.

      Elimina
  20. Speriamo che sia una brava maestra e che il Monello ci si trovi bene. Passata la febbre? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Febbre passata, si. La maestra sembra un ragazza volenterosa e preparata, io sono fiduciosa :-)
      Grazie nipotina mia, ti abbraccio!

      Elimina
  21. Be, meglio tardi come mai :-) E anche questa è fatta.Spero proprio che il cucciolo si rimetta presto e vi auguro una buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Franci, meglio tardi che mai, è vero. L'inizio sembra positivo, io credo che potrò raccontarvi poi cose belle :-)
      Un bacione!

      Elimina
  22. Se è anche carina vedo un percorso interessante per il cucciolo.....
    Sono graditi aggiornamenti!
    Ciao bellissimi. robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' anche carina, si :-) ha un dolcissimo sorriso e il monello si è già molto affezionato!
      Aggiornerò a breve, caro Robi.
      Un bacione!

      Elimina
  23. Spero che il tuo monellino sia contento della sua maestra di sostegno, e tutto vada per il meglio e il tuo piccolo possa fare tantissimi progressi. Auguri di cuore Maris ^_^

    RispondiElimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)