AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

venerdì 25 gennaio 2013

I venerdì del libro (115°): RITRATTO DI SIGNORA

Cara Lilli,

rieccoci a venerdì: oggi per partecipare all'iniziativa di HomeMadeMamma ti parlo brevemente di un romanzo letto a dicembre insieme al Gruppo di Lettura Bryce's House, cioè RITRATTO DI SIGNORA di Henry James, pubblicato nel 1881.

L'ho letto con molto interesse perchè ero prorio curiosa di vedere se mi sarebbe piaciuto (avevo timore di annoiarmi un pò, lo confesso).
 
Ebbene, è stata una piacevole sorpresa, una lettura interessante e gradevole, contrariamente a quanto mi ero immaginata.

 
Le vicende di Isabel, giovane americana rimasta orfana che segue in Inghilterra una sua zia ed entra in contatto con un mondo diverso da quello a cui era abituata, mi hanno tenuto compagnia per parecchi giorni. Infatti, ho letto senza correre, con calma, affezionandomi un pò alla volta ai personaggi.

 
Ho amato Ralph, il cugino della protagonista: mi ha colpito e anche un pò intenerito con i suoi problemi di salute che gli tolgono speranze di una vita lunga e felice, ma con allo stesso tempo un'ironia e un'intelligenza che lo rendono originale. Comprendo quindi i sentimenti di Isabel nei suoi confronti, anche se poi la giovane protagonista fa scelte che la portano a vivere una storia che la delude e la amareggia, rendendola moglie infelice del signor Osmond.


Anche la figura del vecchio zio acquisito (in quanto marito della zia), che intesse un rapporto subito diretto e particolare con Isabel, mi è piaciuta.
 
Tutti i personaggi che ruotano intorno alla protagonista lasciano il segno (chi più in positivo, chi più in negativo) e questo è un pregio perchè non sempre così avviene nei romanzi: a volte ci sono figure non ben delineate, poco incisive, cosa che qui non ho riscontrato.

 
Mi ripropongo di vedere anche il film, che mi dicono sia ben fatto. Mi incuriosisce vedere l'interpretazione di Nicole Kidman nei panni di Isabel.




<< La sua vita sarebbe stata in armonia con la più piacevole impressione ch'essa poteva produrre: voleva essere ciò che sembrava e sembrare quel che era.>>


I venerdì del libro su altri blog li trovi QUI.

41 commenti:

  1. Ho visto il film e mi era piaciuto molto, è il mio genere, di solito da vedere in lingua originale perchè puoi gustarti i dialoghi con la giusta calma (non come i film "spara-spara" che piacciono a lui e sinceramente dialoghi pochi! ;))
    In genere non leggo un libro dopo aver visto un film ma... non si sa mai! Buon fine settimana cara, a te e ai monellini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io in genere leggo semmai prima il libro e poi vedo il film, ma penso che in questo caso se hai tempo e modo puoi fare uno strappo alla regola, ne vale la pena!
      Un abbraccio a te, goditi il fine settimana :-)

      Elimina
  2. Buongiorno Maris :-)! Ecco, questo libro lo compro di sicuro. Non ho visto il film ma la trama mi intriga parecchio e la tua recensione mi ha incuriosita. Poi a me piacciono molto le storie di altri tempi...
    Entro domattina posterò la tua ricetta dei muffins (forse anche stasera, dipende dagli eventuali casini che mi potrebbero piombare addosso ;-)) con il link al tuo adorabile blog!! Un bacio, tesoro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Ros :-)
      Questa storia qui penso che ti piacerà, non ha molto ritmo, ma è interessante e presenta dei bei personaggi, ben delineati, come dicevo nel post.
      Grazie per il post che farai sui miei muffins, sei un tesoro!!

      Un bacione!

      Elimina
  3. Anch'io, come Cì, ho visto il film un po' di tempo fa ma la storia mi appassionò molto e, ancora oggi, la ricordo bene. Ti ringrazio di essere passata da me: io ti seguo!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, è una storia che pian piano ti appassiona, ti affezioni ai personaggi. Il film allora mi confermi che è ben fatto, come diceva anche Cì: significa che dovrò proprio vederlo anche io!
      Anche io ti seguo volentieri, a presto!

      Elimina
  4. Interessante questo libro Maris, l'ho metto nella lista dei libri da leggere.
    Buon weekend cara amica.
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un classico che non è passato di moda, cioè pur narrando una storia ambientata in un altro secolo (seconda metà dell'800) non sa di "vecchio" e riesce ad essere intrigante.
      Buon weekend anche a te!

