AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

lunedì 15 giugno 2020

Un abbraccio!

Cara Lilli,

come ben sai il mio monello è un coccolone, lo è sempre stato. 

Ha sempre cercato il contatto fisico, anche perchè finchè non ha cominciato ad esprimersi a parole, anche solo con le prime piccole sillabe smozzicate, quello per lui era il canale di comunicazione preferenziale.

E stiamo parlando dei suoi primi 6 anni di vita circa, mica di un giorno.

Premesso questo, volevo raccontarti come può capitare che la vita ti porti in dono qualcosa di bello in modo piuttosto paradossale.

Ci ho pensato quando per la prima volta qualche giorno fa il monello mi è venuto vicino, ha allungato le braccine magrine che ha e con quel suo sorriso delizioso, tenero e furbetto allo stesso tempo, ha esclamato: "Mamma... un abbraccio!"

Piccola grande emozione della sottoscritta.

Perchè lui, pur coccolone, tenerone e via dicendo, finora non aveva mai espresso a parole, esplicitamente, il desiderio di essere abbracciato e di voler abbracciare a sua volta qualcuno.

Ho poi realizzato che è stata la visione di una puntata di un cartone animato a dargli lo spunto. Ma questo è relativo, perchè da qualsiasi parte fosse arrivato, ciò che conta è che lui quello spunto lo abbia colto e poi messo in opera, tradotto in fatti.

E così, paradossalmente, al tempo del coronavirus in cui la regola fondamentale da rispettare è il distanziamento sociale, il mio monello ha imparato a chiedere un abbraccio quando ne sente il desiderio.

Ha scelto il momento, insomma! Ma ciò nulla toglie alla gioia per l'ulteriore passetto avanti, no?

Tutto sta a fargli capire che per adesso deve limitarsi ad abbracciare ancora soltanto mamma, papà e sorellina :)

31 commenti:

  1. Vedi che i cartoons non sono diseducativi? :D
    Oh, io consiglio anche il junkfood: Abbracci, sì, quelli del Mulino Bianco.
    E poi, ovviamente, quando si può, abbracci veri: bellissimo^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende dai cartoons 😉😁 ma tu lo sai già che io sono legata a tanti cartoni animati della mia infanzia e quindi ho sempre cercato di far vedere ai monelli i cartoni che potessero creare in loro bei ricordi come quelli che ho io 🤗
      Per gli Abbracci in forma biscottosa ahimé il Monello non approverebbe: lui non tocca nulla di dolce, solo salato!!
      I migliori, diciamocelo, restano gli abbracci veri 😍👍

      Elimina
  2. Mi sembra un passo gigantesco che comporta ragionamenti deduttivi, da ovunque provengano.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Cri, grazie di come hai colto un punto importante: perché non è affatto scontato che avvenisse in lui tutto questo ragionamento.
      E ben vengano gli stimoli positivi, anche dai cartoni animati!

      Elimina
  3. Bellissimo Maris, finchè si vive nella stessa casa si può. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, Ale. E noi amiamo tanto abbracciarci 🤗😍
      Un bacione!

      Elimina
  4. Io credo che un abbraccio a mamma, papà e sorellina lo si possa dare . A te io mando un abbraccio virtuale. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È così, Mirtillo: qui in casa non ci facciamo mancare mai gli abbracci! Specie se a chiederli è un modellino così tenero e furbetto 🤗😍
      Grazie, ricambio con simpatia il tuo abbraccio virtuale!

      Elimina
  5. Cara Maris, sentire te parlare dei tuoi monelli, capisco quanto bene le vuoi.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso 

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come potrei non amare i miei monelli, i miei figlioli? Grazie caro Tomaso, sei un amico gentile e sempre presente.
      Un abbraccio forte a te!

      Elimina
  6. Avevi gli occhi scintillanti mentre scrivevi questo post, ti ho visto.
    Un abbraccio circolare tutto per te e per lui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mari, ci credo che mi hai visto... è uno dei superpoteri dell'affetto 💙
      Siamo qui, io e il modellino, a ricambiare il tuo abbraccione!

      Elimina
  7. Che bella cosa, vedrai che seguiranno ancora tanti abbracci.
    Bravo monello. Un abbraccio a tutti voi Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono gioie anche piccole ma sorprendenti perché arrivano a volte quando non te le aspetti... 😊
      Grazie del tuo augurio, Valeria, e un abbraccio a te, a voi tutti lì 🤗

      Elimina
  8. Ecco perché è sempre più preferibile una televisione educativa che diseducativa, come quella di questi tempi...perciò più cartoni e meno trash ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Approvo, Pietro! 👍
      Davvero ci sono programmi inguardabili e inqualificabile. Un buon cartone animato li batte tutti ☺

      Elimina
  9. Post bellissimo! E bellissimo il passino avanti del nostro monello!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero che è tenerone lui? 🤗😍
      Grazie Calo, un bacio grande grande!

      Elimina
    2. Si si, mooooolto tenerone!! ❤️

      Elimina
  10. Ciao cara, desidero dirti che mia nipote Martina, molto presa dallo studio in questo periodo, ha recentemente letto il tuo libro ,tutto d'un fiato, e si propone, presa la laurea, di fare uno stage sulle sindromi dello spettro autistico.
    Scusa se sono fuori tema, ma ci tenevo a dirtelo.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusarti? Ma io ti ringrazio e di cuore 💙 perchè questa notizia mi fa davvero un grandissimo piacere!
      Un abbraccio e un in bocca al lupo a Martina da parte mia per il suo futuro e grazie per aver letto il mio libro.
      Un bacione a te, cara Cri.

      Elimina
  11. Presto secondo me potrà abbracciare chiunque.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' quello che ci auguriamo :)
      Ciao, Daniele!

      Elimina
  12. Cara Maris e' un'Emozione leggere parti della tua vita con i piccoli monelli . E' stato dolcissimo il momento in cui tuo figlio ti ha chiesto l'abbraccio , che tenerezza . Penso anch'io come dice Daniele (sopra) che presto potrà abbracciare chi desidera .
    Un grande abbraccio anche se virtuale a te ed ai tuoi monelli.
    Buona giornata.

    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Rosy! La bellezza dei momenti così con i monelli è che sono tanto più preziosi quanto più sono frutto di un impegno costante che li spinge ad essere poi sempre più autonomi o comunque a saper esprimere i loro desideri, le loro emozioni.
      Davvero speriamo che nel giro di non molto gli abbracci possano tornare ad essere liberi... ne abbiamo bisogno dopo tutto questo tempo!
      Un bacione, grazie e buon pomeriggio.

      Elimina
  13. UN abbraccio...il gesto di amore piu' spontaneo che ci sia. E saperlo chiedere, è un passo importantissimo. Abbracciatelo forte anche per me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, carissima. Corro ad abbracciare il monello, anche da parte tua... ma tu fai lo stesso per me con i tuoi tesori 💙

      Elimina
  14. Il monello ti ha chiesto il gesto più avvolgente della vita. Che bel momento, per tutti.
    Ciao bellissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E vedessi come me lo chiede ancora e ancora, adesso che gli viene così bene! 💙
      Ciao bellissimo amico!

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)