      Elimina
  5. Cara Maris e sempre interessante leggere e conoscere i blellissimi racconti. Ciao e buona giornata.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, hai ragione Tomaso. Infatti io leggo moltissimo, è una mia grande passione!
      Cioa, a presto!

      Elimina
  6. Allora è da leggere, Maris.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi di si, Gianna. Uno di quei classici che un lettore accanito non può ignorare (io l'avevo fatto finora, ma poi finalmente ho colmato la lacuna!).

      Elimina
  7. Dolcezza anche tu fai parte di un gruppo di lettura? Io ovviamente non ho mai letto questo libro,sono in una fase di stand by,le sfumature mi hanno sfinita...ora termino" mare al mattino" e poi mi fiondo su altre letture tenendo conto di questo ritratto...dopodiche' guardero' il film! Buon week end amica mia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Betty, da più di due anni! Ho scoperto un sacco di bei libri insieme a loro ;-)
      "Mare al mattino" della Mazzantini...ho letto una recensione da FruFru che ne parlava così così, con un pò di delusione...poi sarei felice di sapere tu che ne pensi.
      Bacioniiiiiii!

      Elimina
  8. Questo mi manca, dovrei leggerlo, mi sono proposta di farlo al più presto. Ora sto finendo l'ultimo di Zafon, "Il prigioniero del cielo". Te lo consiglio!
    Un bacione cara e un abbraccio a tutta la famiglia.
    Buon weekend e tornrò presto più attiva :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lory, devi sapere che l'anno scorso ho letto tutti e tre i libri della saga del Cimitero dei Libri Dimenticati e mi sono piaciuti, con la precisazione che L'ombra del Vento è insuperabile, gli altri due sono belli ma non gli stanno alla pari.

      Aspetto tue notizie e novità varie, buon fine settimana cara!

      Elimina
  9. Anche io ho visto solo il film, temendo di trovare il libro troppo noioso. Ma devo ricredermi, dunque, dopo aver letto la tua recensione. :)
    Grazie, a presto!
    Linda

    p.s. che carini, i gruppi di lettura...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io anche temevo la noia, l'ho scritto all'inizio del post ;-) ma non è stato così: la lettura è stata davvero piacevole. Certo non è uno di quei libri tutti ritmo e colpi di scena, è più riflessivo, ma a me non ha annoiato.
      Un abbrcacio, alla prossima!

      PS: si, i gruppi di lettura mi piacciono tanto!

      Elimina
  10. So che il film ha avuto un grande successo.
    Di solito, il romanzo scritto è ancora più bello.
    Mi piace questo venerdì del libro.
    Quando avrò un lavoro attingerò dai tuoi consigli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infati,solitamente io trovo sempre i libri più belli dei film da essi tratti...ma cisono film che fanno una buona riuscita, come pare sia questo qui con la Kidman. Cercherò di vederlo al più presto!

      PS: si...il Venerdì del Libro è un'iniziativa semplicissima ma interessantissima, Paola (la sua ideatrice) è stata un piccolo genio!

      Elimina
  11. Io ho visto il film e non ho letto il libro, lo metto nella mia lista. :)

    RispondiElimina
  12. Ho appena terminato L'ultima fuggitiva, che parla di una ragazza che invece fa un viaggio al contrario, dall'Inghilterra all'America ambientato nel 1850 ca, e sono curiosa di leggere questo libro.
    "Mare al mattino" non mi era dispiaciuto, era il primo libro della Mazzantini che leggevo e mi aveva colpito il modo di scrivere, un libro scorrevole, che si legge in fretta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un viaggio al contrario! E per di più anche nello stesso periodo (o quasi). Mi hai incuriosito anche tu!
      Io della Mazzantini a dire il vero non ho ancora letto nulla, ma ho in attesa sul Kindle Venuto al mondo. Lo leggerò appena riesco.
      Ciao!

      Elimina
  13. Un classico, ma non l'ho mai letto.
    E non ho manco visto il film, eppure la Kidman mi piace un sacco... mmh... dovrò recuperarlo.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho letto a dicembre scorso...ci sono arrivata tardino, ma ci sono arrivata :-) Quindi hai sempre tempo anche tu, se vorrai.
      Se no per una cosa più "immediata" puoi recuperare il film, come già hai pensato ;-)

      Elimina
    2. Penso più il film perché non credo sia proprio il mio genere, e poi questi "classici" m'hanno fatto l'acido dopo tutti gli esami delle varie letterature dati all'uni... :)

      Moz-

      Elimina
    3. Immagino! le cose lette "forzatamente" di solito risultano "acide" alla fine...devo darti ragione :D

      Elimina
    4. Eh, purtroppo bisognava farlo... :)

      Moz-

      Elimina
  14. Bellissima recensione, cara, per un bellissimo romanzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E si...è un bel romanzo, mi ha coinvolto più di quello che pensavo. E' sempre una bella sensazione quando un libro ci sorprende un pò e ci regala emozioni inattese :-)

      Elimina
  15. Ciao cara Maris e grazie del tuo passaggio. Mi devi scusare se non passo da tanto tempo, ma in questo periodo ho molto da fare e posto qualcosa ma poi scappo...
    Un abbraccio.
    Nadia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti, Nadia. Passa quando hai tempo, a me farà sempre piacere :-)
      Ciao, un bacione!

      Elimina
  16. ╔══╗╔══╗╔═╗░╔═╗╔══╗╔══╗
    ║░═╣║░═╣║░║░║░║║░╠╝║░═╣
    ║░╔╝║░═╣║░╚╗║░║║░╠╗║░═╣__/)__./¯”"”/’)
    ╚═╝░╚══╝╚══╝╚═╝╚══╝╚══╝\)¯¯\)¯\_„„„„\)
    ▄▄▄▄ ▄▄▄▄ ▄▄▄▄ ▄▄▄▄ ▄▄▄▄▄▄ ▄▄▄▄
    ██▄▄ ██▄░ ██▄▀ ██▄█ ░░██░░ ██▄█
    ▄▄▄█ ██▄▄ ██░█ ██░█ ░░██░░ ██░█

    ________________▒▒▒▒▒▒
    ____▒▒▒▒______▒▒▒▒▒▒▒▒
    __▒▒░░░░▒▒▒▒▒▒▒░░░░▒▒
    _▒▒░░░░░░▒▒▒▒▒░░░__░▒▒
    ▒▒░___░░▒▒▒▒▒▒▒░░__░▒▒
    ▒▒░__░▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒_░▒
    _▒░░▒▒▒▒▒▒█▒▒▒▒▒█▒▒
    ___▒▒▒▒▒▒░██▒▒▒▒██_▒
    ___▒▒▒▒▒░░░░███░░░▒▒
    ___▒▒▒▒▒░░___███____▒▒
    ____▒▒░░__▀▄▄▄▄▄▄▀░▒
    _____▒▒▒░_____▀▀_░▒▒
    ___▒▒▒░▒░░░▒▒▒░_▒
    __▒▒▒░▒▒▒▒▒░░░▒░▒▒
    _▒▒▒░▒▒▒▒___▒▒__▒▒▒
    _▒▒▒░▒░░_________░▒▒▒
    _▒▒▒░▒░░▒_______░░░░░▒
    _▒▒▒▒▒░░▒▒_____▒░▓▓▓░▒
    _▒▒▒▒▒░░▒▒▒__▒▒░▓▓▓▓░▒
    ▒▒▒▒▒░▒▒▒▒▒▒▒▒░▓▓▓▓▓░▒
    ▒▒▒░__▒▒▒▒▒▒▒▒▒░▓▓▓▓▓░▒
    _▒▒_░░▒▒▒░░░░▒▒▒░▓▓▓░▒▒
    _▒▒░░▒▒░░▓▓▓░▒_▒▒▒▒▒▒▒
    ___▒▒▒▒▒░▓▓▓▓░▒
    _______▒▒░▓▓▓▓░▒
    ________▒▒░▓▓▓░▒
    __________▒▒▒▒▒▒

    Un carissimo saluto per te! Buona Domenica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Mirta! Ho appena mangiato una bella pizza col mio maritino (però qui a casa, non in pizzeria), i monelli dormono e la serata va bene così!!
      Ciao cara!!

      Elimina
  17. Una bella recensione mi hai incuriosito molto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giorgia! Si tratta di un libro che prima o poi secondo me va letto, fa parte di quei classici che non hanno tempo.

      Elimina
  18. Questo libro lo conosco di fama ma non ho mai preso la decisione di andarlo a cercare per iniziare a leggerlo... Non escludo di farlo prossimamente, però, anche se la lista dei libri da leggere è lunga un bel po'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho colto al volo l'occasione quando il gruppo di lettura virtuale di cui faccio parte da più di due anni ha deciso di leggerlo, a dicembre scorso.
      Come te fino ad allora non avevo mai preso l'iniziativa di approcciare questo romanzo, pur se di fama lo conoscevo bene...ma ora che l'ho fatto sono contenta, mi è piaciuto.

      Elimina
  19. Letto un bel po' di tempo fa:-)
    A presto!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci sono arrivata un pò tardi...ma ci sono arrivata e sono contenta adesso che finalmente l'ho letto :-)
      Alla prossima, ciao!

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)